29
agosto

Alberto Matano: «Mi dispiace che Lorella Cuccarini debba subire certe critiche. A La Vita in Diretta racconteremo l’Italia reale»

Alberto Matano e Lorella Cuccarini

Alberto Matano e Lorella Cuccarini

Congedato momentaneamente il pubblico del TG1, Alberto Matano è pronto per condurre la nuova edizione de La Vita in Diretta. Il giornalista calabrese, da lunedì 9 settembre, sarà infatti alla guida del contenitore quotidiano di Rai1 in coppia con Lorella Cuccarini. In un’intervista concessa a Chi, Matano ha spiegato come si sta preparando per affrontare l’inedita esperienza lavorativa, riservando belle parole per la sua “neo” collega.

Mi dispiace che Lorella debba subire certe critiche, e non credo che aver espresso opinioni personali possa valerle una patente, piuttosto che un’altra. L’ho conosciuta quest’anno e posso confermarle che è davvero una bella persona e una grande professionista. Tra noi si è creato subito un bel feeling, siamo d’accordo su tutto e mi piacerebbe che venisse giudicato solo il nostro lavoro

ha risposto Alberto al giornalista che lo intervistava appena si è fatta menzione della chiusura anticipata di Grand Tour, il programma della Cuccarini. L’uomo, tra l’altro, ha tenuto a precisare che, dal suo punto di vista, nemmeno la Rai è tanto sovranista, come alcuni organi di stampa sostengono:

Mi pare che una parte della stampa si stia divertendo a raccontare una Rai di un certo tipo e io, in tutta sincerità, non ho ancora capito come tradurre il sovranismo”.

A detta di Matano, non serve per forza il supporto politico per fare carriera nella tv di Stato:

“Se dicessi che la politica è fuori dalla Rai non direi la verità, ma non potrei mai sostenere che per far carriera nella tv di Stato serva il supporto politico. In tutta la mia carriera non ho mai avuto imposizioni e sono stato sempre libero di dire e scrivere tutto quello che ho ritenuto giusto”.

Alberto ha anche le idee chiare sugli argomenti che verranno affrontati a La Vita in Diretta:

Racconteremo l’Italia reale, con le sue difficoltà, ma anche con i suoi successi. Saremo uno sportello a disposizione del pubblico. E poi non mancherà la leggerezza, che non vuol dire superficialità”.

Da sempre restio a parlare della sua vita privata, il conduttore ha ammesso infine di essere fidanzato:

“(…) la verità è che non amo parlarne. Quello che posso dirle è che ho una relazione da qualche anno, ma che renderò ufficiale non appena succederà qualcosa di importante. Al contrario di quello che si possa pensare, conduco una vita molto semplice”.



Articoli che potrebbero interessarti


La Vita in Diretta - Lino Banfi, Alberto Matano e Lorella Cuccarini
Inizio di una nuova era per La Vita in Diretta?


La Vita in Diretta 2019/2020
Rai 1, senza Il Paradiso si allungano Vieni da Me e La Vita in Diretta


Lorella Cuccarini, Alberto Matano
Lorella Cuccarini al vetriolo: «Sono stata raccontata come l’ultima starlettina raccomandata. Chiedo onestà intellettuale»


Alberto Matano e Lorella Cuccarini
La Vita in Diretta, promo con «caffeuccio»

10 Commenti dei lettori »

1. Angelo ha scritto:

29 agosto 2019 alle 11:28

Lorella Cuccarini nessuno l’ha mai chiamata in RAI anni fa quando ancora ballava ed ora all’improvviso le offrono su RAI1 qualunque cosa e sappiamo che non è tanto brava a fare le veci di una giornalista con la sua voce bassa…



2. R101 ha scritto:

29 agosto 2019 alle 11:29

🤔
Possibile che non sia stato pubblicato ancora nessun commento al veleno?!?!
Io attendo …
🍿🍿🍿🍿



3. Paolo ha scritto:

29 agosto 2019 alle 12:19

Definirei la Cuccarini in qualunque maniera tranne che una bella persona.
Peccato per Matano che è molto bravo



4. R101 ha scritto:

29 agosto 2019 alle 14:45

… ah, ecco!
Ora siamo nella norma 🤣🤣🤣🤣🤣



5. Elena Lanerossi ha scritto:

29 agosto 2019 alle 15:04

Matano che dice che la politica non è determinante per la carriera, se non fosse amico del sottosegretario Spadafora, col cavolo che faceva la vita in diretta… Un po’ di decenza, per favore



6. primus ha scritto:

29 agosto 2019 alle 18:04

chissà magari in crisi di ascolti matano presenterà il suo boy in diretta…con svenimento di lorella bacuccarini



7. cielo ha scritto:

30 agosto 2019 alle 10:15

Lorella Cuccarini è una grande professionista, non è solo una ballerina. Il suo curriculum parla per lei e tutte le maestranze che hanno lavorato con lei in questi anni ne hanno sempre parlato bene..

Non condivido per nulla le sue idee politiche, ma siamo in un paese democratico ed è giusto che ognuno le esprima.

Condivido il pensiero del giornalista e credo faranno un buon lavoro e si divideranno bene i ruoli. Lorella ha presentato tanti programmi da sola e con partners di livelli. Ha anche affrontato tanti temi.

Quindi faranno benissimo e spero puntino sulla qualità e non sul trash acchiappa ascolti stile Barbara D’Urso. Meglio pochi ascolti dignitosi.



8. ales79 ha scritto:

30 agosto 2019 alle 12:08

Certo. Ha OSATO andare contro il pensiero (sinistrorso) obbligatorio per tutti quelli che vogliono lavorare in televisione e quindi viene massacrata da chi si definisce “democratico”. Poi però Littizzetto, Fazio, Lerner, FLoris, Gruber, Iene possono dire quello che vogliono!



9. Paoletta ha scritto:

30 agosto 2019 alle 12:29

Primus 😂😂😂😂😂 … e per non parlare poi degli svenimenti delle signore che tanto lo amano … ma oramai in Rai o così o pomì.

La bacuccarini in quel ruolo non ce la vedo, ma se sia una bella o brutta persona non posso dirlo davvero. So solo che anni fa insieme a Columbro erano attivamente impegnati nel sociale, e ciò le fa comunque onore anche se come conduttrice non mi piace.



10. Alex ha scritto:

4 settembre 2019 alle 15:10

Ovviamente la Cuccarini sarà pagata in rubli



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.