14
agosto

Alberto Matano attacca Lorella Cuccarini: «Maschilista? Di tutte le cose che si poteva inventare è la più surreale»

Alberto Matano e Lorella Cuccarini

Alberto Matano e Lorella Cuccarini

Maschilista? Forse si è sbagliata, voleva dire giornalista. Per la prima volta, Alberto Matano parla della rottura con Lorella Cuccarini, fino a poche settimane fa sua partner a La Vita in Diretta, e prende le distanze dai toni con i quali lei lo ha definito a ridosso dell’ultima puntata dello scorso 26 giugno del programma del pomeriggio di Rai 1:

Non so cosa sia il maschilismo (…) Non ho fatto altro che fare il giornalista. Questo sì, l’ho fatto. Se vuol dire mancare di rispetto a qualcuno, allora mi arrendo. Di tutte le cose che si poteva inventare è la più surreale. Mia mamma è una storica femminista italiana, è stata consigliere delle Pari opportunità a Palazzo Chigi, vengo da una famiglia molto aperta. Mi è dispiaciuto perché davvero non so cosa sia il maschilismo”

dichiara il giornalista a Repubblica. Quel collega dall’ego sfrenato e un insospettabile maschilismo accusato dalla Cuccarini, dunque, a detta sua non corrisponde alla realtà dei fatti. Accuse a parte, qualcosa tra i due è andato evidentemente storto, ma Matano preferisce ’sorvolare’ e ricordare il meglio del suo primo anno a VID:

Come ho fatto in diretta, l’ultima puntata, ringrazio anche adesso Lorella. Non ci conoscevamo, ci siamo trovati all’improvviso a vivere un’esperienza epocale. Siamo andati avanti anche quando la rete ci ha chiesto uno spazio maggiore, quattro ore, dandoci forza l’un l’altro. Insieme abbiamo fatto qualcosa di utile: servizio pubblico. Conservo quello che c’è di buono, quello che si è visto in onda è la verità. La migliore risposta a qualsiasi polemica e falsità.

Il conduttore aggiunge di non aver “mai amato le categorie e guardo sempre con grande diffidenza chi cataloga gli altri”, riferendosi non soltanto al ‘maschilista’ della Cuccarini ma anche a chi lo ha definito in quota Movimento 5 Stelle e ha parlato di Gay 1 per etichettare la Rai 1 di oggi. Da settembre, intanto, sarà da solo alla guida de La Vita in Diretta, che diventa sempre più approfondimento giornalistico:

“Coletta ha chiesto che il pomeriggio di Rai 1 diventi un racconto giornalistico. Gli spettatori di Rai 1, che potrebbero essere i miei genitori, sono attenti e a quell’ora vogliono essere informati. Il programma mi rispecchierà: sono capo autore e capo redattore, se sarà brutto sarà colpa mia. Sarà costruito con gli inviati, Roberto Poletti fa parte della squadra. Potrò contare su Giovanna Botteri, sui colleghi del Tg1 e di Rai News”.

Al momento, fa sapere, lo studio sarà ancora senza pubblico.



Articoli che potrebbero interessarti


Alberto Matano
La Vita in Diretta, Matano: «Io sono il cross man della squadra. Cuccarini? Ho fatto dei bei respiri»


Antonella Delprino
Antonella Delprino (autrice e inviata di Vita in Diretta) non firma la difesa di Matano contro la Cuccarini


Alberto Matano e Lorella Cuccarini - La Vita in Diretta
La Vita in Diretta, la coppia Matano-Cuccarini scoppia ignorandosi. Lorella saluta il pubblico: «Non so dove, non so quando ci ritroveremo»


Lorella Cuccarini
Le donne della Vita in Diretta contro Lorella Cuccarini: «Smarrimento e incredulità per le tue parole su Matano»

73 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. stefano ha scritto:

14 agosto 2020 alle 10:33

Va beh caro Matano non badarci, forse non sai che la Cuccarini litiga con tutti alla fine di ogni esperienza, soprattutto quando le cose non finiscono come vuole lei, come in questo caso appena ha saputo che non la confermavano a VID. Comunque si vedeva benissimo fin da subito che la vostra era una convivenza forzata fatti di abbracci e sorrisi di circostanza e sopportazione, perchè anche la Cuccarini all’inizio di questa trasmissione avrebbe voluto condurre il programma da sola come invece farai tu il prossimo anno.



