21
dicembre

BOOM! LA LIBRARY DI MEDIASET IN VENDITA

La torre di Mediaset a Cologno Monzese

La notizia è per gli addetti ai lavori un chiaro segnale delle difficoltà in cui verserebbe Mediaset. L’azienda di Cologno Monzese, infatti, ha deciso di vendere la propria library.

Una decisione in netta controtendenza se si pensa che, sino a qualche tempo fa, l’italica tv commerciale blindava i propri prodotti e, per evitare troppa concorrenza, arrivava ad acquistare library altrui anche (e in alcuni casi, solo) per fare magazzino. Adesso c’è un’inversione di rotta: i vertici del Biscione hanno deciso di optare per la vendita!

E non si tratta di ‘avanzi di magazzino’ o di prodotti dallo scarso appeal. A poter essere acquistati ci sono titoli importanti, tra i quali compaiono anche produzioni fresche e di spicco dell’azienda di Viale Europa.

Vi è di più: pare che non sia preventivamente escluso proprio nulla dal ‘calderone’. Sembra, infatti, che i soggetti interessati siano stati invitati a richiedere il prodotto al quale sono interessati facendolo accompagnare da un’offerta economica e… si vedrà.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Enrico Papi
BOOM! Enrico Papi tratta con Mediaset. Sul piatto ci sono Scherzi a Parte e un preserale


UeD_Maria_DeFilippi
Maria De Filippi stoppa Uomini e Donne. Andrà in onda su Witty?


Gerry-Scotti
BOOM! MEDIASET CANCELLA LO SHOW DI GERRY SCOTTI. NO ALLUNGAMENTO DEL GF VIP


Luca Tiraboschi
BOOM! FEYLES E TIRABOSCHI VIA DA RETE4 E ITALIA1. IN DISCUSSIONE TUTTE LE DIREZIONI DI RETE (MARCO COSTA AI CANALI TEMATICI?)

103 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

1. Emanula ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:41

cosa è una LIBRARY? è il proprio catalogo interno?



2. MisterGrr ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:41

Allora la crisi a Mediaset è peggiore di quel che pensavo…



3. Vincenzo ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:43

Cioè? Acquistare i marchi oppure ciò che è andato in onda? Quale interesse potrebbe avere qualcuno (per la seconda ipotesi) ad acquistare qualcosa?



4. Pippo76 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:45

Mi spiace dirlo, ma sono evidentemente in crisi..
E la questione Endemol non era l’unico segnale assieme al crollo in borsa degli ultimi tempi ( difficili cmq per tutti) , al bilancio dei primi nove mesi del 2011 con un utile in calo del 13%, calo del 3% della raccolta pubblicitaria per non parlare degli ascolti in calo delle reti.
Ci vuole gente competente che rilanci e salvaguardi una azienda importante per il nostro paese.
Basta improvvisatori e cialtroni



5. Schattol89 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:49

non ho ben capito, significa che a breve tutti i programmi potrebbero essere comprati da altre reti?



6. lu85 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:51

Scusate mi potete spiegare? Io non ci capisco molto…che cosa vuol dire tutto questo?



7. Franco2 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:51

Scusate, per evitare fraintendimenti… la library sarebbe l’archivio di tutte le produzioni Mediaset del passato?
Anche cose come i vecchi “Il pranzo è servito” o “La ruota della fortuna”?
Quindi cedono i diritti di tutto ciò che è già andato in onda?
E Mediaset Extra, allora, che trasmetterà? Chiuderanno la rete?

Mi sembra comunque un segnale di crisi nera per Mediaset.



8. Pippo76 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:53

Si tratta di diritti televisivi e cinematografici che Mediaset detiene in esclusiva.
Vendendoli farebbero cassa ma perderebbero un patrimonio ingente di prodotti, fiction, programmi ecc. che prima avevano solo loro e che trasmettevano solo loro
ps Davide, se non è corretto dillo ;-)



9. gatto2012 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:54

…c’è qualcuno della redazione che ci spiega cosa è la library? grazie



10. Peppe93 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:55

Io non ho capito, cos’è la Library???



