24
novembre

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA AL TG5 DELLE 13. MA BILA’ SALTA LA CENA

Tg5 Redazione

TG5 sempre più rosa. Non vi sarà sfuggito, infatti, il debutto alla conduzione del Tg5 delle 13 di Costanza Calabrese, la figlia di Pietro, ex direttore del Messaggero, di Panorama e della Gazzetta dello Sport. Laureata in Scienze della Comunicazione, professionista dal 2005, Costanza Calabrese è in pianta stabile da due anni al Tg5 (prima aveva lavorato a Verissimo) ed è corrispondente da Palermo, città d’origine della sua famiglia (anche se è nata a Roma, come il papà). Un incarico, quello di corrispondente, che Costanza sembra decisa a non abbandonare, nonostante il nuovo impegno che la porterà a Roma una settimana ogni cinque.

E’ questa infatti l’altra novità imposta dal direttore Clemente Mimun. Costanza Calabrese non toglie il posto, per il momento, a nessuna delle altre quattro conduttrici del Tg delle 13, rimaste sole solette dall’inizio di ottobre, quando Mimun ha deciso di rinunciare alla doppia conduzione e di togliere così dal video Giuseppe Brindisi, Luca Rigoni, Salvo Sottile e Fabrizio Summonte (nessuno di loro ha ricevuto finora la proposta di nuove mansioni o incarichi compensativi, a parte Rigoni, che – si dice - potrebbe partire destinazione Bruxelles). 

Questa settimana, infatti, avrebbe dovuto condurre il Tg5 delle 13 Paola Rivetta, che ha spostato i suoi turni di una settimana, e tornerà in conduzione da lunedì 30 novembre. La settimana successiva toccherà a Simona Branchetti, e poi a Chiara Geronzi e a Elena Guarnieri. Nessuna di loro salterà una settimana, ma tutte dovranno fare buon viso a cattivo gioco e diluire le loro apparizioni in video per fare posto alla nuova arrivata.

Ma non finisce qui:

Anche il TG5 delle 20 si tinge di rosa. Alberto Bilà, uno dei volti più noti del Tg5, ha saltato il suo turno di conduzione, la settimana scorsa, per fare posto a Monica Gasparini, ex Studio Sport e Studio Aperto, che Mimun ha catapultato dall’edizione pomeridiana delle  17 direttamente al Tg delle 20, dopo le brillanti prove offerte nelle sostituzioni estive. Ma nemmeno nei prossimi giorni troveremo Bilà al timone dell’edizione di mezza sera del TeleGiornale di Canale: fino a domenica, infatti, gli spettatori ritroveranno Cristina Parodi, e la settimana successiva Cesara Buonamici.  Che cosa accadrà dopo, può dirlo soltanto Mimun, che sembra averci provato gusto a silurare i maschietti dal video. 

La sua idea sembra quella di far ruotare alle 20 ogni quattro settimane Parodi, Buonamici, Giuseppe De Filippi e a turno Gasperini-Bilà. A meno di altre sorprese.



Articoli che potrebbero interessarti


Tg5 Redazione
TG5: QUANDO LA BELLEZZA E’ TALENTO, MA MANCANO LE QUOTE AZZURE


William e Kate
MATRIMONIO DI WILLIAM E KATE: GLI APPUNTAMENTI SULLE RETI MEDIASET DEL ROYAL WEDDING.


tg5, Luigi Bignami e Cristina Bianchino
Tg5, Luigi Bignami licenziato per aver corretto la gaffe della conduttrice. «Ha reagito in modo eccessivo»


Tg5 8
IL TG5 COMPIE 25 ANNI. DOMANI SI FESTEGGIA CON UNO SPECIALE CONDOTTO DA BONOLIS CON MENTANA, MIMUN E ROSSELLA

22 Commenti dei lettori »

1. Carlap ha scritto:

24 novembre 2009 alle 15:15

Povero Bilà! il mio preferito..
ma didi Leoni che fine ha fatto?



2. gioelisa ha scritto:

24 novembre 2009 alle 15:19

Bilà è il mio preferito :-(



3. elenoireurgot ha scritto:

24 novembre 2009 alle 15:31

anke il mio io la gasparini la farei ruotare con de filippi



4. MarcioDentro ha scritto:

24 novembre 2009 alle 15:55

Brava la Calabrese… molto professionale, chiara nell’esposizione e di bella presenza.

Dovrebbero imparare al TG1 dove c’è MISS “Alzati e fai un…” che biasciaca le parole ed è fastidiosa all’udito. O dove un Digiannantonio sembra trovarsi lì per caso ogni stacco dopo il servizio!



5. Davide Maggio ha scritto:

24 novembre 2009 alle 16:40

Ma se intervistassimo uno dei conduttori in coppia “scoppiati”?



6. mikii ha scritto:

24 novembre 2009 alle 16:49

DAVIDE OTTIMA IDEA, MA IO INTERVISTEREI ANCHE MIMUN!!

