2
gennaio

RAI 4: UN GENNAIO “A TUTTA SERIE” CON MAD MEN 6, TEEN WOLF, SUPERNATURAL 8 E DOCTOR WHO 8

Doctor Who

Doctor Who

Viaggi nel tempo a bordo di cabine telefoniche, giovani licantropi, uomini “folli” e pistoleri a caccia di fantasmi animeranno le fredde serate di gennaio in casa Rai4, per un inizio 2015 all’insegna della serialità per (quasi) tutte le età.

Mad Men 6

La sesta stagione di Mad Men inaugurerà il ciclo di prime tv in chiaro dell’offerta seriale targata Rai4. Dal 7 gennaio, la seconda serata del mercoledì sarà avvolta delle atmosfere mélo evocate da una New York anni ’60, che fa da sfondo alle vite di alcuni pubblicitari (gli “uomini folli” della Madison Avenue) che lavorano alla “Sterling Cooper Draper Price”. In questo nuovo ciclo di 13 episodi ambientati nel 1967, il dirigente creativo Don Draper (Jon Hamm) dovrà far fronte agli inaspettati sviluppi legati alla rivalità con l’agenzia pubblicitaria “Cutler Gleason & Chaough”, e si troverà combattuto tra sua moglie Megan e la vicina di casa Sylivia. La serie, attraverso l’efficace caratterizzazione dei personaggi – sempre divisi tra la ricerca di successo professionale e le frustrazioni, talvolta piccole, talvolta soffocanti – intende raccontare i grandi cambiamenti avvenuti nella società americana durante il decennio. Creata da Matthew Weiner (“I Soprano”), Mad Men è una delle produzioni più apprezzate dal pubblico e dalla critica. Premiata con quattro Golden Globe e ben quindici Emmy, rappresenta uno dei titoli di punta dell’emittente statunitense AMC.

Teen Wolf (dalla prima stagione) e Supernatural 8

A partire dall’8 gennaio, il giovedì sarà una serata interamente dedicata ai più giovani, con due titoli tra i più apprezzati dal pubblico under 20.

Si comincia alle 21.10 con la prima stagione di Teen Wolf, serie fantasy targata MTV che si ispira al classico anni ottanta con Micheal J. Fox Voglia di vincere, da cui attinge il connubio tra il tema fantastico della licantropia e il romanzo di formazione a sfondo scolastico. Il protagonista è Scott McCall (Tyler Posey) studente “underdog” della Beacon Hills High School, la cui vita cambia radicalmente quando una notte viene morso da un lupo mannaro. Ad aiutarlo nel gestire questa sua doppia identità ci saranno il suo migliore amico Stiles (Dylan O’Brien) e Derek (Tyler Hoechlin), licantropo dal passato oscuro. Non mancheranno le trame amorose tipiche del teen drama, che si faranno sempre più complicate quando Scott scoprirà che la sua amata Allison (Crystal Reed) proviene da una famiglia di cacciatori di licantropi. La serie, diretta da Russell Mulcahy, proseguirà ogni giovedì fino alla quarta stagione; la quinta, composta da nuovi 20 episodi, è attualmente in produzione negli Stati Uniti.

Si continua alle 22.00 con l’ottava stagione in prima visione assoluta di Supernatural, serie mystery creata da Eric Kripke e trasmessa su CW, che racchiude in un unico racconto elementi che spaziano dal gotico al western, dal teen drama al road-movie. 23 nuovissimi episodi in cui scopriremo quali altre avventure affronteranno i fratelli Sam (Jared Padalecki) e Dean Winchester (Jensen Ackles), giovani “cacciatori” di entità paranormali in viaggio tra un capo e l’altro degli Stati Uniti alla ricerca di misteri apparentemente irrisolvibili.

Doctor Who 8

Più tardi nel corso del mese, sarà tempo di esplorare l’Universo a bordo della macchina senziente denominata T.A.R.D.I.S., in compagnia dell’alieno più famoso (e longevo) della serialità made in UK. Da domenica 18 gennaio alle 21.10, torna in prima visione assoluta Doctor Who con un’ottava stagione caratterizzata dall’ennesima trasformazione del protagonista. In questi 12 episodi, la nuova incarnazione dell’enigmatico “Dottore” prenderà le sembianze umane dell’attore scozzese Peter Capaldi, ultimo a ricevere il testimone dai precedenti Christopher Eccleston, David Tennant e Matt Smith. Prodotta da BBC a partire dal 2005, Doctor Who è il popolarissimo reboot contemporaneo dell’omonimo classico dall’emittente britannica, che ha trasmesso la serie originale per ben ventisei stagioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Mad-men-5x01
MAD MEN 5: A CAUSA DEI BASSI ASCOLTI RAI4 SOSPENDE IL PRIME TIME


mad_men
MAD MEN: RAI4 PUNTA ANCORA UNA VOLTA SULLA QUALITA’ DELLA PROGRAMMAZIONE


UnREAL
UNREAL: SU RAI4 LA SERIE META-TELEVISIVA CHE DISSACRA I DATING ALLA “UOMINI E DONNE”


Dal Tramonto all'Alba - La Serie
DAL TRAMONTO ALL’ALBA – LA SERIE E SUPERNATURAL: DUE PRIME TV PER LA SECONDA SERATA DI RAI4

4 Commenti dei lettori »

1. kalinda ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 13:37

arriva in chiaro anche Orange is the new black e l’ultima stagione in prima assoluta di Weeds (fonte Antoniogenna.com)



2. ale88 ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 14:47

non dimentichiamoci nemmeno di ‘the white queen’. e delle repliche di ‘game of thrones’ e ‘vikings’ in attesa dei nuovi episodi a marzo (fonte, ancora una volta, antonio genna)



3. Asdrubale ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 16:57

Perchè Rai4 non carica le serie tv sull’ondemand ?



4. Davide Maggio ha scritto:

2 gennaio 2015 alle 17:01

Perchè probabilmente non avranno i diritti per il web. Ma è una mia ipotesi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.