8
luglio

IN ONDA, VITTORIO FELTRI SI INFURIA: SIETE TESTE DI CA**O! (VIDEO). RISSA IN DIRETTA COL DEPUTATO PD

In Onda, Vittorio Feltri vs Gennaro Migliore

Clima incandescente, ieri sera, su La7. Nel corso del talk show In onda si è consumata una rissa verbale tra il sottosegretario Gennaro Migliore e Vittorio Feltri, che stavano discutendo del deplorevole omicidio di Fermo e del rischio di una deriva razzista in Italia. Irritato dalle accuse e dalle continue interruzioni del suo interlocutore, ad un tratto il direttore di Libero ha perso le staffe ed ha abbandonato la diretta. Prima, però, sono volati insulti all’indirizzo dell’esponente Pd e dei conduttori Tommaso LabateDavid Parenzo.

A far innervosire Feltri era stato il sottosegretario Migliore, che durante il suo intervento aveva accusato alcuni giornali di fomentare il razzismo. Chiamato in causa, il giornalista ha risposto per le rime al deputato del Pd.

Qual è il giornale che fomenta il razzismo? Ma stiamo scherzando? Ma lei veramente sta bene? Lei stasera forse ha abusato di alcol. Mi sembra assurdo tutto questo e mi stupisco anche di voi, che state conducendo un programma e consentite a un signore, che evidentemente non sta molto bene questa sera, di sparare certe sciocchezze…

Il tentativo di Labate  – che nel frattempo ha fatto una gaffe e  si è rivolto a lui chiamandolo “direttore Belpietro” (stava forse pensando alla concorrenza di Rete 4?) – e Parenzo di riportare la calma tra i contendenti è fallito. Poco più tardi, infatti, il giornalista in collegamento ha perso la pazienza dopo essere stato interrotto dallo studio nel suo turno di parola. Ed ha sbottato così:

Mi fate parlare o no? Ma siete così cafoni? Se siete così cafoni ditelo e io me ne vado, non ho nessuna voglia di parlare con costoro, che sono persone cafonissime! (…) Ma come si fa a stare in una trasmissione così imbecille? Io sinceramente vi saluto, vi auguro una buona serata. Date dell’imbecille a tutti quelli che volete ma non coinvolgetemi in queste cose così meschine, così volgari. Siete persone volgari! Vi auguro una buona serata e soprattutto di fare un corso di buona educazione, magari rivolgendovi alle vostre mamme. Ciao“.

A quel punto il giornalista ha abbandonato la diretta e, mentre Parenzo cercava di trattenerlo, si è lasciato sfuggire un improperio a microfono ancora aperto: “siete delle teste di caxxo!“. Quasi divertita la reazione dei conduttori, che hanno assistito con stupore al movimentato siparietto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Vittorio Feltri, In Onda
In Onda, Vittorio Feltri scatenato: «Io me ne frego dei migranti, me ne sbatto proprio» – Video


Tommaso Labate, David Parenzo
LA7, PARENZO E LABATE TORNANO “IN ONDA”. DEBUTTO SU RENXIT, OSPITE IL MINISTRO ORLANDO


Labate Parenzo
SPECIALE IN ONDA: LABATE E PARENZO TORNANO (IN ANTICIPO) SU LA7. MA “NON E’ UNA PROVA GENERALE”


Tommaso Labate, David Parenzo
FUORI ONDA: DAVID PARENZO E TOMMASO LABATE TORNANO NELL’ACCESS PRIME TIME DI LA7

1 Commento dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

8 luglio 2016 alle 15:34

A me pare una rissa motivata dalla calura estiva più che dai contenuti… e poi rissa è un parolone, hanno battibeccato come al bar sport.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.