18
febbraio

Giro d’Italia, assegnati i diritti: saranno ancora la Rai ed Eurosport a trasmetterlo

Giro d'Italia

Il Giro d’Italia in chiaro rimane in casa Rai. Il servizio pubblico – stando a quanto si apprende – si è aggiudicato infatti i diritti per la trasmissione della centoquattresima edizione della manifestazione ciclistica, che si terrà lungo lo Stivale dall’8 al 30 maggio 2021. Ventuno le tappe previste, con partenza da Torino. A raccontarle in diretta al pubblico italiano saranno Rai2, Rai Sport e – nella formula pay – del gruppo Discovery.

L’assegnazione televisiva è stata raggiunta dopo una trattativa con RCS Sport, organizzatore della gara. Il contratto con la Rai, valido per un biennio, era scaduto a fine dicembre scorso e la società di Urbano Cairo ha pertanto indetto un nuovo bando, peraltro puntando ad un rialzo delle quotazioni per non svalutare la gara italica rispetto al Tour de France.

Ad inserirsi nella partita ci aveva provato , con l’ipotesi di un approdo  in chiaro sul Nove. Ma niente da fare. L’emittente continuerà però a trasmettere il Giro d’Italia agli abbonati della propria rete Eurosport, che già lo scorso anno deteneva i diritti per la fruizione pay.

Per la visione in chiaro, alla fine ad avere la meglio è stato nuovamente il servizio pubblico: secondo AdgInforma.it, l’accordo raggiunto si è attestato a poco meno di dieci milioni, in linea con quello precedente. Il pacchetto comprende anche le Grandi classiche (Milano-Sanremo e il Giro di Lombardia). La presentazione del Giro d’Italia 2021 è già fissata a Milano per mercoledì prossimo, 24 febbraio, e verrà trasmessa su Rai2 dalle 16 alle 17.



Articoli che potrebbero interessarti


Giro d'Italia 2021
Giro d’Italia 2021 al via. Per la prima volta la Rai trasmetterà ogni tappa live dal primo all’ultimo km


Giada Borgato
Giro d’Italia 2021, anche la telecronaca è rosa: Giada Borgato voce tecnica per Rai Sport


Giro d'Italia 2020
Giro d’Italia 2020: a Monreale scatta la 103° edizione. Diretta TV e tappe


Europei Under 21
Europei Under 21 al via sulla Rai: metà delle partite su Rai Play, l’Italia su Rai 2 e sabato sera su Rai 1

1 Commento dei lettori »

1. Marco ha scritto:

18 febbraio 2021 alle 19:35

Che due p….
Così Raidue anche a maggio al pomeriggio ha sta roba che al pubblico della rete non è che interessi granchè….se ne tornasse a Rai tre o stesse solo su Rai sport…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.