2. Lorenzo78 ha scritto:

14 agosto 2020 alle 10:57

Questo sì che è un signore!!! La Cuccarini si sarebbe meritata stracci che volano (come da sua abitudine) ma probabilmente invece questa è la migliore risposta. Nella speranza che questa incapace non trovi più qualcuno che le affidi un programma



3. Alex ha scritto:

14 agosto 2020 alle 11:15

Bravo Matano!! La piagnucolona non ha nemmeno avuto il coraggio di accusarlo pubblicamente ma soltanto attraverso una mail mandata agli altri colleghi e senza neppure avere il coraggio di fare il suo nome. Cuccarini davvero inqualificabile! Si merita di non avere più nessun programma visto che a quanto sembra non vuole condurre Lo zecchino d’oro… umiltà 0



4. Mauro ha scritto:

14 agosto 2020 alle 11:45

Adesso arrivano i suoi fans?



5. ANDREA ha scritto:

14 agosto 2020 alle 12:02

@Mauro ma in questo caso (e non solo in questo) la Cuccarini è veramente indifendibile altro che fan!! ma ci vuole proprio un bel coraggio per difenderla !



6. Lorenzo78 ha scritto:

14 agosto 2020 alle 12:16

Io non sono fan di Matano, trovo sia un bravo professionista e stop.
Allo stesso tempo trovo che l’atteggiamento della Cuccarini inqualificabile. Spocchiosa, invidiosa, bacchettona, falsa moralista, lascia trasparire di sé veramente l’immagine di una brutta persona.
Senza contare che ostenta una professionalità che francamente non si sa dove stia. E’ una delle artiste più sopravvalutate della storia della TV e senza Baudo dietro a quest’ora sarebbe a fare la portinaia (con tutto il rispetto per le portinaie che sono sicuramente persone migliori di lei).



7. Old Story ha scritto:

14 agosto 2020 alle 12:18

Ha risposto con stile. Detto questo preferisco la coppia Masi-Delogu a Matano, solo o accoppiato che sia.



8. PeppaPig ha scritto:

14 agosto 2020 alle 12:52

Mauro, è una causa persa. Per non parlare di nick che appaiono solo quando si tratta di attaccare una determinata persona. Sempre donne, a proposito di maschilismo … Se vedi le offese e gli epiteti che mi sono presa in altri post sull’argomento mi viene solo da dire che Matano con amici come questi non ha bisogno di nemici. Fanno tutto da soli.



9. vicky ha scritto:

14 agosto 2020 alle 12:53

Quella donna fa soltanto figuracce una di seguito all’altra!



10. PeppaPig ha scritto:

14 agosto 2020 alle 12:58

Preciso tra l’altro che non sono fan nè dell’uno nè dell’altra (peraltro non mi fanno impazzire nemmeno Masi Delogu). Nè ho la minima idea, come credo non l’abbia nessuno di coloro che commentano qui, di cosa sia realmente accaduto dietro le quinte del programma. Le uniche cose che so per certo sono due, e tante mi bastano per astenermi quanto meno dal giudizio. La prima è che tra quello che si vede in tv e quello che non si vede spesso passa un’oceano. La seconda è che la tanto sbandierata lettera di sostegno a Matano fu firmata in realtà solo da una piccola parte di redattori e collaboratori, tutti gli altri han sempre taciuto ….



