10
aprile

DOVE LA TROVI UNA COME ME?: LA PESSION RITORNA IN REPLICA IN ATTESA DI ROSSELLA 2

Gabriella Pession e Daniele Pecci

L’ultima apparizione in tv di Gabriella Pession risale allo scorso autunno quando, insieme a Vincent Pérez, era nel cast di Cesare Mori – Il Prefetto di ferro, miniserie di Rai1 fortemente criticata per una serie di incongruenze storiche. Il ritorno sarebbe dovuto invece avvenire con Rossella 2, seconda stagione della fortunata serie in costume ambientata nell’alta società genovese di fine 800, pronta ormai da alcuni mesi, ma ancora in attesa di una sua collocazione in palinsesto.

Nel frattempo i fan dell’attrice, nata a Daytona Beach, potranno consolarsi nel rivederla questa sera alle 21,10 su Rai1 nella replica di Dove la trovi una come me?, miniserie (per l’occasione concentrata in unico tv movie) andata in onda il 23 e 24 ottobre del 2011. La fiction, diretta da Giorgio Capitani, vede la Pession vestire i panni di Sonia Colombo, una ragazza che sogna di fare la giornalista e che per mantenersi si arrangia lavorando per un ristorante cinese. La grande occasione della sua vita le si propone quando incontra casualmente Matteo Conti, un giovane imprenditore interpretato da Daniele Pecci.

Aiutata dalla migliore amica Carla (Caterina Guzzanti) e dal direttore di una rivista di attualità, Ruggero Fanti (Maurizio Marchetti), Sonia accetta di fingersi una squillo per frequentare Matteo e indagare su alcuni affari top-secret, finendo poi per innamorarsene. Il bell’imprenditore è costretto, però, a fare i conti suo cugino Giulio Monaco, interpretato da Giorgio Lupano, che cerca in tutti i modi di soffiargli sia la donna sia l’affare legato alla cessione di un importante gruppo editoriale appartenente ad un’anziana e ricca signora, Donna Anna, a cui presta il volto Lisa Gastoni. Grazie alla sua semplicità e alla passione, Sonia riesce a far cambiare l’animo di Matteo e i suoi iniziali propositi di vendita del gruppo rilevato da Donna Anna, tramutandoli in un nuovo sogno editoriale che gli farà conquistare definitivamente un posto nel cuore della ragazza.

La prima parte della miniserie, che vanta le musiche di Pino Donaggio, vinse la serata con ben 5.328.000 spettatori e il 20.93% di share, superando il terzo appuntamento con la fiction di Canale5 Distretto di Polizia 11 ferma a 3.326.000 ascoltatori e il 13.37%. La seconda parte incrementò gli ascolti conquistando ben 6.121.000 telespettatori con il 21.61%, e superando la prima puntata di Grande Fratello 12 che su Canale 5 ottenne 5.268.000 telespettatori con il 24.95%.



Articoli che potrebbero interessarti


Non Uccidere 2 - 24
Non Uccidere 2: un nuovo dramma in arrivo nella vita dell’ispettore Miriam Leone


Doctor Foster - Gemma
Doctor Foster: anticipazioni seconda ed ultima puntata di mercoledì 12 aprile 2017


L'Onore e il Rispetto 5 -- 24
L’Onore e il Rispetto 5: trama, cast e foto dell’Ultimo Capitolo


Il Commissario Montalbano - Come Voleva la Prassi
Il Commissario Montalbano: “Come voleva la Prassi” in onda lunedì 6 marzo 2017 (anticipazioni)

1 Commento dei lettori »

1. dumurin ha scritto:

10 aprile 2013 alle 17:33

La Pession è una bravissima attrice e tutte le fiction che ha fatto per la Rai sono sempre andate tutte bene. Assurdo che la Rai, dopo Rossella 2, non l’abbia più messa in nessuna nuova fiction tra quelle annunciate. Roba da non credere: entrambe le fiction che doveva girare per la Rai sono sparite, parlo della fiction su Evita Peron in cui Gabriella Pession avrebbe dovuto interpretare Evita affiancata dall’attore hollywoodiano Andy Garcia nel ruolo di Juan Peron e della fiction Malombra, remake del celebre sceneggiato degli anni ‘70 in cui Gabriella doveva essere la protagonista.

Se non fosse stato per la Pession la Rai si sarebbe scordata un sacco di successi, visto che fino allo scorso anno era l’unica attrice della Rai che portava sempre successi come Gabriel Garko fa per Mediaset.

Bhè spero che la Rai la riprenda presto in nuove produzioni e spererei anche che la Rai si decidesse a realizzare la fiction su Evita Peron, visto che era un ottimo progetto e poi la nuova direttrice di RaiFiction ha annunciato che vogliono puntare molto su storie di donne allora perché non rimettono in produzione la fiction su Evita interpretata da Gabriella Pession?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.