11. Franco2 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:55

Oltretutto, è materiale che ha senso solo per una rete come Mediaset Extra. Non vedo chi altri potrebbe essere interessato all’acquisto. Non certo le emittenti nazionali. Magari qualche rete locale, giusto per trasmettere qualcosa tra le 2 di notte e le 6 del mattino.



12. Franco2 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:56

Magari le fiction potrebbero essere più appetibili per il mercato, anche se non in prima visione.



13. lu85 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:56

Ma tipo Italia’s got talent, Forum, Striscia eccetera? Tipo verrebbero acquistati e trasmessi da altre reti? -.- Aiuto non ho capito
nienteeee



14. Super 3 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:57

che vale anche per i cartoni?



15. Peppe93 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:57

Pippo 76: grazie ho capito! Comunque come cosa è abbastanza grave, significa che stanno messi proprio male!



16. Franco2 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 15:59

Ora che ci penso… hanno Fantaghirò!
Cavolo! Vendono Fantaghirò!!!!!
Davide Maggio, facciamo una colletta, compriamo Fantaghirò e la trasmettiamo da questo sito per le feste di Natale! :D



17. lu85 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:01

Dunque potrebbe centrare con la chiusura temporanea di centovetrine?



18. Davide Maggio ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:05

La library è l’insieme dei prodotti realizzati da una società che produce contenuti. Film, fiction, show etc etc



19. Davide Maggio ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:08

Pippo76: hai spiegato bene :-)



20. Davide Maggio ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:09

A chi chiedeva cosa volesse dire questo, spiego con un esempio: se prima i Cesaroni potevi vederli solo su Canale5 e/o su altri canali del gruppo, adesso se qualcuno comprasse i Cesaroni potresti vederli in replica anche altrove.



21. Schattol89 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:10

ma significa che mediaset potrebbe rimanere senza programmi? quindi chiudere?



22. Peppe93 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:11

Davide: ok



23. Davide Maggio ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:11

Schattol89: ma no :-) La vendita della library la fanno in molti. Strano però che ora la faccia Mediaset perchè è sempre stata ‘gelosa’ dei suoi prodotti.



24. MisterGrr ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:13

Non vorrei che ci fossero rischi secondari, come quello di chiudere un paio di canali all digital…

Mi dispiace per Mediaset.



25. Pippo76 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:13

No Scahtt, significa che potrai vedere programmi/fiction/show Mediaset (prodotte da loro) anche su altre reti e non più solo in esclusiva sui canali del biscione



26. Il Batacchio Spagnol ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:13

sì occhio che non include i marchi e gli show di cui non è proprietaria come GF (Endemol) piuttosto che AMici (Fascino) etc



27. Schattol89 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:14

Davide: esaustivo! grazie :)



28. Pippo76 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:15

Effettivamente Mediaset è sempre stata gelosa dei propri contenuti e non li ha mai ceduti a terzi ma evidentemente la crisi si fa sentire



29. MisterGrr ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:15

Scusate, spiego il commento 24: non per la vendita della library, ma per mancanza di dane’.



30. Peppe93 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:18

Davide: capito il tuo esempio ma questa cosa avviene solo dopo che il prodotto è finito nel senso che Mediaset ora produce ancora le serie dei Cesaroni e quindi è imposibile vederli su qualche altro canale! Giusto?



31. Conte Dracula ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:18

perchè non vendere i diritti sat di universal e warner a sky?



32. Vincenzo ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:20

Capito…però non credo che altre reti televisive abbiano interesse, esempio, ad acquistare vecchi programmi…potrebbero mai rimandarli in onda?



33. Davide Maggio ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:20

Vincenzo: la cosa, infatti, e’ allettante proprio per la presenza di programmi nuovi.



34. MisterGrr ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:21

Ma come si è arrivati a questo punto? Investimenti sbagliati, questione Endemol, boh?



35. Franco2 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:22

@Davide Maggio
Quindi con la vendita non cede i diritti in esclusiva, ma li condivide, se ho ben capito.
Quindi anche uno show venduto a qualche altra emittente, Mediaset può comunque continuare a trasmetterlo su Mediaset Extra o dove vuole, giusto?



