27
settembre

MISSION: 700 € DI RIMBORSO AL GIORNO PER I VIP. NEL CAST ANCHE CANDIDA MORVILLO E FRANCESCO PANNOFINO

Francesco Pannofino Mission

Francesco Pannofino

Nel bene o nel male purché se ne parli, si dice così. E si dice anche anche tanti nemici, tanta gloria. Se fosse sempre vero, l’ex reality umanitario poi social show di Rai 1 Mission – che andrà in onda salvo imprevisti il 4 e l’11 dicembre 2013 – dovrebbe essere annoverato negli annali dei successi televisivi, visto che ha scatenato e sta ancora scatenando polemiche di ogni sorta.

Mission: i rimborsi e il cachet dei vip riaprono la polemica

Il programma non va giù né al Presidente della Commissione di Vigilanza Rai Roberto Fico, che ha presentato ai vertici Rai un’interrogazione sull’argomento, né ad alcune associazioni umanitarie che si occupano di prestare soccorso nei campi profughi in cui è ambientato. Il problema, in sostanza, è per tutti il rischio di spettacolarizzare il dolore in tv.

Mission: a partire anche Candida Morvillo e Francesco Pannofino

Adesso però di obiezioni se ne presenta un’altra, di natura più veniale, scatenata a mezzo Facebook da Fico che, in un aggiornamento di stato, annuncia il rimborso di 700 € al giorno per i vip coinvolti nella missione in Mali, Sudan e Congo. Rimborso che, contestualmente ad un possibile cachet per la presenza in studio, potrebbe anche essere devoluto in beneficenza, come ha spiegato il direttore di Rai 1 Giancarlo Leone a Libero. Potrebbe, però. Intanto Albano e le figlie Romina jr e Cristel, Michele Cucuzza, Barbara De Rossi, Paola Barale, Emanuele Filiberto e i nuovi vip confermati Candida Morvillo e Francesco Pannofino prenderebbero all’incirca 10.000 euro globali per andare a far del bene.

Una realtà che è destinata a far discutere su un progetto che, nato con la benedizione del Presidente della Camera Laura Boldrini, è stato poi da lei abbandonato per via del nuovo incarico istituzionale.



Articoli che potrebbero interessarti


Giancarlo Leone
MISSION: REALITY O SOCIAL SHOW? E SULLA PUNTATA ZERO QUALCOSA NON TORNA


Laura Boldrini
MISSION: ECCO CHI ‘NON POTEVA NON SAPERE’


Fabio Fazio
Se l’affaire Fazio è questione di (im)moralità


Robert De Niro
Serie TV: gli attori più pagati. Robert De Niro in cima alla lista dei drama

2 Commenti dei lettori »

1. profe ha scritto:

27 settembre 2013 alle 19:31

questo “progetto” fa molto schifo e a questo punto mi fanno schifo anche coloro che si presteranno “per sensibilizzare sul tema profughi”.
a questa autentica barbarie travestita da solidarietà.
poi uno si augura che la vita li ripaghi con la stessa moneta e interessi…



2. lex ha scritto:

27 settembre 2013 alle 23:03

Che schifo tuttoooooooooooo



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.