Roberto Benigni



24
gennaio

Sanremo 2020: polemiche sui compensi di Benigni e Lady Ronaldo. Via libera per Albano e Romina

Roberto Benigni

Le canzoni, da sole, non bastano. Il Festival di Sanremo 2020 ha da sempre bisogno di argomenti che alimentino attese, curiosità e polemiche inerenti alla kermesse stessa. Come ogni anno, è arrivato il momento in cui a far discutere sono le indiscrezioni sui compensi che percepiranno i protagonisti dello spettacolo. In queste ore, nello specifico, le attenzioni sono rivolte alle richieste economiche avanzate da Roberto Benigni e Georgina Rodriguez per la loro annunciata presenza Sanremese.




15
dicembre

Sanremo 2020: Roberto Benigni al Festival

Roberto Benigni - Che Tempo Che Fa

Roberto Benigni - Che Tempo Che Fa

Al Festival di Sanremo 2020 ci sarà Roberto Benigni. E’ lo stesso attore toscano, al cinema nel nuovo Pinocchio di Matteo Garrone, ad annunciare la sua partecipazione alla 70° edizione della kermesse canora di Rai 1, in programma il prossimo febbraio con Amadeus al timone.


12
dicembre

Roberto Benigni e Matteo Garrone ospiti a Che Tempo Che Fa

Garrone e Benigni

Garrone e Benigni

Fabio Fazio fa il colpaccio. Dopo l’archiviazione da parte della Corte dei Conti dell’inchiesta sul suo contratto, il conduttore domenica ‘festeggerà’ la buona notizia accogliendo a Che Tempo Che Fa Matteo Garrone e Roberto Benigni. I due saranno in studio in occasione dell’uscita dell’attesissimo Pinocchio, il film che arriverà nelle sale italiane il 19 dicembre, e che vedrà il primo nelle vesti di regista mentre il secondo interpreterà Geppetto (dopo aver interpretato nel 2002 il celebre burattino).





9
aprile

Lucio Presta annuncia il ritorno di Benigni e del Senso della Vita di Bonolis, difende la Cuccarini e porta Heather Parisi in tribunale

Lucio Presta e Lorella Cuccarini

Lucio Presta e Lorella Cuccarini

La prossima stagione tv 2019/2020 potrebbe essere la volta buona per rivedere in tv Roberto Benigni e Lorella Cuccarini. Ad annunciarlo è Lucio Presta, spiegando che in relazione al ritorno sul piccolo schermo dell’artista toscano qualcosa bolle in pentola:


1
febbraio

Rai 2: lunedì 4 febbraio «C’è Benigni»

Roberto Benigni

Roberto Benigni

Dopo le polemiche sullo speciale dedicato a Beppe Grillo, complici anche i bassi ascolti ottenuti (solo il 4.3% di share), Carlo Freccero e Rai 2 proseguono l’omaggio ai personaggi che hanno fatto a loro modo la storia della televisione. Il prossimo sarà Roberto Benigni, nella puntata di lunedì 4 febbraio, ore 21.05, dal titolo C’è Benigni.





25
gennaio

Lessico Amoroso: Massimo Recalcati psicanalizza l’amore su Rai3. Roberto Benigni tra gli ospiti

Roberto Benigni

Dal primo incontro alla nascita dell’amore, passando per il tradimento ed il perdono, fino alla crisi e alla separazione. inizia un nuovo percorso di psicanalisi in tv: dopo l’inaspettato riscontro positivo di Lessico Famigliare, il programma da lui condotto su Rai3 nella passata stagione, ora il professore e psicanalista parlerà al pubblico di Lessico Amoroso. Si intitola infatti così il suo nuovo programma, in onda da lunedì 28 gennaio alle 23.10 su Rai3, dedicato per l’appunto ad un’analisi del sentimento amoroso in sette puntate. L’ultimo appuntamento sarà caratterizzato dalla partecipazione di Roberto Benigni


21
novembre

Rai 1: nuovo show per Benigni, tornano i David di Donatello con Carlo Conti. Si tratta per la Champions

Angelo Teodoli

Angelo Teodoli, nuovo direttore di Rai 1, presenta oggi il palinsesto della seconda parte della stagione 2017/2018 al Cda puntando su fiction, intrattenimento e nomi noti dal richiamo sicuro. Nessuna drastica manovra in vista e piuttosto la scelta di confermare “le produzioni che funzionano”, Fazio e il day time della rete compresi.


19
aprile

Report, Sigfrido Ranucci risponde a Benigni e alla polemica sui vaccini. La Rai apre un’istruttoria

Sigfrido Ranucci, Report

Sigfrido Ranucci non poteva stare zitto. Dopo la querela di Roberto Benigni a Report per la puntata del 17 aprile scorso, il conduttore non aveva altra scelta se non quella di far sentire la propria voce anche fuori onda. A difesa del proprio operato e di quello della sua squadra, il giornalista ha replicato all’attore toscano, che ieri ha adito le vie legali contro la trasmissione di Rai3 per un’inchiesta sul progetto Umbria Studios.