36. Pippo76 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:22

Conte..perchè a quel punto lo strapotere di Sky sarebbe troppo netto.
La direzione futura comunque sarà inevitabilmente in quel senso,è solo questione di tempo.



37. Vincenzo ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:24

@Davide: eh già…ma library al completo? e poi cio che dice Franco2, condivide i diritti o li cede totalmente?



38. Mike ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:24

@ 20. Davide Maggio
Quindi se Rai o La7 comprassero “I Cesaroni”, noi potremmo vedere “I Cesaroni” su Rai 2 o La7… giusto? Comunque, Forum è prodotto dalla CORIMA, almeno secondo Wikipedia: quindi è esterno a Mediaset, credo… DM, a lei la parola: comunque, DM, non drammatizzare! Fai come faccio io ;) ! Leggi sotto e fatti una grassa risata!

E meno male che i “comunistelli di sagrestia” (come diceva DeGasperi a proposito della “cricca” di Dossetti) ci hanno sempre detto (a reti RAI unificate) che con “Re Silvio di Arcore” al Potere Assoluto (hanno scambiato i Berlusconi per la famiglia Kim-Jong del Nord Corea?), la RAI era distrutta (e allora come fa la Venier a battere la D’Urso? Con le macerie?) e Mediaset era seduta sul trono… vista la situazione, come direbbe Santoro, “ma allora Silvio cosa faceva al Governo? Forse Piersilvio e Marina hanno chiesto le dimissioni dell’Imperatore per cercare di salvare il salvabile?” Io temo che un giorno ci ritroveremo il “caro Rupert” al posto di Piersilvio: non so quanto a Santoro farà piacere quel giorno… a me proprio no, non so a lui… rischiamo di passare dalla padella (Berlusconi) alla brace (Murdoch) ?



39. Pippo76 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:24

Mediaset non cede ovviamente i diritti di suoi prodotti (o prodotti di cui detiene i diritti) in esclusiva ad altri



40. Master ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:24

Non ho capito nulla :)



41. Mattia Buonocore ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:25

@Franco 2 dipenderà dagli accordi. Il canale Lei trasmetteva la replica de Le Invasioni Barbariche e così faceva anche La7d.



42. Davide Maggio ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:26

Vincenzo: al completo non credo. I dettagli sui diritti… non so. Presumo comunque che di sicuro non venderebbero i Cesaroni ad una generalista ad esempio. Ci sono tanti tipi di diritti: sat, web, etc etc



43. Conte Dracula ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:29

pippo forse per questo motivo sky è uscita dal beauty contest? :o



44. PLR-T ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:30

Ma sono in vendita anche i programmi degli anni 80, tipo i quiz o gli show dell’epoca? Per una rete interessata al vintage, potrebbe essere una miniera d’oro (e pure per i nostalgici… :) ).



45. MisterGrr ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:33

Conte Dracula: tra l’altro non c’è più il beauty contest…



46. Franco2 ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:33

@Mattia Buonocore.
Grazie. ;)



47. Vincenzo ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:34

Grazie, Davide :)



48. Master ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:38

Ah, piu’ o meno leggendo i commenti, ho capito..
Scusate, e chi mai sarebbe interessato a trasmettere fiction o show vecchi di Mediaset?



49. morgatta ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:40

mia opinione personale, per cui opinabile… fino a dieci anni fa mediaset era leader e produceva programmi con personaggi storici ( costanzo, sandra e raimondo, varie soubrette che avevano anche qualche talento, ballo canto recitazione ecc..) poi, quando hanno iniziato a far lavorare gente dei reality ed hanno iniziato a sfornarne quantità industriali, i programmi ne hanno risentito in qualità. al posto di attori e attrici sono arrivati gieffini, talpini amicini, tronisti e il livello dell’offerta si è abbassato enormemente, lo spettacolo va fatto con i professionisti, come ogni lavoro dovrebbe essere fatto da professionisti.o almeno si spera



50. MisterGrr ha scritto:

21 dicembre 2011 alle 16:40

Master: bah, te la butto lì, poi correggetemi se dico cavolate.

Hai presente i canali CanalOne, K2, ecc.? O Arturo? Ecco.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.