11. Mauro ha scritto:

14 agosto 2020 alle 13:02

Lorenzo78 io intendevo i fan della Cuccarini… ma hai ragione, se non fosse stato per Baudo oggi la Cuccarini farebbe la parrucchiera, mi sembra che una volta lo ha ammesso anche lei in una intervista. Le persone dell’ambiente che parlano bene di lei in realtà lo fanno solo per ossequenza ma in realtà non dicono la verità



12. kalinda ha scritto:

14 agosto 2020 alle 13:07

Aveva fatto migliore figura allora non parlando



13. ANDREA ha scritto:

14 agosto 2020 alle 15:26

A me invece sembra tutto molto ben chiaro quello che è successo tra i due senza tanti segreti dietro le quinte è stato tutto molto palese come dice anche Alberto Matano in questa intervista quello che si è visto in onda è la verità e cioè che la Cuccarini ad inizio stagione ha fatto con Matano la piaciona. Poi quando a febbraio è cambiato il direttore di RAI1 ha cominciato a preoccuparsi di non essere riconfermata e quando lo ha saputo ufficialmente le ha fatto più comodo prendersela (anzichè con la RAI) con Matano approfittando del fatto che lui era stato riconfermato. Nessun sotterfugio dietro le quinte. Qui l’abbiamo capito tutti tranne una.



14. giulia ha scritto:

14 agosto 2020 alle 20:13

La Cuccarini è soltanto invidiosa. I pieni poteri per la prossima edizione Matano li ha avuti da Coletta, mica se li è presi da solo. Dopotutto lui è giornalista la Cuccarini no! Coletta aveva bisogno di affidare il programma tutto ad una persona sola e chi meglio di un giornalista come Matano. La Cuccarini non sarebbe stata oggettivamente in grado di fare ne la capo-redattrice ne la capo-autrice. Giusta quindi la decisione di lasciare a casa la showgirl.



15. cekk ha scritto:

15 agosto 2020 alle 09:31

Alex la Cuccarini purtroppo non ha mai avuto il coraggio di fare i nomi quando vuole accusare qualcuno. Ricordo 10 anni fa esatti quando proprio nel pomeriggio del suo 45° compleanno chiuse il forum sul suo sito internet per colpa di pochi che la insultavano, ma non facendo i nomi dei colpevoli ci disse a tutti di andare a scrivere da un’altra parte e così ci andarono di mezzo anche la stragrande maggioranza degli iscritti che invece le facevano sempre tanti complimenti. Pazzesco, incredibile! Un comportamento veramente assurdo ed inaccettabile da lei.



16. PeppaPig ha scritto:

15 agosto 2020 alle 13:18

Andrea meno male che ci sei tu che mi spieghi la vita.
Che vi devo dire, avete ragione, le persone che conosco che hanno lavorato con la Cuccarini e che me ne hanno sempre parlato più che bene lo fanno per oscuri motivi ma non dicono la verità. E chissà poi i reconditi motivi che avrà avuto Baudo di preferirla ad altre mille sottraendola a un futuro da sciampista. Meno male che adesso ci siete voi a ristabilire la verità.



17. Mauro ha scritto:

15 agosto 2020 alle 19:52

PeppaPig un conto è la Cuccarini sul lavoro, un conto è al di fuori di quel contesto fidati ti assicuro che non è così come vuole sembrare fidati.



18. Mauro ha scritto:

15 agosto 2020 alle 19:59

E poi come al solito PeppaPig tu capisci le cose come ti fa più comodo a te. La Cuccarini quella convention dove Baudo l’ha notata non voleva neanche farla quindi se non l’avesse fatta non avrebbe fatto Fantastico e quindi ci sarebbe stata la possibilità che di lavoro avrebbe fatto tutt’altro.



