17
novembre

Pagelle TV della Settimana (9-15/11/2020). Promossi La Regina degli Scacchi e Fedez. Bocciati Beppe Fiorello e la ’sparizione’ di Siamo Così

ballando con le stelle

Ballando con le stelle - Costantino Della Gherardesca e Sara Di Vaira

Promossi

9 a La Regina degli Scacchi. Raccontata su due piedi potrebbe sembrare tediosa, eppure la serie Netflix esercita un magnetico fascino. La storia di un’eccezionale campionessa di scacchi, orfana e dipendente da farmaci, si concede i suoi tempi e ti prende di testa; sembra scontata ma non lo è, proprio come quel che accade allo ’scontro’ tra pedine sulla scacchiera.

8 a Fedez, promotore di Scena Unita. Il cantante, anche stavolta, passa ai fatti e mette insieme grandi (e piccoli) nomi dello spettacolo per dare un sostegno concreto ai lavoratori meno fortunati del loro stesso settore.

7 ad Alba Parietti al Grande Fratello Vip. La vediamo da sempre ovunque e in tutte le salse, cionondimeno l’opinionista tuttologa ha mostrato un lato inedito, emerso nell’appassionato confronto madre-figlio.

6 a Costantino della Gherardesca. E’ stato uno dei protagonisti di spicco di Ballando con le stelle portando valore aggiunto in termini di varietà e curiosità. Allo stesso tempo non sono mancate le uscite infelici e incoerenti: invita tutti all’ironia e alla leggerezza ma sembra essere il primo a prendere sul serio le sue performance. Dal punto di vista del ballo, il suo approdo in finale è persino più comico delle sue coreografie.

Bocciati

5 alla “domenica streaming” di Rai1. Nella settimana in cui si festeggia un anno dal (ri)lancio di Raiplay, a Domenica In c’è uno spottone al documentario Ferro di Prime Video mentre al TG1 si celebra il ritrovato interesse per gli scacchi, trend iniziato durante il lockdown ed esploso con La Regina degli Scacchi.

4 alla “sparizione nel nulla” di Siamo Così. Presentato dal direttore di Rai1, Stefano Coletta, come l’evento che avrebbe scritto la storia televisiva di quest’autunno, il programma anti violenza sulle donne con Ferilli, De Filippi e Mannoia salta senza troppe spiegazioni. Se ufficiosamente qualcuno ha parlato di Covid, la sensazione è che ci sia altro dietro la cancellazione.

3 a Ninetto Davoli. A Ballando con le stelle, la scoperta di Pierpaolo Pasolini tenta di mascherare, dietro un fare (almeno all’apparenza) simpatico, una buona dose di superbia ed espressioni offensive.

2 a Beppe Fiorello. L’attore siciliano sui social lancia una frecciata più o meno palese alla serie Doc indispettendo Luca Argentero. Parole un po’ gratuite: per lodare Gli Orologi del Diavolo, non c’era bisogno di fare confronti; il sospetto è che rosichi per ascolti non più straordinari soprattutto se rapportati al successo della fiction medical (qui maggiori info sul botta e risposta Fiorello-Argentero).

1 a Selvaggia Roma. L’ingresso al Grande Fratello a suon di gossip e un’infelice frase, che le è valsa una meritata richiesta d’espulsione, hanno reso ancora più mesta la presenza nella casa dell’ex concorrente di Temptation Island.



Articoli che potrebbero interessarti


Selvaggia Roma (US Endemol Shine)
GF Vip 5, Eliana Michelazzo attacca Selvaggia Roma: «Mi ha rubato più di 12 mila euro di vestiti. Beve e magari non si ricorda quello che combina». L’ex Chiofalo: «L’ho denunciata, ma non ha fissa dimora»


Selvaggia Roma (US Endemol Shine)
GF Vip 5, la Roma è selvaggia pure con Pierpaolo: «O è un completo scemo oppure è tipo un thriller ed è lui che sta giocando con Elisabetta» – Video


Elisabetta Gregoraci (US Endemol Shine)
GF Vip, Elisabetta sbrocca contro Selvaggia: «Vai a cagare! Mi sono rotta i cogli0ni». La Roma: «Te rode il culo? Grattatelo col bicarbonato!» – Video


Selvaggia Roma (Us Endemol Shine)
Maurizio Costanzo: «Selvaggia Roma? Più che una entrata nella casa, sembra una scappata di casa»

1 Commento dei lettori »

1. PeppaPig ha scritto:

18 novembre 2020 alle 16:11

Mi sentirei di escludere che Costantino prenda sul serio alcunchè, a partire da sè stesso. Portarlo nel sabato sera di RaiUno poteva sembrare un azzardo, lui così lontanto – apparentemente – dai gusti delle famose mummie col dito anchilosato sul tasto 1. Invece – sorpresa! – le mummie moderne usano twitter e instagram, e lo hanno portato trionfalmente fino alla finale, dimostrando di capire l’ironia molto meglio di giuria&friends.

Davoli ha detto alla Lucarelli che secondo lui “ha dei problemi”, certo non è stato particolarmente galante ma considerarlo un delitto di lesa maestà mi è parso un pò eccessivo. Altre “offese” non ne ho sentite. Considerato anche cosa dice a sua volta la Lucarelli ai concorrenti (tipo “vaiassa”), ci si poteva fare una risata e chiuderla lì, invece la sua reazione ha finito per dare ragione alle affermazioni di Davoli.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.