Gabriella Pession



22
febbraio

Gabriella Pession a DM: “La Porta Rossa uscirà in tutto il mondo sottotitolata. Ho rifiutato altre proposte per fare televisione nuova”

Gabriella Pession

Gabriella Pession

Per il suo ritorno sul piccolo schermo, Gabriella Pession ha scelto una serie dai tratti noir. Un racconto fantasy ma allo stesso tempo “molto crudo, realistico“. Da stasera, l’attrice di origini statunitensi sarà tra i protagonisti de La Porta Rossa, fiction in sei puntate diretta da Carmine Elia e in onda su Rai2 in prime time (22 febbraio e 1 marzo di mercoledì, dal 24 febbraio al 17 marzo di venerdì). Il pubblico la vedrà nel ruolo di Anna Mayer, una giovane magistrato moglie e vedova di Leonardo Cagliostro. A raccontarci qualcosa di più su questa serie è stata l’attrice stessa.




22
febbraio

La Porta Rossa: su Rai 2 arriva un nuovo giallo d’autore

La Porta Rossa

La Porta Rossa

La Rai tenta la tripletta: dopo i grandi successi ottenuti in questa stagione da I Bastardi di Pizzofalcone di Maurizio De Giovanni su Rai 1 e dal Rocco Schiavone di Antonio Manzini su Rai 2, da oggi – mercoledì 22 febbraio 2017 – sulla rete diretta da Ilaria Dallatana si apre La Porta Rossa di Carlo Lucarelli, dunque un nuovo giallo d’autore, che mescolerà indagini e sovrannaturale.


20
febbraio

NOTTI SUL GHIACCIO 2015: IL FUOCO IN GIURIA

Simona Ventura

Da domani, 21 febbraio 2015, il sabato sera di Rai 1 sarà di nuovo nelle mani di Milly Carlucci, che per sei puntate riporta tutti in pista con Notti sul Ghiaccio, ad otto anni dalla seconda ed ultima edizione. E mentre sale l’attesa per le prime performance, ma anche per le prime cadute, degli undici concorrenti in gara (leggi qui il cast completo), la curiosità maggiore è certamente rivolta al piatto forte del programma, ovvero la giuria.

Su tutti c’è il ritorno in Rai di Simona Ventura, che – ospitate a parte – manca sulla tv pubblica dal maggio del 2011, quando, in occasione dell’ultima puntata della stagione di Quelli che il Calcio, salutò tutti per volare sulle frequenze satellitari di Sky. Sulla sua web tv, commenta il suo ritorno ‘generalista’:

“Cari amici, cari giornalisti, caro popolo di Rai 1, sono molto felice di tornare in questa azienda che m’ha dato tante soddisfazioni, che mi ha riaperto le braccia per Notti sul Ghiaccio e ringrazio, naturalmente, Milly Marines Carlucci che stoicamente mi ha voluto con sé e saremo tutti insieme una giuria fantastica. Ci divertiremo, vi divertiremo. Sarà una giuria piena di sorprese… Non credo tanto di polemiche, secondo me no, visti i personaggi sarà una giuria molto tranquilla (ride, ndDM)”.





18
dicembre

IL SISTEMA: RAI1 PREPARA UNA FICTION SU ROMA CORROTTA

Claudio Gioè

Sembra una fiction su Mafia Capitale ma non lo è o almeno non lo è in maniera consapevole. E’ iniziata da qualche settimana, ma era in fase di scrittura da un anno, la produzione de Il Sistema, fiction Rai per la regia di Carmine Elia. La serie, interpretata da Claudio Gioè, Gabriella Pession e Valeria Bilello, intreccerà argomenti come la criminalità, il terrorismo e la politica sullo sfondo della città di Roma. Una storia di corruzione e violenze, dove una banda di criminali affonderà le radici nell’estrema destra, tra gare d’appalto truccate, usura, traffico di droga e riciclaggio di denaro sporco.