19. ANDREA ha scritto:

16 agosto 2020 alle 09:26

Meno male che qui abbiamo una che conosce gli addetti ai lavori giusti che le parlano dei vipssssssss altrimenti chissà come faremmo senza di lei



20. davide ha scritto:

16 agosto 2020 alle 09:56

Nella foto io vedo un soggetto che, per il mestiere che fa, conosce bene la politica ma non ne parla mai personalmente.
L’altro soggetto, invece, che pur avendone dimostrato totale ignoranza in materia, continua a esprimerne pubblicamente pareri per convenienza.
Ecco qual’è la differenza fra i due.
Indovinate chi è l’uno e chi è l’altro soggetto.



21. PH ha scritto:

16 agosto 2020 alle 10:40

La conduzione in solitaria di Matano il prossimo anno, è la miglior vendetta al like che ha messo la signora Cuccarini al tweet di Gervasoni contro la legge sull’omofobia.



22. Mauro ha scritto:

16 agosto 2020 alle 11:28

@davide
e in autunno sentiremo le nuove “perle di saggezza” della Cuccarini quando forse tornerà a fare il giro delle trasmissioni televisive in occasione di 30 ore per la vita?



23. Nina ha scritto:

16 agosto 2020 alle 16:53

Io non sono fan di nessuno, ma proprio di nessuno al mondo, a parte me stessa. Ma il povero Matano con quella faccia sempre triste davvero vi convince? Boh. Ps: tirare fuori “vendetta” mi sembra eccessivo.



24. PH ha scritto:

16 agosto 2020 alle 22:47

@Nina, mai così eccessivo come negare i diritti alle persone.



25. stefano ha scritto:

16 agosto 2020 alle 23:07

A me è la falsità delle persone sempre con il sorriso stampato in faccia come la Cuccarini, che proprio non mi convince affatto Nina.



26. Lorenzo78 ha scritto:

17 agosto 2020 alle 09:15

@Mauro: scusami, avevo male interpretato la tua frase sui “fans”, ma vedo invece che siamo proprio sulla stessa lunghezza d’onda. Aggiungo che anche io ho conosciuto una persona che ha lavorato con la Cuccarini e me ne ha parlato malissimo.
Ma indipendentemente da questo, a me basta giudicarla per quello che dice in pubblico.



27. Mauro ha scritto:

17 agosto 2020 alle 10:29

@Lorenzo78
Io invece ho conosciuto direttamente lei di persona e finchè ero accecato (come lo sono ancora altri suoi fan storici) dalla passione per il personaggio quando faceva grandi successi in televisione, non me ne accorgevo. Ma poi ho aperto gli occhi e ho capito che persona è realmente. Tutta sorrisi e disponibilità in pubblico ma poi invece molto piena di sè. Ed infatti anche pubblicamente da qualche anno ora sta venendo fuori la vera Cuccarini, da quando anche lei si è accorta che la sua carriera non è più quella di un tempo. Una volta in teatro anch’io ho sentito 2 che lavoravano lì e mentre la Cuccarini arrivava per andare ad incontrare uno per uno tutti i suoi fans (senza tralasciarne nessuno), uno dei 2 ha detto all’altro: è arrivata la scassap*lle.



28. Alex ha scritto:

17 agosto 2020 alle 11:09

Mauro, e ti credo! Prova ad essere al posto di quei poveri del teatro che ad una certa ora vorrebbero chiudere e andare a casa ed invece per colpa della signora Cuccarini devono starsene lì un’ora in più perchè lei deve incontrare e fare foto con tutti quegli invasati dei suoi fan.
C’è ne una poi che sulla sua pagina fb sta sempre lì a difenderla da chiunque osa farle qualunque critica. Pazzesco!



