David Parenzo



29
luglio

In Onda, coro contro Parenzo nella piazza «no green pass». La reazione del conduttore – Video

In Onda, David Parenzo

La movimentata piazza “No green pass” radunatasi ieri sera a Roma non ha risparmiato nessuno dei suoi bersagli. Con schiamazzi e slogan, i manifestanti hanno protestato contro i sostenitori della certificazione verde, a cominciare dal premier Mario Draghi e senza dimenticare la categoria dei giornalisti. Tra questi ultimi, ha appreso di essere stato al centro di un coro di contestazione in diretta su La7, a In Onda, proprio mentre era collegato con la piazza dissidente.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




29
giugno

In Onda: non è cambiato un Fico

In Onda, La7

Per gli addetti ai lavori era la notizia del giorno. Per i comuni telespettatori – ancorati al Paese reale – chissà. La conferenza stampa con cui Giuseppe Conte ha parlato del proprio ruolo nei Cinquestelle e segnato uno strappo con Beppe Grillo ha tenuto banco ieri sera nella puntata d’esordio di In Onda. Il programma estivo di La7, condotto da David Parenzo e Concita De Gregorio, si è a tal punto appassionato alle beghe pentastellate da convocare come primo ed unico ospite il grillino Roberto Fico. Scelta opinabile.


17
maggio

In Onda: Concita De Gregorio affiancherà David Parenzo

concita de gregorio

Concita De Gregorio

New entry al femminile alla conduzione di In Onda. Da fine giugno, quando tornerà sugli schermi di La7, il talk show estivo entrerà in zona rosa: possiamo confermarvi che, quest’anno, sarà Concita De Gregorio ad affiancare lo storico e confermato timoniere del programma, David Parenzo, presenza fissa sin dalla prima edizione (dapprima come redattore, poi come inviato e infine conduttore).





26
ottobre

L’Aria Che Tira: Myrta Merlino a casa

L'Aria Che Tira, Myrta Merlino conduce da casa

Dopo Lilli Gruber, che ha presentato Otto e Mezzo da casa per tutta la scorsa settimana, è toccato a . La conduttrice de L’Aria che Tira stamane è apparsa collegata dalla propria abitazione, a seguito di un caso di positività al coronavirus nella sua squadra di autori. Il motivo lo ha spiegato lei in apertura di puntata.


29
giugno

In Onda riparte nell’access di La7

David Parenzo e Luca Telese

David Parenzo e Luca Telese

Riparte questa sera nell’access di La7 In Onda, alle 20.35 al posto di Otto e Mezzo di Lilli Gruber, che ha chiuso sabato la stagione. Alla conduzione, per il quarto anno consecutivo, David Parenzo e Luca Telese.





1
luglio

David Parenzo e Luca Telese tornano «In Onda» e guadagnano anche la prima serata

David Parenzo e Luca Telese

David Parenzo e Luca Telese

Riparte In Onda, il talk estivo de La7 condotto da David Parenzo e Luca Telese, in onda – al posto di Otto e Mezzo – dal lunedì al sabato alle 20.30 e con un doppio appuntamento in prima serata; ogni martedì e giovedì, infatti, il programma si allungherà fino alle 23.30.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


27
giugno

Scontro a La Zanzara, Mario Giordano dà dello «schifoso marchettaro, raccomandato di mer*a» a David Parenzo. Lui se ne va: «Ti querelo perché sei uno stron*o» – Video

David Parenzo - La Zanzara

David Parenzo - La Zanzara

Duro scontro in diretta a La Zanzara tra David Parenzo, che conduce il programma radiofonico di Radio 24 insieme a Giuseppe Cruciani, e Mario Giordano, ospite in collegamento. Tema della diatriba: la Sea Watch 3, la nave con 42 migranti bloccata in mare ormai da giorni a poca distanza da Lampedusa. I due non se le mandano a dire, con accuse anche personali e minacce di querela.


30
maggio

Tagadà, siparietto tra Mario Giordano e David Parenzo. «Hai un problema, curati» – Video

Tagadà, Giordano e Parenzo

A , il confronto tra Mario Giordano e è finito in burla. Nel teatrino dei talk show, ogni tanto, il gioco delle parti non regge: come oggi su La7, dove i due giornalisti si sono scontrati sull’austerità imposta dall’Europa. Il botta e risposta, però, si è trasformato in un siparietto.