La gasparini è un’ottima conduttrice, forse meglio della parodi,però caro mimum qua stai facendo discriminazione all’inverso!!

A me sinceramente manca tanto didi leoni e annalisa spiezie che ora è vice di studio aperto…..

PS
ma de filippi è fratello di maria?



7. mikii ha scritto:

24 novembre 2009 alle 16:53

davidino xò devi ancora dirci chi condurrà ITALIANI CHE TALENTO!



8. Davide Maggio ha scritto:

24 novembre 2009 alle 16:55

@ mikii: direi che Mimun sarebbe un po’ troppo :-) Preferirei sentire il parere degli “scoppiati” :-) Che ne dite, ci proviamo con Summonte o Rigoni?



9. mikii ha scritto:

24 novembre 2009 alle 17:00

allora vada x l’intervista agli esclusi…la mia risposta è summonte visto che rigoni forse và a bruxelles



10. mikii ha scritto:

24 novembre 2009 alle 17:00

allora vada x l’intervista agli esclusi…la mia risposta è summonte visto che rigoni forse và a bruxelles



11. zioassunto ha scritto:

24 novembre 2009 alle 17:02

io direi di dire il nome del conduttore di america’s dai davide dillo senò nn riesko a studiare



12. gerundio ha scritto:

24 novembre 2009 alle 17:07

anche io mi sono chiesto che fine abbia fatto la povera Didi Leoni?



13. Mirko C ha scritto:

24 novembre 2009 alle 17:47

Non capisco perchè Mimun preferisca De Filippi, che personalmente continuo a trovare impacciato nella conduzione, piuttosto che Bilà



14. Andrea 80 ha scritto:

24 novembre 2009 alle 19:38

Personalmente trovo Alberto Bila’ uno dei migliori che hanno al tg5 e toglierlo dall’ edizione delle 20 un grave errore, dato che resta De Filippi, di gran lunga inferiore al collega e poco gradevole da seguire.
Bravissima invece la Gasperini che merita anche quell’edizione, ma io avrei tolto (dopo anni di onorato servizio) Cesara Buonamici che ha davvero fatto il suo tempo ora.
Ultima cosa: errore grande e’ stato anche mandare via la Spezie, la migliore che avevano al tg5, altro che la raccomandata Geronzi!



15. Fabio V ha scritto:

24 novembre 2009 alle 21:04

prova coL grande Salvo Sottile, gli potrai chiedere anche xchè è caduto in basso “aiutando la bislacca nelle sue bislaccate…”



16. Arton ha scritto:

25 novembre 2009 alle 12:46

@ Davide: intervistali tutti! Ad esempio, io sarei molto curioso di chiedere a Rigoni qualche dettaglio in più circa questo presunto incarico di corrispondente da Bruxelles (che per l’informazione Mediaset sarebbe una novità, che ci sia qualche collegamento con la creazione del nuovo canale all news?)…
@ Miki: Giuseppe De Filippi del Tg5 non è fratello di Maria (benché omonimo, si chiama Giuseppe pure lui!), alla signora Costanzo è capitato qualche volta di ribadirlo nelle interviste.
@ Carlap: quello di Didi Leoni è un vero mistero… Su Wikipedia c’è scritto che ora è corrispondente da New York, ma io non ho mai più visto un suo servizio, nè da là, nè da altrove… Cmq anche lei ebbe screzi con Mimun e fu allontanata dalla conduzione delle 13.

Sono felicissimo per Monica Gasparini, se lo merita davvero. Però non capisco l’accanimento di Mimun contro Bilà. Non è la prima volta che tenta di farlo fuori…



17. AleJonica ha scritto:

25 novembre 2009 alle 15:49

L’ ultima volta di Sottile al TG5 è stato alla diretta dei funerali delle vittime dell’ alluvione di Messina….



18. Andrea Atzori ha scritto:

25 novembre 2009 alle 22:59

Ciao,
segnalo sul tema le mie interviste a:
-Costanza Calabrese;
-Fabio Tamburini;
-Lorenzo Montersoli;
-Fabrizio Summonte.
FUORIONDA NEWS
unico blog dei fuorionda esclusivi in tempo reale
Andrea Atzori



19. cinzia ha scritto:

7 dicembre 2009 alle 13:29

Rivogliamo Salvo Sottile al tg5 !!! Daltronde Mimun togliendolo dal video gli promise cielo e terra e ora ?? Qualche servizio in esterna e lavoro da scrivania !!! Non è possibile che un giornalista del suo calibro debba fare questa fine !!!



20. marco75 ha scritto:

28 ottobre 2010 alle 12:34

A me Costanza Calabrese arrapa la minchia!!!



21. Davide Maggio ha scritto:

28 ottobre 2010 alle 12:53

@ marco75: prego? :D



22. marco75 ha scritto:

31 ottobre 2010 alle 13:00

certo!!! penso che i telegiornali,come ogni cosa al mondo,dovrebbero essere di monopolio delle strafiche!!! le cozze buttiamole a mare!!! i cessi bastoniamoli a morte!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.