Il Sistema: dopo tanti ruoli a Mediaset, Claudio Gioè è il protagonista di una fiction Rai

Il protagonista è un maggiore della Guardia di Finanza che si infiltra nel mondo criminale e cerca di scalarlo per raggiungerne i capi. Sicuramente una buona notizia per i fan di Gioè, che recentemente avevano contestato la scelta Mediaset di non dare un ulteriore seguito alla serie “Il tredicesimo apostolo”. Prossimamente l’attore sarà impegnato anche con le serie “Il Bosco” e “Sotto copertura”, dove sostituirà Alessandro Preziosi.

Scritta da Sandrone Dazieri e Walter Lupo, la fiction promette di continuare la linea di racconto della realtà contemporanea caratteristica di alcune produzioni Rai degli ultimi anni. Le puntate saranno sei, girate principalmente tra Roma e Bari. Nel cast, oltre ai protagonisti già citati, ci saranno Massimo Venturiello, Lino Guanciale, Raffaella Rea, Antonio Gerardi e Massimo Bonetti.


28
novembre

BOOM! GABRIELLA PESSION TRA VENTURA E LUCARELLI PER CONQUISTARE UN POSTO AL… GHIACCIO!

Gabriella Pession

Gabriella Pession

Saranno tre i giurati di Notti sul Ghiaccio, lo show del sabato sera di Rai 1 al via il 24 gennaio prossimo. Seppur lontana dal ‘nero su bianco’, la padrona di casa Milly Carlucci è già attivissima nella ricerca della triade giudicante dei pattinatori televisivi.

Tra i papabili spiccano Selvaggia Lucarelli e Simona Ventura. C’è un però: non è un mistero che tra le due non corra buon sangue, tanto che qualcuno avrebbe già sentenziato “o me o lei”.

E come nella più classica delle situazioni, spunta il terzo “incomodo”. Possiamo infatti annunciarvi che a concorrere per un “posto al… ghiaccio” in giuria è arrivata ieri Gabriella Pession.

Trattative, dunque, aperte, ma a fare la differenza potrebbero essere i compensi e gli impegni dell’attrice.





4
novembre

IL CORAGGIO DI UNA DONNA – ROSSELLA, CAPITOLO SECONDO: TORNA SU RAI1 L’EROINA INTERPRETATA DA GABRIELLA PESSION

Gabriella Pession è Rossella

Suore, professoresse, avvocati, poliziotte o dottoresse, nella fiction tv le donne vengono puntualmente dipinte vincenti e brillanti, pronte a ricoprire ruoli importanti e strategici. Nella realtà italiana, ma non solo, le cose non vanno sempre così. Perlomeno non ancora. Ma chissà che offrire modelli vincenti non possa esser d’aiuto per cambiare la situazione. Nel filone di donne brillanti si inserisce a pieno titolo anche il personaggio interpretato da Gabriella Pession, che da questa sera alle 21,10 su Rai1 torna a vestire i panni di Rossella Andrei, in Il Coraggio di una Donna – Rossella Capitolo Secondo, sequel della fortunata fiction Rossella, trasmessa nell’inverno del 2011.

Rossella 2 – il ritorno della fiction con Gabriella Pession

Rossella è una giovane donna sicura di sé, preparata e talentuosa, che alla fine dell’Ottocento sfida pregiudizi e avversità pur di realizzare il proprio sogno, quello di esercitare la professione di medico. Lo stesso titolo del secondo capitolo, adottato in sostituzione del più classico Rossella 2, sembra voler sottolineare l’intenzione di Rai Fiction e del suo direttore Tinny Andreatta di voler offrire anche in una fiction in costume un’immagine ben precisa dell’universo femminile.

