9
ottobre

Lorella Cuccarini tuona contro Matano: «Difronte a me faceva il migliore amico, dietro le quinte si consumava un piano che andava in un’altra direzione. Non è lui quello pugnalato»

Lorella Cuccarini a Verissimo

Lorella Cuccarini a Verissimo

Delle sue vicende televisive, dopo la burrascosa uscita di scena da La Vita in Diretta, non ne ha mai parlato, ma ora Lorella Cuccarini dice la sua a Verissimo, ospite nella puntata di domani, e tuona contro l’ormai ex collega – pur non nominandolo – Alberto Matano.

“E’ stato detto che ho pugnalato un collega alle spalle, questo non è vero. Se c’è stata una pugnalata l’ha presa un’altra persona. Le voci vogliono raccontarti così come tu non sei. Dopo trentacinque anni, credo di non dover dimostrare nulla. Sono stata sempre una donna libera e la mia vita professionale lo ha dimostrato”

ha dichiarato la Cuccarini, che rompe così il silenzio e parla per la prima volta della discussa mail indirizzata alla redazione del programma di Rai 1, prima del suo addio, in cui ha attaccato apertamente Matano:

“La lettera non era rivolta alla stampa o al pubblico. Volevo solo chiarire la mia posizione con i miei collaboratori. Non è stato uno sfogo d’impulso perché ero stata fatta fuori dal programma. Quando scrivo è perché ci sono validi motivi, peso ogni parola. Tutto quello che avete letto, l’ho detto al diretto interessato guardandolo negli occhi. Non mi manca il coraggio di dire quello che penso. Non c’è stato nessuno attacco frontale che non fosse già chiaro a chi doveva sapere.

E a chi l’accusa di averlo fatto soltanto all’ultimo, risponde:

“L’ho detto all’ultimo momento perché c’erano stati dei segnali che mi facevano intendere che le cose stavano cambiando. Invece, mi sono resa conto che, mentre difronte a me c’era una persona che faceva il migliore amico, dietro le quinte si consumava un piano che andava in un’altra direzione. Era giusto chiarire con le persone con cui stavo lavorando”.

Alla Toffanin, l’ex volto del pomeriggio di Rai 1 confessa:

“E’ stato detto molto cercando di screditarmi, questo mi ha fatto male. Ci sarebbe stato bisogno di maggior delicatezza, ma oggi voglio mettere la parola fine a questa storia. Condurre un programma quotidiano è stato molto importante perché l’ho affrontato con umiltà in uno dei periodi più difficili di questi anni. E’ stato un privilegio, non ho mai sentito il pubblico così vicino come in questa occasione”.

Ammette che, dopo l’ultima puntata di VID, si è sentita quasi libera:

Dopo l’ultima puntata del programma, sono tornata a casa con un senso di liberazione. La mia famiglia mi ha fatto una festa, un momento che mi ha colpito. Quando torno da loro, non c’è esperienza difficile che sia così insormontabile”.

Sul non riconoscersi nel movimento femminista precisa che “non lo sono perché non condivido tutte le battaglie, anche se ringrazio le donne che hanno combattuto per i nostri diritti”. E in generale, sugli attacchi che spesso riceve per le sue idee, dichiara:

“Sono divergente e non sono allineata con le opinioni dominanti. Oggi quando dici qualcosa che non è politically correct vieni definito un personaggio strano. Voglio dire ciò che penso e non quello che è comodo per me. Voglio essere meno personaggio e più persona. Ho il coraggio delle mie idee”.



Articoli che potrebbero interessarti


Alberto Matano
La Vita in Diretta, Matano: «Io sono il cross man della squadra. Cuccarini? Ho fatto dei bei respiri»


Alberto Matano e Lorella Cuccarini
Alberto Matano attacca Lorella Cuccarini: «Maschilista? Di tutte le cose che si poteva inventare è la più surreale»


Antonella Delprino
Antonella Delprino (autrice e inviata di Vita in Diretta) non firma la difesa di Matano contro la Cuccarini


Alberto Matano e Lorella Cuccarini - La Vita in Diretta
La Vita in Diretta, la coppia Matano-Cuccarini scoppia ignorandosi. Lorella saluta il pubblico: «Non so dove, non so quando ci ritroveremo»

61 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Danilo ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 15:25

Io sono convinto che sia una delle tante(come la Prati) ex dive televisive che farebbero di tutto pur di ottenere spazio in TV.Dovrebbe capire che il suo tempo è finito e gli ascolti della ViD dell’anno scorso lo testimoniano.