29. Lorenzo78 ha scritto:

17 agosto 2020 alle 11:19

@Mauro
Ha iniziato con grande umiltà devo dire, e anche con una grande volontà, penso sia una che ha lavorato sodo, ma il successo cambia. Personalmente ho sempre pensato che nonostante la professionalità e la volontà non abbia mai avuto un gran talento. Una ballerina normale, senza la genialità della Parisi o la classe della Martines; una presentatrice banale e per di più con un tono di voce insopportabile e un lessico limitato, ben lontana dal bucare il video come la Carrà. Insomma, io tutto questo gran successo non me lo sono proprio mai spiegato. Ma tutto questo esula comunque dal suo pessimo carattere



30. Mauro ha scritto:

17 agosto 2020 alle 11:46

Lorenzo, io le riconosco il talento da ballerina (anche se la Parisi balla meglio di lei) e un po’ da cantante (anche se non è una cantante di professione) ma come conduttrice è melensa e peggio ancora come attrice. Non si può eccellere in tutto e avere la presunzione di saper fare tutto bene. Bisogna avere l’umiltà di capire quando una carriera è finita e ritirarsi come ha fatto la Parisi. Adesso poi da quando si è messa a fare dichiarazioni su temi che non le competono assolutamente, si è resa veramente molto molto antipatica.



31. Lorenzo78 ha scritto:

17 agosto 2020 alle 11:52

Mauro sono d’accordo. Tranne che sul fatto che secondo me un gran talento da ballerina non l’ha mai avuto. Diciamo che era una che ballava non male ma come tante



32. Mauro ha scritto:

17 agosto 2020 alle 12:45

Lorenzo, io il successo della Cuccarini negli anni 80 e 90 me lo spiego solo perchè è stata l’ultima delle showgirl e quindi ha avuto la fortuna di essere l’ultima a ballare in tv (in programmi già di per sè di successo) e senza quindi avere la concorrenza di nessun’altra che arrivasse dopo di lei. Perchè si sa che quando arriva una nuova è sempre ben accolta e mette in ombra chi l’ha preceduta, anche se più brava, come nel caso della Parisi.



33. Lorenzo78 ha scritto:

17 agosto 2020 alle 12:52

Si Mauro, su questo concordo pienamente



34. Mauro ha scritto:

17 agosto 2020 alle 15:01

E’ una persona che è stata fin troppo abituata ad esserci sempre e oggi soffre moltissimo all’idea di essere dimenticata dal pubblico. Come Baudo fino a qualche anno fa. Non a caso Lorella ha preso tutto da lui. Per questo la Cuccarini, in qualunque modo oggi, consapevole del fatto di avere meno popolarità di una volta, vuole apparire anche in ruoli che non le si addicono affatto (vedi vid) oppure facendo parlare di sè con dichiarazioni politiche o come ha fatto con Matano oppure sbandierando la sua vita privata e i suoi figli sui suoi social come non aveva mai fatto fino a qualche anno fa quando teneva la sua famiglia sempre lontano dal gossip.



35. Fabio Fabbretti ha scritto:

19 agosto 2020 alle 18:30

@stefanor possibilmente scrivi in corsivo e commenti volendo anche più brevi. Grazie!



36. jakom ha scritto:

20 agosto 2020 alle 19:18

vedo che in questa discussione i maschilisti straboccano con veemenza e, lasciatemelo dire con gran dose di cattiveria. (e non solo nei riguardi di una show girl, anche di alcune donne che vogliono dire la loro!!!!
La Cuccarini riconosciuta da sempre come una delle migliori donne dello spettacolo vilipesa, odiata, invisa, anzi direi piuttosto INVIDIATA e’ il termine giusto perche’ non si capirebbe altrimenti i toni irriguardosi da malelingue. Voi sapete esattamente come sono andate le cose con Matano o perche’ siete onniscenti sentite solo una sola campana…!!!
Allora parlate,parlate,parlate dite come al solito la prima cosa che vi capita, agite pure da haters e voglio proprio vedere se Matano nel suo lavoro fara’ la carriera della Cuccarini. Sono 40 anni signori miei che lei e’ sulla cresta dell’onda che vi piaccia o no, e’ questa la realta’. Infine e per fortuna c’e’ un mondo che la pensa esattamente al contrario vostro, meditate, gente, meditate!!!!!



