18
marzo

Coronavirus, come sta cambiando la tv in Spagna, Francia, Germania e Regno Unito

Coronavirus, tv spagnola

Programmi tv sospesi o rimandati. Palinsesti che saltano. Produzioni interrotte e conduttori tv in quarantena. L’Italia è stata la prima ad accusare il colpo e a subire le conseguenze del Coronavirus anche sul fronte televisivo. Ora, però, non è più la sola. Anche le principali emittenti televisive europee stanno facendo i conti con il contagio, che proprio in queste ore sta iniziando a manifestare la sua aggressività. Ecco come si sta adeguando la tv in Spagna, Francia, Germania ed Inghilterra.

Coronavirus, Spagna – cosa cambia in tv

In Spagna, tra i vari cambiamenti che stanno avvenendo proprio in queste ore, registriamo la sospensione di Operazione Trionfo, in onda su RTVE. L’Accademia televisiva ha chiuso i battenti anche per l’impossibilità di mantenere le abituali dinamiche dello show in questa fase di emergenza. L’Isola dei Famosi ispanica (Supervivientes) invece proseguirà, ma senza pubblico in studio. I naufraghi in gara sono stati informati in diretta dalla produzione in merito al virus.

La registrazione della finale di The Voice Senior è stata rimandata, dal momento che più di un migliaio di persone avrebbero dovuto presenziare sul set per l’occasione. Sono state inoltre bloccate per almeno due settimane le registrazioni de La Ruleta de La Suerte (La Ruota della Fortuna), ma il programma continuerà ad andare in onda grazie ad una riserva di puntate realizzate in precedenza e quindi pronte all’uso. Sempre su Antena 3 sospesi pure Tu Cara Me Suena (Tale e Quale Show) e l’appuntamento in access con El Hormiguero.

Anche altri programmi, come Sálvame, El programa de Ana Rosa, Viva la vida (in onda su Telecinco) e El Intermedio e Todo es mentira (Cuatro) vanno in onda senza pubblico in studio. E chissà se, come accaduto in Italia, per alcuni di essi il passo successivo sarà la sospensione. La versione locale di Uomini e Donne ha rinchiuso tronisti e corteggiatori in una casa per evitare ogni rischio di contagio.

Coronavirus, Francia – cosa cambia in tv

In Francia la situazione non è meno complessa, anche sul fronte televisivo. In queste ore è stata decisa l’interruzione delle registrazioni di Ça ne sortira pas d’ici! A seguito del divieto del governo di raduni di persone, stop anche alle riprese delle serie tv Demain nous appartientUn Si Grand Soleil (quest’ultima, da lunedì, è stata tolta anche dalla programmazione di France 2). Da ieri, inoltre, la giornalista e conduttrice di France 2, Marie-Sophie Lacarrau, è stata costretta all’isolamento dopo essere stata in contatto con “una persona sospettata di essere infettata dal virus”.

Il broadcaster pay Canal+ ha infine annunciato che le sue trasmissioni in questo periodo saranno trasmesse in chiaro.

Coronavirus, Regno Unito – cosa cambia in tv

Nel Regno Unito, dove pur il virus sta colpendo con eguale pervasività, ITV ha confermato che il varietà Ant and Dec’s Saturday Night Takeaway andrà avanti senza pubblico per la prima volta nella sua storia. Da ieri, anche la Bbc ha tolto il pubblico da tutte le registrazioni dei suoi programmi tv. L’attuale pandemia ha indotto l’emittente britannica a sospendere anche la produzione di fiction quali EastEnders, Casualty e Holby City. I programmi Politics Live e Victoria Derbyshire sono stati temporaneamente riprogrammati per consentire alla stessa Bbc di concentrarsi su programmi di informazione di base. Altri programmi informativi andranno in onda con personale tecnico ridotto. Nel frattempo, agli Elstree Studios – dove vengono girati, tra gli altri, The Crown di Netflix e The Last Leg per Channel 4 – sono state prese misure restrittive e precauzionali.

Coronavirus, Germania – cosa cambia in tv

In Germania, la produzione del Grande Fratello locale aveva inizialmente deciso di non comunicare nulla ai concorrenti in merito al Coronavirus salvo casi eccezionali, come un parente malato. Poi, probabilmente a seguito del complicarsi della situazione sanitaria, è stata cambiata idea: ieri i partecipanti sono stati informati della situazione nel corso di uno speciale appuntamento interamente dedicato.



Articoli che potrebbero interessarti


Share delle Reti
Ascolti TV 2019, Spagna: Telecinco è per l’ottavo anno consecutivo la rete più seguita. Eurovision al primo posto tra i programmi di intrattenimento


Mario D'Amico
SUPERVIVIENTES: UN MODELLO ITALIANO SULL’ISOLA DEI FAMOSI SPAGNOLA. LOCATION CONDIVISE CON L’EDIZIONE ITALIANA


Operacion Triunfo
MEDIASET ESPANA INTENZIONATA A DENUNCIARE ANTENA 3 PER IL PLAGIO DI OPERACION TRIUNFO


Lady Gaga piange a So You Think You Can Dance
ASCOLTI TV DAL MONDO: MONEY DROP FUNZIONA IN SPAGNA, LADY GAGA NON SBANCA, ASCOLTI TIEPIDI PER MONTALBANO IN FRANCIA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.