3
aprile

Serie tv e fiction: tutte le novità di aprile

di padre in figlia

Di Padre in Figlia

Nel caso in cui l’arrivo della bella stagione stesse iniziando a ridurre le vostre speranze di vedere novità sul piccolo schermo, il mondo seriale è pronto a smentirvi. Il calendario del mese di aprile è infatti tanto ricco di titoli inediti quanto fitto di ritorni e ripartenze. Oltre ad avere una forte componente storica – come per la nuova fiction di Rai 1 – gli esordi assoluti delle prossime settimane condividono tuttavia un’etichetta di garanzia che porta il nome di BBC. Gran parte dell’attenzione è però puntata sul sequel di Prison Break, già diventato cult dopo aver fatto il record di visualizzazioni con un semplice trailer.

Serie Tv aprile 2017: le novità del mese

Di padre in figlia Un nuovo salto nel passato attende Rai 1, per raccontare l’emancipazione femminile attraverso la storia dei Franza, una famiglia del nord-est italiano produttrice di grappa. Ambientata a Bassano, Di padre in figlia ha per protagonisti un padre autoritario, una madre sottomessa, un figlio prediletto e tre sorelle molto diverse, ma decise a non accettare una vita di relegazione già scritta per loro. Le 4 puntate in arrivo, dopo alcuni rinvii, martedì 18 aprile ripercorreranno così i pregiudizi degli Anni 50 e i favolosi Anni 60, passando per la rivoluzione femminile degli Anni 70 e giungendo fino al boom economico degli Anni 80. Una nuova storia di imprenditoria in rosa ideata da Cristina Comencini, nel cui cast figurano Alessio Boni, Cristiana Capotondi, Stefania Rocca, Matilde Gioli, Domenico Diele e Alessandro Roja.

Modus – La Paura – Conclusa la prima stagione di Victoria, laeffe (Sky, canale 139) abbandona il drama storico per immergersi nel thriller, affidandosi al crime scandinavo Modus – La Paura, tratto dall’omonimo bestseller dell’autrice norvegese Anne Holt. La serie ha per protagonista una criminologa e profiler con un passato nell’FBI e di ritorno in Svezia dove, testimone involontaria di un omicidio, si metterà sulle tracce di un serial killer affiliato a una setta religiosa statunitense. L’inizio dell’inquietante inseguimento è fissato per martedì 4 aprile con i primi due degli 8 episodi totali che compongono la stagione di esordio, in onda anche su BBC lo scorso novembre.

The Passion – Se il titolo The Passion vi rimanda inevitabilmente al kolossal del 2004 diretto da Mel Gibson, siete allora sulla strada giusta. Questa volta, però, a narrare la storia dell’ultima settimana di vita di Gesù è una miniserie in due puntate in programma su Sky Atlantic HD (Sky, canale 110) per venerdì 7 e 14 aprile, in occasione del weekend pasquale. A garantirne la qualità, le firme di HBO e BBC One, che ne hanno co-prodotto le 4 parti con l’intenzione di rendere un racconto realistico, frutto di una ricerca storica volta a esplorare anche i meno noti risvolti politici della vicenda. A raffigurare Gesù è invece Joseph Mawle, il Benjen Stark de Il Trono di Spade.

Rillington Place – Anche Giallo (DTT, canale 38) pesca dal fidato bacino di BBC, proponendo una drama biografico in 3 parti, al via domenica 9 aprile. Rillington Place ricostruisce infatti il caso del serial killer londinese John Reginald Christie, autore di una striscia di omicidi avvenuti al numero 10 di Rillington Place tra il 1940 e i primi Anni 50, per due dei quali un innocente fu clamorosamente condannato a morte. Con protagonista Tim Roth (Le Iene, Pulp Fiction, Lie to Me), questa miniserie si distingue per la particolarità dell’espediente narrativo, che racconta ogni episodio da un punto di vista diverso: quello della moglie Ethel (Samantha Morton), del protagonista e dell’innocente Timothy Evans (Nico Mirallegro).

Prison Break Non è affatto una novità, ma il ritorno di Prison Break merita una menzione speciale. A otto anni dalla sua ultima comparsa sul piccolo schermo, la serie cult ha infatti in serbo un nuovo sequel in 9 episodi, che vedrà la reunion dei protagonisti Dominic Purcell e Wentworth Miller, concentrandosi soprattutto sulla “resurrezione” del personaggio di quest’ultimo. Atteso negli USA per il 4 aprile, il revival sbarcherà invece in Italia da giovedì 20 aprile su Fox (Sky, canale 112), al seguito di una disperata missione nello Yemen che chiama in causa anche la minaccia ISIS.

Taboo – Cospirazione, morte e tradimento compongono la trama di Taboo, l’attesissima co-produzione di FX e BBC One, creata e interpretata da Tom Hardy. La star britannica presta qui il volto al misterioso James Keziah Delaney, che creduto morto ai confini del mondo fa invece ritorno nell’Inghilterra del 1814, ritrovandosi inconsapevole erede di tutte le fortune del padre e scatenando giusto qualche disappunto. In arrivo su Sky Atlantic HD dal prossimo venerdì 21 aprile con i primi 8 episodi, questo period drama è appena stato rinnovato per un secondo capitolo, seppur non immune da qualche perplessità.