Ambientata nell’Italia a cavallo tra ’800 e ’900, la storia prende liberamente ispirazione dalla figura, realmente esistita, di Ernestina Paper, prima donna a laurearsi in Medicina e Chirurgia nel nostro Paese. A Genova Rossella, femminista ante litteram, eroina dal cuore coraggioso e dalla mente libera, finalmente laureata in medicina, si appresta ad affrontare la carriera di medico e sente di poter guardare al futuro con rinnovata speranza. Le prove che la vita le riserva sono, però, dure e numerose, non ultima la vendetta che Giuliano, il suo ex marito, arrestato alla fine della prima serie, mette in atto nei suoi confronti.


14
giugno

CROSSING LINES: AL VIA STASERA LA SERIE INTERNAZIONALE CON GABRIELLA PESSION

Crossing Lines

Parte questa sera su Rai2 in anteprima mondiale la coproduzione internazionale Crossing Lines (clicca qui per maggiori info), cinque prime serate che raccontano la nascita e il lavoro di un’Unita speciale anticrimine che opera a livello globale. Scritta e ideata dal creatore di Criminal Minds, Ed Bernero, ha per protagonisti cinque poliziotti reclutati in diversi paesi del mondo. Conosciamoli.

Michel Dorn (interpretato da Donald Sutherland)
Nel giorno del suo settimo compleanno un attacco aereo distrugge la sua città: è l’inizio della seconda guerra mondiale e da allora Dorn non festeggia più. A 9 anni, per difendere la sorella, unica superstite insieme a lui della loro famiglia di ebrei polacchi, uccide due soldati tedeschi. Per tutta la guerra fa parte della resistenza e dopo entra a far parte della Corte Penale Internazionale con l’unico scopo di perseguire i criminali di Guerra.

Eva Vittoria (Gabriella Pession)
Validissimo agente “sotto copertura” è cresciuta in una ricca famiglia con forti legami mafiosi. La sua attività è indirizzata principalmente a contrastare il contrabbando, il riciclaggio di denaro sporco, il traffico internazionale di droga, l’immigrazione clandestina e a compiere operazioni anti-mafia. Non utilizza armi e per questo, e per le sue controverse origini familiari, gli altri agenti hanno difficoltà ad affiancarla.

Carl Hickman (William Fichtner)
Dotato di eccezionali capacità investigative, ha lasciato la Polizia dopo aver perso l’uso della mano destra durante il salvataggio di un bambino rapito e ora vive alla giornata. Il suo amico Louis Bernard gli fa riacquistare fiducia in se stesso mettendolo a capo dell’unità speciale.


7
giugno

CROSSING LINES: IN ANTEPRIMA MONDIALE SU RAI2 LA SERIE INTERNAZIONALE CON GABRIELLA PESSION

Crossing Lines

Rai 2 ha messo a segno un bel colpo per quest’estate: non solo una nuova serie in prima serata frutto di una coproduzione internazionale ma addirittura la possibilità di trasmetterla in anteprima mondiale il 14 giugno alle ore 21:00, mentre la NBC americana dovrà aspettare il 28 dello stesso mese per mandarla in onda.

La serie è Crossing Lines, dieci episodi da cinquanta minuti ciascuno per un totale di cinque prime serate, ideata da Edward Allen Bernero ed interpretata da un cast internazionale: l’icona Donald Sutherland per il Canada, William Fichtner per gli Stati Uniti, Marc Lavoine per la Francia, Richard Flood per l’Irlanda, Tom Wlashiha per la Germania mentre per l’Italia Gabriella Pession.

L’attrice in realtà nasce nel 1977 a Daytona Beach in Florida ma è nel nostro paese che inizia la carriera d’attrice e arriva al successo, interpretando alcune fiction molto popolari tra le quali Capri, Orgoglio e Il Capitano. Il suo ultimo impegno televisivo risale allo scorso anno quando ha interpretato il ruolo di Elena Chiaramonte in Cesare Mori – Il prefetto di Ferro, andata in onda su Rai 1 nel settembre 2012. In Crossing Lines la Pession sarà invece Eva Vittoria, una poliziotta dal carattere duro che proviene da una famiglia in odore di malavita e lavora sotto copertura.