13
aprile

BOOM! Supervivientes fa saltare (prima) e registrare (poi) L’Isola dei Famosi

Ilary Blasi

Ilary Blasi

L’Isola dei Famosi salta un raddoppio. Se il reality è confermato anche giovedì santo e a Pasquetta, la prossima settimana si prende una breve vacanza. Giovedì 21 aprile su Canale 5 ci sarà un film, la prima tv di Un Figlio di Nome Erasmus.

Il motivo della variazione di palinsesto sembrerebbe legato alla partenza su Telecinco di Supervivientes negli stessi luoghi dell’Isola dei Famosi nostrana (e con Mariana Rodriguez nel cast). Contemporaneamente su Rai1 assisteremo alle battute finali di Terence Hill a Don Matteo che giovedì 28 aprile vedrà l’ingresso nel cast del nuovo prete protagonista, interpretato da Raoul Bova.

In quella data, l’Isola sarà regolarmente in onda ma con una novità. Vi anticipiamo che – come già accaduto lo scorso anno – l’appuntamento del giovedì sarà trasmesso in differita in modo da lasciare la palapa libera ai compañeros iberici (qua lo scorso anno abbiamo spiegato perchè registra la versione italiana e non quella spagnola).



Articoli che potrebbero interessarti


Valeria Marini
Supervivientes sbarca in Italia? Mediaset Italia potrebbe trasmettere anche un altro reality di Telecinco


carmen-di-pietro-figlio
Arriva l’Isola (dei famosi) delle coppie. I papabili concorrenti


valeria marini
Valeria Marini concorrente di Supervivientes


Coronavirus, tv spagnola
Coronavirus, come sta cambiando la tv in Spagna, Francia, Germania e Regno Unito

2 Commenti dei lettori »

1. Fed ha scritto:

13 aprile 2022 alle 15:07

Vabbè allora ditelo che volete vedere floppare il programma a tutti i costi. Non comprendo questa ostinazione assoluta nel trasmetterlo al giovedì invece che al venerdì. Hanno tutto da perdere e nulla da guadagnare, ma vabbè contenti loro di fare il 14% di share



2. pietrgaf ha scritto:

13 aprile 2022 alle 15:22

E io mi chiedo sempre di più… perchè non andare in onda quindi il venerdì?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.