10
maggio

AL BANO E LINO BANFI: IN ARRIVO UNA FICTION?

Al Bano e Lino Banfi

La partecipazione come guest star nei primi due episodi dell’ottava stagione di Un medico in famiglia al fianco di Lino Banfi ha fatto tornare ad Al Bano la voglia di recitare. Voci sempre più insistenti parlano, infatti, di un progetto televisivo destinato alla Rai, in cui il cantante potrebbe avere un ruolo da protagonista in coppia proprio con lo stesso Banfi.

I due vecchi leoni pugliesi sarebbero accompagnati da un cast prevalentemente pugliese, in un film tv girato e ambientato naturalmente nel tacco d’Italia. Non si conoscono ancora ulteriori dettagli, ma stando a quanto dichiarato da La Gazzetta del Mezzogiorno, Al Bano nei camerini del TeatroTeam di Bari, prima di esibirsi, avrebbe ammesso:

“C’è un progetto che stiamo vagliando”.

Per il cantante si tratterebbe di un ritorno da protagonista sul set, dopo le numerose esperienze nei cosiddetti “musicarelli” ai quali, come del resto molti altri suoi colleghi di quegli anni, prese parte con successo. Proprio sul set di un “musicarello, Nel Sole, film nato per promuovere il suo omonimo lavoro discografico, Al Bano conobbe nel 1967  la sua futura moglie Romina Power.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Riccardo Scamarcio
BANFI E SCAMARCIO: I DUE NUOVI COMMISSARI DELLA TV CHE NON HANNO CONVINTO IL PUBBLICO


medico-in-famiglia-7
UN MEDICO IN FAMIGLIA: E’ ARRIVATA LA CRISI DEL SETTIMO ANNO?


Lino Banfi
IL COMMISSARIO ZAGARIA: LINO BANFI NUOVO COMMISSARIO TELEVISIVO


Lino Banfi, Lino Toffolo (Tutti i padri di Maria)
LINO BANFI SI SFOGA SULLA FICTION RAI AMBIENTATA A TRIESTE: PERCHE’ LA GIRIAMO IN ARGENTINA?

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.