26
luglio

Morning News: ma non era finito il tempo dell’infotaiment a 360 gradi?

Simona Branchetti, Monring News

Un segnale di vita, almeno. Le nuove Morning News di Canale5 hanno riempito il palinsesto estivo del canale, dominato da repliche e soap.  Al loro debutto, però, non hanno convinto del tutto. Che il programma condotto da necessiti ancora di una bella messa a fuoco lo si è intuito dagli argomenti scelti per la prima puntata odierna.

Barcamenandosi tra la necessità di presidiare l’attualità e il desiderio di aggiungere un po’ di leggerezza, la trasmissione si è rifatta ad un ormai facile schema che propone prima le tematiche più serie, poi le note di costume (in estate, quasi un obbligo balneare). Un ibrido tra un tg e un contenitore tv. L’esito, però, ha dato l’impressione del déjà-vu, che peraltro si sarebbe dovuto evitare vista la non facile fascia in cui la nuova creatura dovrà muovere i suoi primi passi.

Così, l’avvio con le imprescindibili tematiche del green pass e dei vaccini – affrontate con un’intervista al generale Figliuolo e a Giorgia Meloni – è stato seguito dalla testimonianza di un no-vax pentito.  Durante la diretta, spazio anche agli incendi in Sardegna e agli intrallazzi reali di Buckingham Palace, con il principino George “re dei meme” e con le differenze di stile tra Kate Middleton e Meghan Markle. Non poteva mancare un collegamento con la spiaggia di Jesolo, con l’inviata Ilaria Dalle Palle che (forse pensando per un istante di essere in diretta con Pomeriggio Cinque) ha esclamato: “Buon pomeriggio!“, salvo poi correggersi. E infine lo sport, con le Olimpiadi raccontate da Giovanni Malagò in collegamento da Tokyo. Un pot-pourri fin troppo assortito.

Ma non era finito l’infotainment che “va dalla cronaca, alla politica, al gossip”? Pier Silvio Berlusconi, alla recente presentazione dei nuovi palinsesti Mediaset, lo aveva dichiarato defunto, spiegando che i cambiamenti riguardanti Barbara D’Urso partivano proprio da una necessità di rinnovamento dei format. Eppure, anche Morning News si è mosso in quello stesso perimetro, risultando peraltro appesantito da uno studio esteticamente scarno, ricavato dagli spazi di Tgcom24 (rete che, infatti, trasmetteva in simulcast la trasmissione).

L’esperimento, ben lontano dall’essere una versione estiva di Mattino Cinque (a maggior ragione dopo i fortunati ascolti registrati nei mesi scorsi dal programma), va comunque tenuto d’occhio. Se non altro per la prestazione della conduttrice Simona Branchetti, che dovrà progressivamente passare dallo stile più ingessato da anchorwoman a quello disinvolto di conduttrice di un daytime estivo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


simona branchetti
Simona Branchetti: «Con Morning News racconteremo l’estate degli italiani» – Promo del nuovo programma di Canale 5


Simona Branchetti
BOOM! Simona Branchetti nel mattino di Canale5 con un nuovo programma di informazione


Incontrada e Conti
Pagelle TV dell’Estate 2021. Promossi Il Circolo degli Anelli e Simona Branchetti. Bocciati Il Pranzo è Servito e i Music Awards


Malmo-Juventus - Champions League
Champions League 2021/2022: fase a gironi al via. Dove seguire le partite – Calendario

3 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

27 luglio 2021 alle 09:09

ennesimo megafono della destra. Ieri Meloni oggi ospite Salvini con domande superscomode



2. Maria Cristina Giongo ha scritto:

27 luglio 2021 alle 13:08

Ottima ragione per non guardarlo, a quanto leggo nel commento di john2207! Ora basta anche con questi programmi di parte!



3. mirko ha scritto:

28 luglio 2021 alle 11:32

ho visto un paio di puntate……una ventata di freschezza che non potrà che migliorare….mi è piaciuto!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.