12
gennaio

«L’Aria di Domenica» sospesa per i bassi ascolti

L'Aria di Domenica, Myrta Merlino

L’Aria di Domenica non tira più. Anzi, non ha mai tirato troppo. E infatti La7 l’ha sospesa dopo solo sei puntate. La trasmissione d’approfondimento del pomeriggio domenicale condotta da si è fermata con la pausa natalizia e con l’anno nuovo non ha più rivisto le luci della messa in onda. A fermarne la corsa, dopo poco più di un mese dal debutto, gli ascolti bassi.

Che il programma d’attualità, troppo simile alla sua versione feriale, corresse il rischio di avere il respiro corto lo avevamo scritto lo scorso 15 novembre, all’esordio del nuovo esperimento di La7. E, in effetti, il talk show in questione non è mai decollato, anche e soprattutto a livello di ascolti: la media registrata, inferiore al 3%, ha fatto propendere per la chiusura.

Schiacciata da una concorrenza già fidelizzata e ben posizionata (ci riferiamo in particolare a Domenica In e Mezz’ora in più), L’Aria di Domenica ha faticato ad imporsi. Tornano pertanto ai box Vauro Senesi e Gerardo Greco, che facevano parte del cast fisso del programma, e per Myrta Merlino resta ora il ben più rodato talk mattutino feriale, che dà maggiori soddisfazioni alla rete.

La giornalista, tuttavia, non ha tradito alcuna delusione e, anzi, a Blogo ha parlato di “esperimento pienamente riuscito” – analisi opinabile – accennando anche alla possibilità di una riedizione nel medio periodo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


L'aria di Domenica
«L’Aria di Domenica» non cambia


merlino
Myrta Merlino: «L’Aria di domenica? Una pazzia. Ho chiamato Venier e Lucia Annunziata»


myrta merlino
L’Aria di Domenica con Myrta Merlino dal 15 novembre su La7


Myrta Merlino
La7, che fine ha fatto l’annunciato programma della domenica pomeriggio?

3 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

12 gennaio 2021 alle 15:15

Anche Milly Carlucci, una decina di anni fa disse “esperimento riuscito” su un programma del venerdì sera sospeso dopo un paio di puntate, si chiamava “Altrimenti ci arrabbiamo” e disse sarebbe tornato prima dell’estate dopo lo stop a causa degli ascolti flop contro l’allora fortissimo “Cesaroni”. Ebbene, a distanza di un decennio più o meno, non se ne mai più vista l’ombra.

Questo per dire….una giustificazione la danno, sempre…



2. Nina ha scritto:

12 gennaio 2021 alle 23:36

Programma oltremodo indigesto e stonato, soprattutto per il parterre: Monti, Vauro, Amendola.



3. Gianni ha scritto:

13 gennaio 2021 alle 15:42

E speriamo che La7 se lo scriva a penna da qualche parte!
Non basta cambiare la sedia della conduttrice per spacciare come nuova una trasmissione in onda ogni santissimo giorno identica a se stessa.

Ma come si può pensare che pure di Domenica la gente voglia rodersi il fegato con le stesse facce di gente antipatica e venduta che vede continuamente su quella rete!

Delirio di onnipotenza della Merlino?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.