2. il-Cla83 ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 15:29

Adoravo la Cuccarini quand’ero piccolo, poi mi è sempre più diventata antipatica anche per via di episodi come questo, che dovrebbero restare dietro le quinte, ma paragonarla alla Prati anche no. Sarà anche antipatica ma sul talento non si può discutere; sa condurre, sa cantare, sa ballare. Tutt’ora è una delle artiste più complete del piccolo schermo. La Prati non credo abbia tutte queste qualità.



3. PAOLO76 ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 15:42

Anche io sono stato e continuo ad essere un sostenitore della Cuccarini… Mi è dispiaciuto molto vederla abbandonare Mediaset (che è stata la sua casa per tantissimi anni), ho continuato a seguirla in Rai, anche se con molta difficoltà perchè la trovavo in una veste diversa da quella che avevo seguito e alla quale mi ero affezionato…. Poi è sparita anche dalla rai… Il trattamento che ha subito dopo l’ultima edizione di Vid, lo giudico ingiusto nei suoi confronti…. Mi auguro che il cambio di agente e la rinuncia allo Zecchino, siano l’inizio per un suo ritorno in grande stile , magari a Mediaset….



4. Alessio ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 15:45

Lorella tranquilla, la festa l’abbiamo fatta anche noi quando Matano è rimasto unico condutorre di Vita In Diretta… e gli ascolti vincenti ne sono la dimostrazione ;)



5. Lorenzo78 ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 16:05

Ridicola e bugiarda. Ormai non sa fare altro che parlare dei suoi 35 anni di carriera, nei quali peraltro ha fatto DUE programmi decenti. Pessima conduttrice e ballerina assolutamente mediocre. E ora per favore condanniamola al silenzio perché non merita veramente altro



6. Alex ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 16:09

La solita bugiarda! Ha mandato la lettera il giovedì quando ha parlato con il direttore di reteche le ha confermato definitivamente che non avrebbe condotto la prossima edizione. Se invece fosse stata confermata, col cavolo che si sarebbe lamentata! Suvvia Cuccarini, ma chi vuoi prendere in giro?



7. Mauro ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 16:18

Che codarda! Non ha le palle nemmeno di fare il nome di Matano. Ma che è venuta a fare a Verissimo? A farsi vedere per paura di essere dimenticata visto che manca da “soli” 3 mesi in tv e magari per cercare posto a Mediaset visto che in Rai non la vogliono più.



8. ANDREA ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 16:42

Non è questione di politically corret cara Lorella, è questione dell’incredibile ignoranza che hai sui temi di cui parli: politica (si vota ogni 10 anni?) adozioni (2 genitori dello stesso sesso non danno lo stesso amore di una mamma e un papà?). Parla del tuo lavoro e dei tuoi sbandieratissimi 35 anni di carriera (di cui negli ultimi 15 però hai fatto veramente ben poco rispetto agli altri 20) sul viale del tramonto.



9. stefanor ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 16:52

Se pesa ogni parola, allora avrebbe dovuto pesare le parole maschilista ed egoista che sono parole davvero gravi da rivolgere ad una persona.



10. PH ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 17:00

Ma perchè, 35 anni di carriera che sono? capirai! ne parla come se ne avesse fatti 60. Alla faccia dell’umiltà! C’è chi lavora da molto più di te ed è molto più umile e ancora deve dimostrare molto. Non è che siccome c’hai 35 anni di carriera allora vuol dire che ti dobbiamo credere sulla parola soltanto per questo. Ma per piacere!



11. davide ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 17:31

Quanto sei antipatica! Ormai è evidente stai sulle palle a parecchi.



12. Giulia ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 17:36

Lorella Cuccarini è davvero insopportabile. Non capisco come abbia fatto Matano a lavorarci insieme per così tanti mesi tutti i santi giorni. Dovrebbe ritirarsi che è meglio.



13. Antonio c ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 17:48

Io non ho voglia di spaccarmi in 4 per questa. Preferisco dire qui quello che penso veramente. Condivido quello che avete scritto voi altri sopra



14. Denis ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 18:00

I commenti che leggo sono lo specchio della tv di adesso, chiacchiere, gossip, trash…



15. MARCELLO79 ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 18:11

GRANDE GRANDE LORELLA,
hai smascherato il signor perfettino, che sembra essere immune da qualsiasi difetto, lui è sempre trasparente, onesto, ma per favore….
Un conduttore la cui unica caratteristica è la noia.
Cara Lorella, vai avanti, dall’alto della tua carriera costruita su grandi successi televisivi e teatrali, un curriculum che il caro MATANO non vede neanche con il binocolo. Il tempo ti darà ragione, bisogna saper aspettare.