A questi sei titoli si aggiungono poi altre due serie inedite. Si tratta della sitcom familiare in 23 episodi Speechless, ideata dallo stesso produttore esecutivo di Friends e in programma venerdì 14 aprile su Fox, e del thriller fantasy Frequency che, in arrivo su Premium Crime (DTT pay, canale 313) martedì 18 aprile, segue in 13 puntate le indagini tra passato e presente di un omicidio irrisolto.

Per trovare altre novità è meglio quindi spostarsi sulle piattaforme streaming, dove si attendono la docuserie di Amazon American Playboy: The Hugh Hefner Story (venerdì 7) e la sitcom fantasy con Kristen Bell The Good Place (Infinity, da mercoledì 26). Oltre alla terza stagione di Better Call Saul (martedì 11), Netflix è infine pronta a lanciare le comedy Girlboss (venerdì 21) e Dear White People, che condivide il giorno di rilascio (venerdì 28) con la prima serie spagnola del colosso streaming, Cable Girls – Las chicas del cable.

Serie Tv aprile 2017: i ritorni più attesi

Piuttosto ricca è anche la lista dei ritorni più attesi, che vede Rai 1 riabbracciare lTutto può succedere 2 (probabilmente giovedì 20), mentre su Giallo si riaffaccia il quarto ciclo di Chérif (lunedì 24).

Sul fronte pay, a fornire il programma più ricco è ancora una volta l’universo Fox. La sesta stagione di Teen Wolf (domenica 2) e la seconda di Outcast (lunedì 10) fanno infatti da preludio al ritorno illustre dell’ottavo (e ultimo?) capitolo di Modern Family (venerdì 14) e della seconda parte di The Blacklist 4 (venerdì 28). FoxLife (Sky, canale 114) si prepara invece ad accogliere il secondo ciclo di Younger (martedì 4) e di The Catch (lunedì 24), mentre su FoxCrime (Sky, canale 116) torna la britannica No Offence (giovedì 13). Se MTV (Sky, canale 133) ritrova Into the Badlands 2 (venerdì 21), Sky Atlantic HD affianca poi alle serie inedite la quarta stagione di House of Lies (lunedì 3), la terza italianeggiante di Mozart in the Jungle e la sesta di Veep (entrambe mercoledì 26). Due comedy si rivedono anche su Mediaset, con il terzo capitolo di Girlfriends’ Guide to Divorce (lunedì 10) e il quarto di The Goldbergs (giovedì 20), attese rispettivamente su Premium Stories (DTT pay, canale 316) e Premium Joi (DTT pay, canale 315). Premium Action (DTT pay, canale 311), infine, si dedica alla partenza di Grimm 6 (sabato 8).

Vediamo allora insieme il calendario completo delle uscite di aprile.

Domenica 2 aprile
Teen Wolf (sesta stagione, primi 10 episodi), Fox

Lunedì 3 aprile
House of Lies (quarta stagione), Sky Atlantic HD

Martedì 4 aprile
Modus – La Paura (prima stagione), laeffe
Younger (seconda stagione), FoxLife
Chewing Gum (seconda stagione), Netflix

Venerdì 7 aprile
The Passion (miniserie in due puntate), Sky Atlantic HD
American Playboy: The Hugh Hefner Story (docuserie), Amazon Prime Video
The Get Down (prima stagione, dall’episodio 7), Netflix

Sabato 8 aprile
Grimm (sesta stagione), Premium Action

Domenica 9 aprile
Rillington Place (miniserie), Giallo

Lunedì 10 aprile
Girlfriends’ Guide to Divorce (terza stagione), Premium Stories
Outcast (seconda stagione), Fox
Salem (terza stagione, dall’episodio 6), Fox

Martedì 11 aprile
Better Call Saul (terza stagione), Netflix

Mercoledì 12 aprile
The Last Man on Earth (terza stagione, dall’episodio 10), FoxComedy

Giovedì 13 aprile
No Offence (seconda stagione), FoxCrime

Venerdì 14 aprile
Modern Family (ottava stagione), Fox
Speechless (prima stagione), Fox

Martedì 18 aprile
Di padre in figlia (miniserie), Rai 1
Frequency (prima stagione), Premium Crime

Giovedì 20 aprile
Tutto può succedere (seconda stagione), Rai 1
Prison Break, (quinta stagione), Fox
The Goldbergs (quarta stagione), Premium Joi

Venerdì 21 aprile
Taboo (prima stagione), Sky Atlantic HD
Into the Badlands (seconda stagione), MTV
Girlboss (prima stagione), Netflix
Bosch (seconda e terza stagione), Amazon Prime Video

Lunedì 24 aprile
The Catch (seconda stagione), FoxLife
Chérif (quarta stagione), Giallo

Mercoledì 26 aprile
Mozart in the Jungle (terza stagione), Sky Atlantic HD
Veep (sesta stagione), Sky Atlantic HD
The Good Place (prima stagione), Infinity

Venerdì 28 aprile
The Blacklist (quarta stagione, dall’episodio 8), Fox
Cable Girls – Las chicas del cable (prima stagione), Netflix
Dear White People (prima stagione), Netflix



Articoli che potrebbero interessarti


Nicole Kidman
Serie tv e fiction: tutte le novità di marzo


BULL
SERIE TV E FICTION: TUTTE LE NOVITÀ DI FEBBRAIO


The Big Bang Theory 10
SERIE TV E FICTION: TUTTE LE NOVITÀ DI GENNAIO


Marco Bocci - Solo
SERIE TV E FICTION: I TITOLI PIU’ ATTESI DI NOVEMBRE 2016

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.