27
marzo

A Raccontare Comincia Tu: Raffaella Carrà intervista Maria De Filippi

Maria De Filippi

Maria De Filippi

Raffaella Carrà sveste i panni di showgirl per indossare quelli di intervistatrice su Rai 3, nel nuovo programma – al via in prima serata giovedì 4 aprile – dal titolo A Raccontare Comincia Tu. Grandi personaggi del mondo dello spettacolo apriranno le porte delle loro case per confidarsi con la Raffa Nazionale: da Fiorello (protagonista del promo) a – probabilmente – Sophia Loren, da Riccardo Muti a… Maria De Filippi.

A sorpresa, infatti, tra i protagonisti ci sarà anche la conduttrice di Canale 5, per la prima volta in tv insieme alla Carrà, in una sorta di pace dopo anni di duelli auditel e “incomprensioni”. Tra le due non si è mai consumato un vero e proprio litigio o battibecco a distanza, ma in alcune dichiarazioni Raffaella non le mandò a dire a tutti coloro (Maria compresa) che – a suo dire – hanno ideato programmi ispirandosi al suo Carramba, il più grande people show italiano, prima dell’arrivo di C’è Posta per Te. Particolare curioso è che Raffaella è stata ospite della versione spagnola del format della De Filippi e mai dell’originale, malgrado le tante guest di spicco che negli anni si sono alternate negli studi capitolini.

Ma la rivalità, mai realmente dichiarata, si è consumata anche sul fronte talent. Un sogno della Carrà era quello di creare in tv una specie di accademia o scuola per consentire ad aspiranti artisti di esprime tutto il loro potenziale nel canto, nel ballo e nella recitazione. C’ha provato senza successo con Forte Forte Forte, mentre la De Filippi con Amici si avvicina alle venti edizioni. E poi c’è Uomini e Donne, che rappresenta un po’ ciò che Raffaella non vorrebbe mai fare: Maria De Filippi fa bene C’è Posta per Te e Amici, ma un format così dovrebbe cestinarlo, dichiarava anni fa al magazine Flair.

Tutto, però, sta per essere lasciato alle spalle. E chissà che la partecipazione di Maria De Filippi alla trasmissione A Raccontare Comincia Tu, anticipata dal settimanale Mio, non sia l’inizio di uno “scambio di cortesie” tra le due conduttrici.



Articoli che potrebbero interessarti


Raffaella Carrà
A Raccontare Comincia Tu: Raffaella Carrà riparte con l’intervista a Renato Zero. Poi Goggi, Littizzetto e Sgarbi


Renato Zero e Raffaella Carrà - A Raccontare Comincia Tu
A Raccontare Comincia Tu: Renato Zero show nei promo con la Carrà – Video


Raffaella Carra' Amici
BOOM! Raffaella Carrà ad Amici


Trono di Spade
Pagelle TV della Settimana (22-28/04/2019). Promosso Il Trono di Spade. Bocciate l’insistenza di Salvini sul paperone Fazio e la ‘povera’ Asia Argento

10 Commenti dei lettori »

1. primus ha scritto:

27 marzo 2019 alle 17:16

la de filippi che meriti avrebbe oltre ad aver lanciato mediocrità musicali, bulli di quartiere e personaggiucoli privi di talento??



2. Simo ha scritto:

27 marzo 2019 alle 18:36

Il settimanale MIO che attendibilità ha per prenderne una notizia e farci un articolo dandolo per assodato?



3. Pechinese ha scritto:

27 marzo 2019 alle 20:38

Primus, infatti. Ma qui nel fan club di Maria nessuno lo ammetterà mai.

Spiace vedere che prosegue la programmazione cannibal-masochista inaugurata dalla nuova governance Rai. Dopo aver malamente “sprecato” The Good Doctor alla domenica sera, ecco che mettono la Carrà il giovedi, proprio quando arriva la fiction con la Puccini che potenzialmente potrebbe essere il programma di maggior ascolto della settimana Rai. Lunedi martedi o mercoledi non era meglio? Non era bastata l’esperienza di Pechino Express?



4. controcorrente ha scritto:

27 marzo 2019 alle 21:12

be’ diciamo la verita’.. la Carra’ non intervista i grandi dello spettacolo dello sport della musica.. ma i personaggi piu’ mediatici e che le consentano di fare share.. che e’ una cosa diversa…



5. Mattia Buonocore ha scritto:

27 marzo 2019 alle 21:50

@Simo noi non riprendiamo le indiscrezioni a caso, può essere una notizia del Corriere o di Mio noi verifichiamo comunque l’attendibilità. E in questo caso è attendibile.



6. SILVIA ha scritto:

28 marzo 2019 alle 05:46

E Basta con queste trasmissioni”"”"”"confessionali”"”"”"non ci interessa la vita dei vip con tutti i problemi che ha la gente comune sai cosa ci importa di quello che fanno o dicono i vip?????B A S T A,,,,,,,copiano tutti la d’urso,,tutti l criticano ma tutti la copiano



7. testanonpensante ha scritto:

28 marzo 2019 alle 10:59

Non sapevo che le interviste fossero state inventate dalla D’Urso, ma pensa te cosa si scopre.



8. Gianfranco ha scritto:

29 marzo 2019 alle 09:24

Eh infatti Testanonpensante…forse qualcuno dimentica che quando Raffaella Carrà faceva le interviste la D’urso doveva ancora nascere ah ah. Io credo che la televisione urlata, volgare stia per finire, guardando gli ascolti. E’arrivato il momento di rieducare il paese e di far fare LA TELEVISIONE A CHI DAVVERO LA SA FARE



9. Sassu Maria Elisa ha scritto:

31 marzo 2019 alle 17:01

MISERICORDIA !!! Raffaella Carrà, “LA VERA PIU’ AMATA DAGLI ITALIANI “, ha il coraggio di invitare Fiorello, nella sua nuova trasmissione ??? Perché non invita invece lorella cuccarini “la cucina più amata dagli italiani ??? IDEA MOSTRUOSAMENTE CATTIVA : …, e, se invece, invitasse ALESSANDRA MARTINES ???



10. lucio ha scritto:

2 aprile 2019 alle 12:49

la Carrà è adatta,per rai tre,con programmi razionali,ilresto de filippi e company isola dei famosi,ecc. è solo trash tv spazzatura.meglio comunque non andare dalla de fiflippi,daraff poi ci aspettiamo,si vesta di rosso.ferrari



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.