37. Mauro ha scritto:

20 agosto 2020 alle 20:10

Io non invidio una che è palesemente a fine di una carriera da cui sta raschiando solo il fondo. Negare che la Cuccarini se la sia presa con Matano solo dopo che ha avuto la conferma da Coletta che non sarebbe stata riconfermata a vid vuol dire essere fan della romana con le fette di salame sugli occhi. Sveglia! Matano ha già più di 20 anni di carriera alle spalle. La Cuccarini invece ne ha 35 (e non 40) ma almeno gli ultimi 15 molto molto altalenanti. Questa sì che è la cruda realtà che ti piaccia o no. Quello che la pensa diversamente da noi per fortuna è soltanto un piccolo mondo antico come la signora Cuccarini. P.S. chissà come mai gli avvocati difensori della Cuccarini non si palesano mai con i nomi e cognomi: forse perchè i nomi e i cognomi non piacciono alla loro beniamina visto che anche lei non li fa mai come ha fatto con Matano



38. ANDREA ha scritto:

20 agosto 2020 alle 20:39

Fans della Cuccarini come pappagalli. Se la sovranista non avesse mai pronunciato la parola maschilismo, qui nessuno dei suoi difensori l’avrebbe mai usata contro di noi, vero?? Oh povera Cuccarini addirittura vilipesa, manco fosse il presedente della repubblica.

Faccio notare che fra i detrattori della ex showgirl ci sono pure delle donne (giulia e vicky) sono maschiliste pure loro??? ahahahah



39. jakom ha scritto:

20 agosto 2020 alle 21:30

partiamo con il dire che questi haters della Cuccarini NON MI PARE PROPRIO CHE ESPONGANO LA LORO IDENTITA’, 1A inesattezza
2a inesattezza LA CUCCARINI E’ LA CUCCARINI appunto da diverso
tempo 30/40 anni come dici, vedremo se Matano avra’ gli stessi
exploit di Lorella, ma gia’ dall’eta’ gia avanzata non credo che il tempo
giochi a suo favore, tuttaltro e se vogliamo dirla tutta da diversi sondaggi non mi pare che ispiri tutta questa simpatia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



40. jakom ha scritto:

21 agosto 2020 alle 08:42

e difatti vedo tranquillamente che gli haters della Cuccarini mettono bene in evidenza il loro nome e cognome, ma per piacere siate onesti!!!!
Una cosa e’ certa la Cuccarini la sua carriera l’ha fatta e la sta facendo
Matano, non so dove potra’ arrivare, fra poco nessuno si ricordera’ di lui.
Per concludere, al di fuori di quei pochi che qui continuano a criticare la show-girl, tutto il resto ama Lorella e niente potra’ scalfire questo amore, nemmeno le stupide considerazioni di 4 poverini…



41. Lorenzo78 ha scritto:

21 agosto 2020 alle 08:44

@Mauro Lascia perdere, è tutto fiato sprecato. Lasciamoli bollire nel loro brodo, tanto da ora in poi per fortuna avranno ben poco da gioire…



42. jakom ha scritto:

21 agosto 2020 alle 09:24

beh, di fronte alla cattiveria gratuita e all’ignoranza, faccio non uno,
ma due passi indietro e lascio il campo ai pettegolezzi da cortile.
Resta il fatto, cari rosiconi, che stiamo a parlare di un personaggio,
la Cuccarini, che ha fatto la storia dell’intrattenimento in Italia e di
un signore, Matano, che finora di storia alle spalle per cui e’ noto e’
solo per il battibecco con la Cuccarini, ma de stiamo a parlare?????
Chiudo i miei interventi perche’ qui c’e’ una ghenga maschilista
con cui e’ impossibile colloquiare!!!!!!



43. jakom ha scritto:

21 agosto 2020 alle 10:39

ecco chiudiamo definitivamente qui la querelle perche’ non
ha senso avere a che fare con coloro che si dimostrano
una cattiveria ingiustificata nei confronti di un personaggio.
La carriera della show-girl è l’UNICA RISPOSTA!
bye!!!!