16. Francesco ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 18:12

Lorella, non lasciarti intimidire da chi vorrebbe tapparti la bocca. Continua così.
Matano è un finto buono.



17. MARCELLO79 ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 18:15

GRANDE GRANDE LORELLA,
hai smascherato il signor perfettino, che sembra essere immune da qualsiasi difetto, lui è sempre trasparente, onesto, ma per favore….
Un conduttore la cui unica caratteristica è la noia.
Cara Lorella, vai avanti, dall’alto della tua carriera costruita su grandi successi televisivi e teatrali, un curriculum che il caro MATANO non vede neanche con il binocolo. Il tempo ti darà ragione, bisogna saper aspettare



18. Sergio ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 18:20

opportunista come poche



19. Marco ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 18:24

Falsissima!



20. Roberto ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 18:29

E’ una piagnucolona.



21. Giorgio ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 19:57

Ultimamente è venuta fuori la vera Cuccarini, non quella perfettina santa ma quella rancorosa che non ci sta a perdere che vuole a tutti i costi il suo posto in tv come se esistesse soltanto lei. Ecco adesso stattene per un bel po’ a casa e lascia spazio agli altri che senza di te lavorano meglio.



22. PeppaPig ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 20:41

Marcello sono completamente d’accordo con te, e mi fa davvero piacere sentire una voce “storica” del blog a sostegno della Cuccarini. Viceversa mi dispiace molto che ogni volta che il blog pubblica un articolo su di lei appaiano decine di commenti fotocopia del solito parente di Matano, che perdipiù si diverte a “clonare” i nick di commentatori che sostengono Lorella (mauro, stefanor ….).

Il meccanismo che denuncia la Cuccarini è un classico degli ambienti di lavoro, persone che fanno gli amiconi davanti e quando volti le spalle ti scavano la fossa. Di solito i peggiori sono proprio i piacioni, quelli che sembrano buoni, innocui, amici di tutti. I fatti stanno a dimostrare che quello che dice la Cuccarini è vero, non ci sarebbe stato motivo altrimenti di confermare lui e far fuori lei. Faccia tesoro di questa esperienza, e aspetti sulla famosa riva del fiume ….



23. Mauro ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 21:19

Cara Peppapig, quando la smetterai di dire stupidate in questo blog? Sei una poveraccia a cui piace Mussolini e usare la parola negro come il tuo idolo Leali. Io NON sono affatto un sostenitore della pessima Cuccarini, cretina!



24. Alex ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 22:05

@Mauro lasciala perdere. La Cuccarini ha i (pochi) sostenitori che si merita.



25. ANDREA ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 22:29

Chissà sotto il nome PeppaPig chi si nasconde? Secondo me è la figlia segreta della Cuccarini



26. PH ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 23:13

@PeppaPig
I fatti stanno a dimostrare che se sei così chiusa di mente e continui a negare diritti al mondo omosessuale ,poi quando chi sta sopra di te nel tuo lavoro (e Matano non c’entra niente), giustamente te la fa pagare.



27. R101 ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 23:25

Onestamente a me sembra che in questo blog molti dei commentatori siano persone esaltate e del tutto fuori contesto! Probabilmente vivono in un mondo che non ha nulla con la vita vera della maggioranza delle persone… Tutti ad esaltare i valori che a loro dire sono quelle di una società moderna, aperta e futurista! Ma quando mai? Una banda di matti



28. R101 ha scritto:

9 ottobre 2020 alle 23:26

Poi, è chiaro: se come l’utente Peppa Pig dice, ovvero che sempre lo stesso utente che commenta con Nick fotocopia, Allora tanto meglio. Perché non è possibile che tutti i folli siano concentrati su questo blog



29. CISCA ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 10:43

Adesso tu apprifitti è vai piangere dalla TOFFANIN.normale seo senza lavoro è da qualche parte devi prendere soldi.Dopo vai anke dalla Carmenuccio????



