Ballando con le Stelle


11
marzo

Ballando con le Stelle 2018: «Cosa ti sei bevuto, Mariotto?»

Ballando con le stelle 2018 - Guillermo Mariotto

Ballando con le stelle 2018 - Guillermo Mariotto

Anche a Ballando con le Stelle 2018, proprio come nella serie A, è arrivata la Var. Solo che qui la moviola non sta in campo ma in giuria, nel posto occupato da Guillermo Mariotto, che nella prima puntata ha esasperato ancora di più le sue lungaggini, mettendoci sempre molto più tempo degli altri a votare, facendo tutta una serie di voli pindarici nei giudizi che nessuno capiva, e finendo per farsi rispondere a tono da Samuel Peron, che ad un certo punto gli ha chiesto quel che tutti, a casa e in studio, avrebbero voluto chiedergli: “Ma tu stasera prima di venire qui cosa ti sei bevuto?“.




10
marzo

Ballando con le Stelle 2018: Sandro Mayer assegnerà il tesoretto

Ballando con le stelle 2018 - Sandro Mayer

Ballando con le stelle 2018 - Sandro Mayer

Il ruolo di Sandro Mayer nel cast di Ballando con le Stelle prende forma, e senso: nella tredicesima edizione del programma al giornalista spetterà il compito di assegnare il tesoretto conquistato dal ballerino per una notte, punti importanti che in più di un’occasione in passato hanno cambiato le sorti della classifica finale.


10
marzo

Cristina Ich a Ballando con le Stelle 2018

Cristina Ich

Cristina Ich

A Ballando con le Stelle 2018 scendono in pista due modelli pressoché sconosciuti al grande pubblico, Akash Kuman e Giaro Giarratana, ma saranno in buona compagnia. Anche tra le donne in gara, infatti, c’è un volto bellissimo che i telespettatori italiani non conoscono e che da stasera ballerà in coppia con l’ex di Amici Luca Favilla: si tratta di Cristina Ich.





10
marzo

Ballando con le Stelle 2018: ecco come si vota da casa

ballando con le stelle

Ballando con le Stelle

Come ogni anno il televoto è indispensabile per decretare la classifica finale di ogni puntata: a Ballando con Le Stelle 2018 il pubblico da casa può, ogni settimana, confermare o ribaltare l’esito delle votazioni della giuria. Ecco con quali modalità.


10
marzo

Ballando con le Stelle 2018: i nuovi maestri di ballo

Lucrezia Lando

Lucrezia Lando

Milly Carlucci ha fatto 13! Questa sera su Rai1 prenderà, infatti, il via la tredicesima edizione di Ballando con le Stelle. Per la tv di Stato, da sempre in difficoltà nel preservare format di successo, si tratta di un vero e proprio record. Fatta eccezione per trasmissioni storiche come Canzonissima (12 stagioni) e Fantastico (13 stagioni) nessun altro appuntamento di prima serata era riuscito a raggiungere una tale longevità. La nuova edizione vedrà schierate 13 “stelle”, pronte a diventare abili ballerini sotto l’attenta guida di altrettanti maestri di ballo. Tra gli insegnanti, ormai vere e proprie star della trasmissione, ritroveremo volti storici come quelli di Raimondo Todaro, Samuel Peron e Simone Di Pasquale, presenti da ben undici edizioni, ma anche tre new entry: Hanna Karttunen, Lucrezia Lando e Luca Favilla.





10
marzo

Ballando per riaccendere il sabato sera di Rai 1, senza pensare troppo a Maria

Ballando con le Stelle 2018

Ballando con le Stelle 2018

Riparte Ballando con le Stelle, arrivato alla tredicesima edizione, e nel sabato sera di Rai 1 torna protagonista il ballo per riaccendere i riflettori su una serata che per la rete ammiraglia di Viale Mazzini è ’spenta’ da mesi. La concorrenza è forte e Milly Carlucci la conosce bene, ma la partita è tutta da giocare, senza pensare troppo ai numeri di Maria De Filippi.


6
marzo

Giovanni Ciacci: «Sono la star di Ballando con le Stelle. Ho avuto un uomo in comune con uno dei giudici, ora ho due fidanzati». E critica Lucarelli e Giorgi

Giovanni Ciacci

Giovanni Ciacci alle prove di Ballando con la maglietta di Milly

«Molti degli altri concorrenti non so chi siano. Sono io l’unica vera star del programma. E vincerò». Così sul numero di Chi in edicola domani, l’esperto di look Giovanni Ciacci lascia da parte la modestia e parla della sua partecipazione a Ballando con le stelle 2018 dove si esibirà, per la prima volta, con un uomo (Raimondo Todaro).

«Non mi interessa fare il paladino di nessuno, io ballo con un uomo semplicemente perché è la mia natura, sono più a mio agio così. E presentarmi con una donna sarebbe stata una forzatura, altri l’hanno fatto e i risultati si sono visti…».


3
marzo

Ballando con le Stelle 2018: il terzo conduttore è Robozao – Video

Robozao (da Facebook)

Robozao (da Facebook)

Milly Carlucci aveva creato un po’ di mistero attorno alla tredicesima edizione di Ballando con le Stelle, annunciando a Domenica In che al timone dello show ci sarebbe stato un altro conduttorebello, giovane, atletico e molto alto“. Le ipotesi si sono dunque sprecate, immaginando qualche aitante ex concorrente pronto a passare dall’altra parte della barricata, ma il giovane in questione non punta decisamente su fascino e pettorali scolpiti: trattasi, infatti, di un robot. Il terzo conduttore di Ballando con le Stelle 2018, al fianco di Milly Carlucci e Paolo Belli, è Robozao, un robot alto circa due metri prodotto da un’azienda americana con sede nella Silicon Valley.