Cristina Parodi



17
ottobre

Pagelle TV della Settimana (8-14/10/2018). Promossi Amoroso e Ventura. Bocciati Solo e Romolo + Giuly

Mastrota in Romolo + Giuly

Mastrota in Romolo + Giuly

Promossi

9 a Alessandra Amoroso. A dieci anni dalla sua avventura ad Amici, la cantante salentina è ripartita a razzo con un disco d’oro conquistato in meno di 10 giorni (qui la classifica Fimi). Ha saputo sfruttare appieno il periodo post talent ma anche rigenerarsi e trovare nuovo slancio, dopo aver sfiorato qualche passo falso in passato.




12
ottobre

Matteo Salvini frena i suoi sul caso Parodi: «Passiamoci sopra, siano gli altri a fare polemiche»

Matteo Salvini

Matteo Salvini stempera i toni e chiede ai suoi di evitare inutili polemiche. Intervenendo sulle critiche politiche espresse da Cristina Parodi nei suoi confronti, il vicepremier ha assicurato che chiederà ai colleghi della Lega di soprassedere. Questi ultimi, infatti, avevano replicato alla conduttrice in modo polemico chiedendone addirittura le dimissioni dal servizio pubblico

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


11
ottobre

Cristina Parodi: «L’ascesa di Salvini dovuta alla paura e all’ignoranza». La Lega si infuria: «Lasci la Rai. Servizio pubblico usato per fare propaganda»

Cristina Parodi

L’ascesa di Salvini? “È dovuta alla paura e anche all’ignoranza“. si è sbilanciata non poco ed ha fatto infuriare la Lega. Intervenendo alla trasmissione di Radio2 I lunatici, la conduttrice del servizio pubblico si è lasciata andare a considerazioni politiche riguardanti il vicepremier e Ministro degli Interni, il cui partito ha reagito bruscamente intimandole di lasciare la Rai.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





27
settembre

Cristina Parodi: «Non mi faccio mettere un armamentario di luci come Mara Venier e Barbara D’Urso. Non posso apparire come la Madonna»

Cristina Parodi

Cristina Parodi

Cristina Parodi non è Mara Venier e nemmeno Barbara D’Urso. Il suo stile più algido e i suoi trascorsi da giornalista la differenziano notevolmente dalla nuova collega di palinsesto e dalla sua competitor. Ma c’è anche un’altra cosa che allontana la conduttrice de La Prima Volta dalle due signore della domenica. No, non ci riferiamo agli ascolti bensì alle luci. Incalzata dall’intervistatrice, a Vero TV Cristina Parodi ammette di non avere le luci puntate addosso in studio come Mara Venier e Barbara D’Urso:


23
settembre

La Prima Volta: Cristina Parodi si ritaglia un nuovo spazio nella domenica pomeriggio di Rai 1

Cristina Parodi - La Prima Volta

Cristina Parodi - La Prima Volta

Nella domenica pomeriggio di Rai 1 torna Cristina Parodi, non più al timone di Domenica In, complice l’infelice annata 2017/2018, ma in uno spazio di circa un’ora -dalle 17.35- dal titolo La Prima Volta.





28
maggio

Domenica In, Cristina Parodi chiude: «Stagione non facile, ci avete seguito e criticato»

Cristina Parodi, Domenica In

Ha parlato di stagione non facile, Cristina Parodi: un eufemismo. Forse, infatti, sarebbe stato più corretto definirla fallimentare. Ieri, nell’ultima puntata dell’edizione 2017-2018 di Domenica In, la conduttrice ha formulato i ringraziamenti di rito alla sua squadra e al cast (ormai decimato rispetto agli inizi), facendo però anche cenno alle evidenti difficoltà che il programma di Rai1 ha riscontrato nella sua “lunga avventura di otto mesi“, come l’ha definita la stessa signora Gori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


18
maggio

BOOM! Cristina Parodi tira fuori gli artigli (a fine stagione!): se dalla D’urso ci sarà Favoloso, a Domenica In arriva Selvaggia

Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli

C’è voluta una stagione intera e i nano-ascolti che hanno suggellato il flop di Domenica In per far tirare fuori ‘gli artigli’ alla padrona di casa. Per una volta, Cristina Parodi sceglie di immergersi nelle logiche televisive, forse le più spicciole ma almeno in grado di tenere al passo il suo show domenicale.


20
marzo

Pagelle TV della settimana (12-18/03/2018). Promossi C’è Posta Per Te e Sanremo Young. Bocciati E’ Arrivata la Felicità e la Marcuzzi furiosa

giovanni ciacci e raimondo todaro pagelle

Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro

Promossi

9 a C’è Posta Per Te. A 18 anni dalla nascita, il programma di Maria De Filippi in questa stagione è persino rinvigorito. Una formula di successo che sembra imperitura -ma in realtà è direttamente legata ad un certosino lavoro di salvaguardia del formato- e che riesce ancora a monopolizzare le attenzioni. Come quando a tenere banco, più che l’ennesima ospitata della Littizzetto, ci sono 8 minuti di silenzio…