30. Lorenzo78 ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 10:49

I folli sono coloro che sostengono questa falsa bugiarda invasata incapace sovranista



31. davide ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 11:16

R101 vi piacerebbe che ci fosse solo un utente contro la Cuccarini vero? A me invece sembra proprio che dovunque c’è gente che non sopporta più la Cuccarini, persino nella casa del GFVIP come la Ruta, Zorzi e la Brandi oppure sono fake anche loro?



32. ANDREA ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 11:38

Certo che ce ne vuole per arrivare a dire che i commentatori sono falsi, pur di non ammettere la grandissima evidenza del fatto che molti non gradiscono la Cuccarini, a cominciare dalla Rai. Mi sa tanto che per arrivare a questo punto, gli esaltati siete voi.



33. Alex ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 11:53

@ANDREA Ma infatti! Mauro, ad esempio, come me ma anche Lorenzo78, CISCA, e tanti altri qui dentro hanno sempre contestato la Cuccarini e mai sostenuta. Ma dove li hanno visti i commenti fotocopia? Io qui l’unico commento fotocopia che vedo è quello di Marcello che scrive 2 volte lo stesso messaggio, come se scrivendolo 2 volte si vede meglio.



34. Mauro ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 13:00

Io, comunque, alla Cuccarini vorrei dire che quando mi piaceva e la andavo ad incontrare dal vivo tanti anni fa, le persone come dice lei che davanti fanno gli amici e poi dietro le spalle ti remano contro e te ne dicono di tutti i colori, ce li aveva nel suo fanclub ed alcuni sono ancora lì e sono fra quelli che sui social la sostengono continuamente. Altro che Matano!



35. marco ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 13:32

Grandissima Lorella. Sono dalla tua parte. Non so come tu abbia fatto a restare accanto ad Alberto tutto quel tempo



36. laboccadellaverità ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 13:34

Pietra miliare del mondo dello spettacolo

” NON METTERE MAI!!! DUE PRIME DONNE INSIEME”



37. R101 ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 14:17

Comunque fa bene la Cuccarini a dire quel che pensa.
A chi piace, bene.
A chi non piace, bene lo stesso.
Perché provvederà a farsene una ragione!
😁💪🏻😘



38. Maria Cristina Giongo ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 14:59

Ragazzi, non cè’bisogno di litigare per questo o quell’altro personaggio televisivo. Ognuno è libero di pensarla come vuole. Io concordo con Paolo76, Marcello, PeppaPig, R101, Marco, Mauro e altri. La Cuccarini mi piaceva; ha condotto la Vita in diretta con garbo, intelligenza, discrezione, senza strafare. Hanno fatto male ad “eliminarla”!!!!

Matano ha qualche punto di share in più, a volte, di altri programmi, soltanto perchè il format quest’anno è più ricco. Inoltre è come il prezzemolo; ovunque. E quando va dalla Venier passano il tempo a farsi convenevoli, a dimostrare quanto sono amici…. ( ma in questi programmi invitano solo i loro amici????) Insomma, professionalità è ben altro!

Ma rispetto le opinioni di tutti. Alla prossima!



39. Alex ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 15:58

@Maria Cristina Giongo
Ciao. Ogni tanto io torno sempre a guardare la tua foto numero 14.



40. Alex ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 15:58

@Maria Cristina Giongo
Ciao. Ogni tanto io torno sempre a guardare la tua foto numero 14.



41. Maria Cristina Giongo ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 17:18

@Alex carissimo, ma…quale è la foto n. 14? Ne ho tante su facebook…. oppure l’hai vista nel mio sito? Sono curiosa! Buona serata!



42. Maria Cristina Giongo ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 17:20

Caro Alex, ma quale è la foto numero 14, dove l’hai vista?



43. fabiana ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 20:53

La Cuccarini mente è una finta buonista bisognerebbe parlare con la Martinez e la Parisi è possibile che siano sempre gli altri a essere scorretti con lei? Matano è un professionista e molto gentile se lei aveva dei problemi poteva parlarne con il diretto interessato è stato squallido il gesto della lettera ad insaputa del diretto interessato una pugnalata alle spalle che da lei che si reputa una professionista poteva evitare. Sono contenta che almeno in famiglia si sente gratificata perchè gli ascolti di oggi non le danno ragione Matano piace la Cuccarini no



44. Alex ha scritto:

10 ottobre 2020 alle 21:09

Carissima Maria Cristina, sì è sul tuo sito. Galleria 3 foto 14.