44. Mauro ha scritto:

21 agosto 2020 alle 10:49

Io e gli altri almeno il nome ce lo mettiamo, tu invece nemmeno quello jakom o chissà come cavolo ti chiami. Io (ma anche altri) poi sono qui a scrivere anche in altri post su DM tu invece sei venuto solo qui a difendere la tua tanto amata leghista. Povero sarai tu e quei pochi 4 gatti che sono rimasti ancora nel fanclub visto che molti sono scappati a gambe levate negli ultimi anni visto il penoso personaggio che la Cuccarini è ormai diventato. Vedrai Matano gli ascolti che farà da solo già a partire da settembre con la VID senza quella palla a piede della Cuccarini. Hai detto bene: la Cuccarini la carriera l’ha fatta. Punto. E intanto Matano il prossimo anno è ancora lì, la tua fatina bionda invece è FUORI!!!! E poi non m pare proprio che qui siano in pochi a pensarla come me, invece mi pare abbastanza evidente che a difendere la maga Cucca (così era soprannominata nel suo forum già parecchi anni fa per come faceva sparire la verità delle cose) ci siano soltanto 2 che si palesano senza un nome.



45. jakom ha scritto:

21 agosto 2020 alle 12:47

certo e’ inutile insistere con chi non vuole o non puo’ capire…



46. Mauro ha scritto:

21 agosto 2020 alle 13:05

Il mio nome ce lo metto come altri qui solo tu e l’altra che difendete la Cuccarini non ce lo mettete! ma poi che nomi sono peppa pig e jakom? La Cuccarini la sua carriera l’ha fatta certo ma ha quanto pare l’ha pure terminata. Fino a prova contraria Matano è ancora lì mentre la Cuccarini è a casa. Semmai è la gente soprattutto sotto una certa età che non sa neppure chi è la Cuccarini che di questo passo rischia di finire nel dimenticatoio a meno che non vada a frare le televendite o i reality. A settembre vedrai gli ascolti che farà Matano senza nessuna palla al piede. Comunque non mi pare che qui siamo pochi a pensarla così. Pochi invece sono rimasti i fan nel fanclub della Cuccarini dopo che molti sono scappati a gambe levate visto il personaggio che è diventato. Matano famoso solo per il battibecco con la Cuccarini? ahahahaha Sappi che prima che affiancasse la romana, Matano era tutti i giorni in tv al tg1 mentre la Cuccarini se ne stava a casa sul divano a guardarlo. La Cuccarini non ha fatto la storia, ma fa le storie ogni qualvolta che la lasciano a casa perchè non sopporta di non esserci in televisione. Punto.



47. ANDREA ha scritto:

21 agosto 2020 alle 13:35

L’avevo detto anche prima che i suoi fans sono come pappagalli: “La sua carriera è l’unica risposta” è la stessa identica frase che ripeteva la Cuccarini nelle interviste di un anno fa quando le facevano notare che era salita sul carro dei vincitori.
Ormai sti fans la copiano in tutto e per tutto perchè non sanno usare parole loro. Ma dopotutto, come si vede, non hanno granchè di argomentazioni per difenderla.



48. Alex ha scritto:

21 agosto 2020 alle 13:56

Nessuna cattiveria. Diciamo soltanto cose oggettivamente molto vere e si sa che spesso la verità fa male.



49. stefano ha scritto:

21 agosto 2020 alle 14:05

Il problema è che i suoi fan sono sempre stati troppo abituati a sentire dire da tutti soltanto complimenti alla Cuccarini perchè li meritava.
Ma adesso che è così scaduta, non riescono ad accettare l’idea che ci sia anche gente (e non proprio poca) che non l’apprezza più come prima.



50. davide ha scritto:

21 agosto 2020 alle 18:44

Ecco bravo non insistere che dici soltanto delle gran banalità!



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.