Roberto Benigni



9
aprile

Lucio Presta annuncia il ritorno di Benigni e del Senso della Vita di Bonolis, difende la Cuccarini e porta Heather Parisi in tribunale

Lucio Presta e Lorella Cuccarini

Lucio Presta e Lorella Cuccarini

La prossima stagione tv 2019/2020 potrebbe essere la volta buona per rivedere in tv Roberto Benigni e Lorella Cuccarini. Ad annunciarlo è Lucio Presta, spiegando che in relazione al ritorno sul piccolo schermo dell’artista toscano qualcosa bolle in pentola:




1
febbraio

Rai 2: lunedì 4 febbraio «C’è Benigni»

Roberto Benigni

Roberto Benigni

Dopo le polemiche sullo speciale dedicato a Beppe Grillo, complici anche i bassi ascolti ottenuti (solo il 4.3% di share), Carlo Freccero e Rai 2 proseguono l’omaggio ai personaggi che hanno fatto a loro modo la storia della televisione. Il prossimo sarà Roberto Benigni, nella puntata di lunedì 4 febbraio, ore 21.05, dal titolo C’è Benigni.


25
gennaio

Lessico Amoroso: Massimo Recalcati psicanalizza l’amore su Rai3. Roberto Benigni tra gli ospiti

Roberto Benigni

Dal primo incontro alla nascita dell’amore, passando per il tradimento ed il perdono, fino alla crisi e alla separazione. inizia un nuovo percorso di psicanalisi in tv: dopo l’inaspettato riscontro positivo di Lessico Famigliare, il programma da lui condotto su Rai3 nella passata stagione, ora il professore e psicanalista parlerà al pubblico di Lessico Amoroso. Si intitola infatti così il suo nuovo programma, in onda da lunedì 28 gennaio alle 23.10 su Rai3, dedicato per l’appunto ad un’analisi del sentimento amoroso in sette puntate. L’ultimo appuntamento sarà caratterizzato dalla partecipazione di Roberto Benigni





21
novembre

Rai 1: nuovo show per Benigni, tornano i David di Donatello con Carlo Conti. Si tratta per la Champions

Angelo Teodoli

Angelo Teodoli, nuovo direttore di Rai 1, presenta oggi il palinsesto della seconda parte della stagione 2017/2018 al Cda puntando su fiction, intrattenimento e nomi noti dal richiamo sicuro. Nessuna drastica manovra in vista e piuttosto la scelta di confermare “le produzioni che funzionano”, Fazio e il day time della rete compresi.


19
aprile

Report, Sigfrido Ranucci risponde a Benigni e alla polemica sui vaccini. La Rai apre un’istruttoria

Sigfrido Ranucci, Report

Sigfrido Ranucci non poteva stare zitto. Dopo la querela di Roberto Benigni a Report per la puntata del 17 aprile scorso, il conduttore non aveva altra scelta se non quella di far sentire la propria voce anche fuori onda. A difesa del proprio operato e di quello della sua squadra, il giornalista ha replicato all’attore toscano, che ieri ha adito le vie legali contro la trasmissione di Rai3 per un’inchiesta sul progetto Umbria Studios.





18
aprile

Roberto Benigni querela Report sul caso Papigno. E l’inchiesta sui vaccini Hpv finisce in polemica

Report, Sigfrido Ranucci e l'inchiesta su Roberto Benigni

Roberto Benigni contro Report. Ciak, si gira: l’attore toscano ha dato mandato al suo avvocato di querelare il programma di Rai3 per l’inchiesta sul cinema italiano trasmessa ieri sera e riguardante (anche) la vicenda degli studi di Papigno. L’attore toscano voleva trasformarli negli Umbria Studios, una sorta di polo cinematografico concorrente a Cinecittà, ma – come raccontato da Report – la manovra si è rivelata uno spreco di investimenti pubblici. Dopo aver minacciato azioni legali alla vigilia della messa in onda, ora il regista è passato ai fatti.


6
aprile

Striscia la Notizia: tapiro a Benigni

tapiro benigni

Valerio Staffelli e Roberto Benigni

Nuovo tapiro a Roberto Benigni. Stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.40), l’attore toscano riceverà il temuto premio perché la dedica alla moglie pronunciata in occasione del premio David di Donatello alla carriera sarebbe stata copiata dal dantista Vittorio Sermonti.


26
dicembre

UNA SERATA CON ROBERTO BENIGNI: RAI5 FESTEGGIA SANTO STEFANO CON IL COMICO TOSCANO

Roberto Benigni

Un viaggio lungo un’intera serata sul pianeta Roberto Benigni. Dalle 21.15, Rai5 punta sul racconto del profilo artistico di uno dei più discussi e apprezzati comici italiani per dare colore a questo 26 dicembre. Dal comico al grottesco, passando per il surreale ed il drammatico. Sono tanti e variegati i registri che l’artista toscano ha adottato in questi anni, regalando al pubblico momenti che si sono sempre portati dietro una scia di commenti e reazioni mai tiepide.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,