22
luglio

Bologna valuta di dedicare un luogo pubblico a Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

Con ogni probabilità non sarà soltanto Madrid a dedicare una piazza a Raffaella Carrà, venuta a mancare lo scorso 5 luglio dopo un periodo di malattia. Nelle scorse ore, il consiglio comunale di Bologna, città natale dell’iconica conduttrice, ha accolto infatti la richiesta di dedicarle un luogo pubblico. Un tributo preso in considerazione grazie ad una proposta della consigliera Simona Lembi (PD).

Raffaella Carrà ha saputo innovare il modo con cui la televisione pubblica ha parlato al Paese. Si tratta di una donna che con la sua carriera nazionale e internazionale ha fatto da apripista alla possibilità di ridisegnare i ruoli femminili sul piccolo schermo in maniera finalmente non sussidiaria. Un’artista che ha scelto la strada dell’ironia e il registro pop per scardinare gli stereotipi sul femminile, sulla sessualità e sulle libertà individuali e che di quelle stesse libertà è divenuta icona nel mondo e paladina dei diritti civili. (…) Ha dedicato impegno e cura personale e professionale a favore di bambini e bambine; ha condotto programmi rivolti ai più piccoli e inventato personaggi nuovi; si è inoltre spesa per garantire a bambini e bambine nate in situazioni di grave disagio, condizioni più solide di crescita, anche promuovendo azioni e programmi a favore dell’adozione a distanza

recita il testo della proposta accolta nella giornata di ieri, mercoledì 21 luglio 2021, nell’aula di Palazzo D’Accursio. Va detto che l’idea di intitolare un luogo alla Carrà non è stata appoggiata all’unanimità da tutti i consiglieri: Amelia Frascaroli di Città Comune e due consiglieri della Lega, Umberto Bosco e Mirka Cocconcelli, non hanno infatti partecipato al voto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Macario Carra'
Raffaella & Friends: speciale Techetechetè sulla Carrà ad un mese dalla scomparsa


Raffaela Carrà
Raffaella Carrà, le ceneri all’Argentario. «Avrà la cittadinanza onoraria e un luogo a lei dedicato»


Raffaella Carrà
Raffaella Carrà, l’ultimo viaggio: le ceneri arriveranno a Monte Argentario il 5 agosto


Celentano Carrà - Carramba
Dedicato a Raffaella Carrà, l’omaggio di Celentano stasera dopo il Tg1

3 Commenti dei lettori »

1. vicky ha scritto:

22 luglio 2021 alle 20:12

In Spagna in dieci minuti hanno deciso a Bologna valutano



2. Luigi ha scritto:

22 luglio 2021 alle 21:23

Purtroppo questo paese non è libero. Neanche con un omaggio alla Carrà. Ke skifo.



3. Mattep ha scritto:

23 luglio 2021 alle 12:31

Complimenti agli assessori che non hanno partecipato al voto…somari!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.