45. Mauro79 ha scritto:

11 ottobre 2020 alle 11:36

È sempre incredibile leggere i commenti delle persone che non sanno come sono andate le cose perché non erano con i diretti interessati e sparano sentenze a zero…
se aveste visto l’intervista per intero di ieri tant’è cose avreste evitato di scriverle, come ad esempio il fatto che ha pugnalato il collega alle spalle: la Cuccarini ha detto chiaramente che la lettera era solo per i collaboratori in quanto con il diretto interessato e cioè Matano aveva già affrontato l’argomento.
Ma è inutile… non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Pare che ultimamente lo sport preferito sia attaccare tutti a prescindere.
A proposito, commentavo una volta con il nick Mauro, ma siccome ora c’è uno che da’ addosso a destra e a sinistra ho cambiato ed ho messo Mauro79



46. Maria Cristina Giongo ha scritto:

11 ottobre 2020 alle 11:37

Buongiorno Alex….. ahhhh adesso capisco perchè ti piace quella foto …. in mano non ho una bottiglia di birra olandese ma italiana!!!!!! Ebbene sì…ma io comunque sono italiana!!! Però è una fotografia vecchia…. anche a me piace perchè sono senza trucco e non rifatta ( per niente!!!!! In niente, come avrai visto!). Con i capelli in disordine ( per forza, ero in spiaggia) e nella mia amata Pesaro. Anche se io sono di Milano. Ora capisci perchè il mio mito di donna era e rimane Audrey Hepburn, che nella vita normale e in seguito, a 63 anni, poco prima di ammalarsi e morire, era semplice e sfoggiava con orgoglio tutte le sue rughe. Ciaooooo



47. HP ha scritto:

11 ottobre 2020 alle 11:44

Questi fan del fanclub della Cuccarini che credono a tutto ciò che dice la loro Lorella è qualcosa di veramente incredibile. Aprite gli occhi finchè siete in tempo!



48. Alex ha scritto:

11 ottobre 2020 alle 12:55

Buona domenica Maria Cristina.
Ma non è per la bottiglia di birra che mi piace quella tua foto Maria Cristina. Ma è per altro! Ti pare che guardo la bottiglia? Ne tantomeno la sua nazionalità. Però potresti proporre alla Moretti quella tua foto per una nuova campagna pubblicitaria. La presenti davvero bene. Non sei solo senza trucco ma anche senza altro. Eh sì ho visto ho visto eccome se ho visto, effettivamente sei naturale, molto naturale. Ma non è affatto per sminuirti che te lo dico, anzi al contrario. Quando dici che non sei rifatta in niente ti riferisci al seno? Beh proprio niente non direi, una seconda ce l’hai. Non amo le donne troppo eccessivamente formose. Il giusto, ecco, come te. Comunque vedo che ti piace mostrarti, mi fa piacere. Vado spesso a vederla perchè ti giuro,mi piace tantissimo quella tua foto. Mi fa impazzire. Sei troppo attraente. Complimenti. Ciao Maria Cristina. Un abbraccio virtuale.



49. Maria Cristina Giongo ha scritto:

11 ottobre 2020 alle 13:37

Che dire? Grazie Alex! Mi piace più che mostrarmi far vedere che nella vita devi accettarti come sei, senza ricorrere, appunto, alla chirurgia estetica ( seno compreso) o inseguire a tutti i costi una bellezza esteriore che alla fine sfiorisce. Mentre se coltivi quella interiore alla fine sei vincente, perchè chi ti ama per quello che sei di dentro ti amerà sempre, anno dopo anno. Felice domenica



50. PeppaPig ha scritto:

11 ottobre 2020 alle 13:43

Mauro79 io me ne ero accorta fin dal principio, sei una persona talmente educata e pacata che ovviamente “quel” Mauro non potevi essere tu. Hanno fatto lo stesso anche con stefanor.

R101 hai ragione, che sia una sola persona è una parziale consolazione. Non ci vuole molto a capirlo, perchè quel gruppetto di nick commenta solo gli articoli sulla Cuccarini, scrive le stesse cose a pochi minuti di distanza uno dall’altro, e soprattutto si accanisce su tutto e su tutti con un livore patologico.

Ciò detto, io apprezzo la politica del blog di non porre censure a nessuno, però caro blog quando si arriva al degenero, all’offesa fine a sè stessa, e al bullismo verso altri utenti, forse un freno andrebbe anche messo, che dite?



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.