Cachet



13
giugno

Pamela Prati revoca il mandato all’avvocato Irene Della Rocca, “colpevole” di aver chiesto il cachet a Live

Pamela Prati

Pamela Prati

Nuovo colpo di scena, o più probabilmente una mossa obbligata, nel caso di cronaca che ha come protagonisti assoluti Pamela Prati e l’inesistente Mark Caltagirone. A rivelare lo scoop Dagospia, che ha comunicato ai suoi lettori che la showgirl sarda avrebbe revocato il mandato a Irene Della Rocca, il suo avvocato. Il motivo? Il cachet esorbitante richiesto per presenziare alla tredicesima puntata di Live – Non è la D’Urso, trasmessa ieri sera su Canale 5.




17
ottobre

E’ Forum «a pagare pochissimo» Paolo Ciavarro. Il video integrale delle dichiarazioni di Eleonora Giorgi

Paolo Ciavarro

Paolo Ciavarro

Contrordine. Eleonora Giorgi non ha mai detto che suo figlio guadagna pochissimo ad Amici. Del resto, ieri Paolo Ciavarro aveva smentito seccamente le affermazioni della madre dichiarando senza mezzi termini di essere “contento e orgoglioso di quanto percepisco ad Amici”. E un post sui social di Amici di Maria De Filippi lo ribadisce, lasciando supporre che Eleonora Giorgi si riferisse a Forum e non al talent show di Canale 5.


16
ottobre

GF Vip, Eleonora Giorgi: “Ad Amici pagano pochissimo mio figlio”. Ma Paolo Ciavarro ‘rimprovera’ la madre: “La reclusione dà le traveggole. Contento, orgoglioso e soddisfatto di quanto percepisco!”

Eleonora Giorgi e il figlio Paolo Ciavarro

Eleonora Giorgi e il figlio Paolo Ciavarro

Cocco di mamma. A poche ore dalla visita a sorpresa del figlio Paolo Ciavarro nella casa di Grande Fratello Vip 2018, Eleonora Giorgi, con gli altri coinquilini, parla di lui sottolineando quanto si dia da fare. E rivela anche un dettaglio piuttosto sensibile per chi lavora in televisione: l’entità del cachet. L’attrice svela che ad Amici pagano pochissimo il figlio che per questo motivo sarebbe costretto ad arrotondare lavorando anche in produzione:





6
febbraio

Sanremo 2018: i compensi dei conduttori. Ecco quanto percepiscono Baglioni, Hunziker e Favino

Baglioni, Hunziker, Favino

Ormai è una tradizione, un rito irrinunciabile. Ogni Festival di Sanremo che si rispetti è preceduto dalle indiscrezioni e dalle polemiche sui compensi che percepiranno i conduttori della kermesse. Anche quest’anno l’abitudine è stata rispettata: i cachet sono quelli propri di un grande evento, anche se sono ormai lontani i tempi in cui i presentatori ricevevano cifre astronomiche. Ecco quanto riceveranno Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.


13
settembre

Se l’affaire Fazio è questione di (im)moralità

Fabio Fazio

Fabio Fazio

Caro Fabio,

credo sia arrivato il momento di piantarla. Penso sia giunta l’ora di chiudere la bocca e concentrarsi unicamente sul tuo promosso Che Tempo Che Fa, prendendo contezza del tuo status di ‘privilegiato’, cercando anche di giustificare chi, giustamente, storce un po’ il naso per i milioni di euro che percepisci per uno show che, diciamocela tutta, è, nella sua struttura, di una banalità disarmante. Ritengo, dunque, più che legittimo che qualcuno si chieda con un certo stupore per quale motivo tu debba essere uno dei conduttori più pagati della TV pubblica, se non il più pagato.





24
agosto

Serie TV: gli attori più pagati. Robert De Niro in cima alla lista dei drama

Robert De Niro

Robert De Niro

Le loro performance sono fra le più ambite al mondo, e per questo motivo averli nella propria scuderia significa sborsare somme di denaro ingenti, a volte esorbitanti. Ci riferiamo agli attori protagonisti del panorama seriale americano. Quali sono i loro guadagni? Quanto percepiscono per ciascuna puntata? La risposta la fornisce ancora una volta Variety.


9
febbraio

RAI, SVELATI I COMPENSI DELLE STAR E I COSTI DEI PROGRAMMI: ECCO LE CIFRE. VIALE MAZZINI ANNUNCIA AZIONI LEGALI

Carlo Conti, Antonella Clerici

Carlo Conti prende 130mila euro a serata per condurre Sanremo. Antonella Clerici, invece, intasca 3 milioni di euro in due anni. E Santoro? E’ costato 2,7 milioni di euro a Viale Mazzini. Ma su La Stampa ci sono anche Bruno Vespa, Flavio Insinna, Fabrizio Frizzi. Un documento riservato e reso pubblico dal quotidiano torinese svelerebbe i compensi dei conduttori del servizio pubblico, ma anche le spese sottoscritte dal DG Campo Dall’Orto per format e servizi. Una fuoriuscita di notizie clamorosa, che ha provocato una durissima e comprensibile reazione della Rai.


31
gennaio

SANREMO 2017, CARLO CONTI PARLA DEL SUO COMPENSO: “ATTACCO GRATUITO, IL FESTIVAL HA PRODOTTO RICCHEZZA NEGLI ULTIMI DUE ANNI”

Carlo Conti

A pochi giorni dall’inizio del Festival di Sanremo 2017, Carlo Conti prende la parola sugli attacchi ricevuti sui social riguardo al suo compenso. La sua pagina Facebook è stata, infatti, letteralmente invasa di commenti indignati e arrabbiati rispetto alla cifra che il conduttore toscano avrebbe ricevuto per dirigere i lavori al Teatro Ariston. Polemiche che sono arrivate anche all’amico e collega Fiorello, che in un video è intervenuto per difendere Conti contro tutti quelli che tuonavano contro di lui. La “colpa” di Conti secondo i ‘ribelli’? Accettare una cifra tale quando nel centro Italia ci sono popolazioni colpite da neve e terremoto che avrebbero bisogno di quei soldi.

Il conduttore e direttore artistico ha scelto le pagine del numero di Chi di questa settimana per chiarire la sua posizione riguardo il cachet: