Gabriella Pession



7
giugno

CROSSING LINES: IN ANTEPRIMA MONDIALE SU RAI2 LA SERIE INTERNAZIONALE CON GABRIELLA PESSION

Crossing Lines

Rai 2 ha messo a segno un bel colpo per quest’estate: non solo una nuova serie in prima serata frutto di una coproduzione internazionale ma addirittura la possibilità di trasmetterla in anteprima mondiale il 14 giugno alle ore 21:00, mentre la NBC americana dovrà aspettare il 28 dello stesso mese per mandarla in onda.

La serie è Crossing Lines, dieci episodi da cinquanta minuti ciascuno per un totale di cinque prime serate, ideata da Edward Allen Bernero ed interpretata da un cast internazionale: l’icona Donald Sutherland per il Canada, William Fichtner per gli Stati Uniti, Marc Lavoine per la Francia, Richard Flood per l’Irlanda, Tom Wlashiha per la Germania mentre per l’Italia Gabriella Pession.

L’attrice in realtà nasce nel 1977 a Daytona Beach in Florida ma è nel nostro paese che inizia la carriera d’attrice e arriva al successo, interpretando alcune fiction molto popolari tra le quali Capri, Orgoglio e Il Capitano. Il suo ultimo impegno televisivo risale allo scorso anno quando ha interpretato il ruolo di Elena Chiaramonte in Cesare Mori – Il prefetto di Ferro, andata in onda su Rai 1 nel settembre 2012. In Crossing Lines la Pession sarà invece Eva Vittoria, una poliziotta dal carattere duro che proviene da una famiglia in odore di malavita e lavora sotto copertura.




10
aprile

DOVE LA TROVI UNA COME ME?: LA PESSION RITORNA IN REPLICA IN ATTESA DI ROSSELLA 2

Gabriella Pession e Daniele Pecci

L’ultima apparizione in tv di Gabriella Pession risale allo scorso autunno quando, insieme a Vincent Pérez, era nel cast di Cesare Mori – Il Prefetto di ferro, miniserie di Rai1 fortemente criticata per una serie di incongruenze storiche. Il ritorno sarebbe dovuto invece avvenire con Rossella 2, seconda stagione della fortunata serie in costume ambientata nell’alta società genovese di fine 800, pronta ormai da alcuni mesi, ma ancora in attesa di una sua collocazione in palinsesto.

Nel frattempo i fan dell’attrice, nata a Daytona Beach, potranno consolarsi nel rivederla questa sera alle 21,10 su Rai1 nella replica di Dove la trovi una come me?, miniserie (per l’occasione concentrata in unico tv movie) andata in onda il 23 e 24 ottobre del 2011. La fiction, diretta da Giorgio Capitani, vede la Pession vestire i panni di Sonia Colombo, una ragazza che sogna di fare la giornalista e che per mantenersi si arrangia lavorando per un ristorante cinese. La grande occasione della sua vita le si propone quando incontra casualmente Matteo Conti, un giovane imprenditore interpretato da Daniele Pecci.

Aiutata dalla migliore amica Carla (Caterina Guzzanti) e dal direttore di una rivista di attualità, Ruggero Fanti (Maurizio Marchetti), Sonia accetta di fingersi una squillo per frequentare Matteo e indagare su alcuni affari top-secret, finendo poi per innamorarsene. Il bell’imprenditore è costretto, però, a fare i conti suo cugino Giulio Monaco, interpretato da Giorgio Lupano, che cerca in tutti i modi di soffiargli sia la donna sia l’affare legato alla cessione di un importante gruppo editoriale appartenente ad un’anziana e ricca signora, Donna Anna, a cui presta il volto Lisa Gastoni. Grazie alla sua semplicità e alla passione, Sonia riesce a far cambiare l’animo di Matteo e i suoi iniziali propositi di vendita del gruppo rilevato da Donna Anna, tramutandoli in un nuovo sogno editoriale che gli farà conquistare definitivamente un posto nel cuore della ragazza.


14
dicembre

DM LIVE24: 14 DICEMBRE 2012. REGISTRATA LA PRIMA DI SUPERBRAIN, GABRIELLA PESSION INTERNATIONAL

Gabriella Pession

Gabriella Pession

>>> Dal Diario di ieri…

  • Registrata la prima di Superbrain

maxsa ha scritto alle 00:41

Registrata la prima del nuovo programma di Paola Perego (ero tra il pubblico). La seconda (e ultima) puntata si registrerà mercoledì prossimo. Si sono sfidate 6 “supermenti” in tre manche. Al termine di ogni manche, se entrambi gli sfidanti avevano superato le prove, toccava al pubblico in studio votare il migliore tramite telecomando (metodi tecnologici e innovativi a Mamma Rai!). Alla fine, i tre vincitori sono stati sottoposti a ulteriore votazione sempre da parte di noi del pubblico. Il vincitore della prima puntata si scontrerà il sabato successivo con il vincitore della seconda: a quel punto si eleggerà la SuperMente che si porterà a casa 50.000 euro. In studio, buttati su un divano non ho capito bene a far cosa, Roberto Farnesi, Anna Falchi e Sergio Assisi.

  • Gabriella Pession international

Silvia ha scritto alle 11:54

09:48 – Americana di origini, italiana di adozione, Gabriella Pession non è nuova ai cast internazionali tanto che è già apparsa in un episodio della sitcom “Wilfred”. Ora l’attrice è sul set, in un ruolo da protagonista, della serie tv internazionale “Crossing Lines”. Raggiunta dall’Ansa al telefono non si sbilancia sulla serie e smentisce la partecipazione a “Colorado”: “Ma sarei felice di partecipare in futuro a un progetto legato all’entertainment”. [tgcom24]





16
settembre

CESARE MORI – IL PREFETTO DI FERRO: VINCENT PEREZ E GABRIELLA PESSION DANNO IL VIA ALLA NUOVA STAGIONE DELLE MINISERIE RAI

Vincent Perez e Gabriella Pession in Cesare Mori - Il Prefetto di Ferro

Con la stagione televisiva entrata ormai nel vivo, torna puntuale l’appuntamento con le miniserie in due puntate targate RaiFiction. Si parte questa sera e domani, in prima serata su Rai1, con Cesare Mori – Il Prefetto di Ferro, fiction che, attraverso il volto dell’affascinante Vincent Perez, ripercorrerà le gesta del celebre funzionario dello Stato che spese tutta la sua vita contro la mafia.

Diretta da Gianni Lepre, con soggetto e sceneggiatura di Antonio Domenici, Pietro Calderoni e Gualtiero Rosella, e con le musiche del maestro Pino Donaggio, la miniserie vedrà nel cast anche Gabriella Pession nei panni della Baronessa Elena Chiaramonte, e Anna Foglietta in quelli di Angelina, la moglie di Mori.

Il  Prefetto “di ferro”, così definito in quanto uomo tutto d’un pezzo, con le sue operazioni in Sicilia rappresentò negli anni venti dello scorso secolo una lezione di dedizione e grande determinazione. Cesare Mori s’impegnò da subito per riaffermare in Sicilia l’autorità dello Stato, e fu tra i primi a capire che la mafia andava colpita nella consistenza patrimoniale e nella rete di interessi economici ad essa legati. Con il suo lavoro cercò in tutti i modi di creare intorno alla malavita isolana un ambiente culturalmente ostile, combattendo l’omertà e curando l’educazione dei giovani.


19
luglio

ROSSELLA 2: NEW ENTRY, RECAST E NUOVE AVVENTURE PER LA FICTION CON GABRIELLA PESSION

Simone Montedoro (da simonemontedorofanclub.it)

Sono iniziate lo scorso 4 giugno le riprese di Rossella 2, nuovo capitolo della fiction in costume con protagonista Gabriella Pession. Tante le novità che caratterizzeranno i 6 appuntamenti, a partire dalla presenza dietro la macchina da presa di Carmine Elia (già regista di Don Matteo 8), in sostituzione di Gianni Lepre. Quest’ultimo è infatti in queste settimane impegnato nelle riprese di Una buona Stagione, nuova fiction Rai con protagonisti Luisana Lopilato (moglie di Michael Bublè), Ottavia Piccolo e Jean Sorel.

Le novità più interessanti di Rossella 2 riguarderanno però il cast, ricco di new entry, tutte particolarmente note ed amate dal pubblico della fiction. Direttamente da Don Matteo arriva Simone Montedoro che, abbandonata la divisa da Maresciallo, vestirà i panni di Lorenzo Malatesta, un giovane romantico e ribelle dallo sguardo penetrante e il fascino selvaggio. Nella prossima stagione tv il lanciatissimo attore romano sarà presente anche in altre due fiction Rai, la miniserie Santa Barbara con Vanessa Hessler, e il thriller a sfondo ecologico L’Isola, in onda a settembre.

Non si conosce invece il ruolo del personaggio interpretato da Serena Rossi, altro volto in ascesa della fiction made in Italy. Così come al momento non è trapelato il nome dell’attore che ha preso il posto di Giuseppe Zeno, costretto per impegni professionali a rinunciare a vestire i panni di Giuliano Sallustio, lo spregiudicato giornalista che tornerà comunque nella seconda stagione con un nuovo volto. Molte novità riguarderanno anche la trama della serie, che in questa seconda stagione darà ampio spazio alle donne e al non semplice percorso di emancipazione sociale che dovettero affrontare all’inizio del secolo scorso.





23
ottobre

DOVE LA TROVI UNA COME ME? PESSION E PECCI IN UNA “PRETTY WOMAN” MADE IN ITALY

Gabriella Pession e Daniele Pecci in Dove la trovi una come me?

E’ dedicata a Francesco Scardamaglia la miniserie diretta da Giorgio Capitani, Dove la trovi una come me?. Lo storico sceneggiatore e produttore di spaghetti western, polizieschi e fiction di successo, è venuto infatti a mancare improvvisamente lo scorso anno, proprio durante la lavorazione della commedia per la tv, in onda oggi e domani in prima serata su Rai1.

La fiction in due puntate, scritta insieme a Alessandro Fabbri e Ludovica  Rampoldi, vede protagonista Gabriella Pession nei panni di Sonia Colombo, una ragazza che sogna di fare la giornalista e che per mantenersi si arrangia lavorando per un ristorante cinese. La grande occasione della sua vita le si propone quando incontra casualmente Matteo Conti, un giovane imprenditore, interpretato dal bello e tenebroso Daniele Pecci. Aiutata dalla migliore amica Carla alias Caterina Guzzanti, e dal direttore di una rivista di attualità, Ruggero Fanti (Maurizio Marchetti), Sonia accetta di fingersi una squillo, per frequentare Matteo e indagare su alcuni affari top-secret, finendo poi per innamorarsene.

Il bell’imprenditore è costretto, però, a fare i conti suo cugino Giulio Monaco, interpretato da Giorgio Lupano, che cerca in tutti i modi di soffiargli sia la donna sia l’affare legato alla cessione di un importante gruppo editoriale appartenente ad un’anziana e ricca signora, Donna Anna, a cui presta il volto nientemeno che la rediviva Lisa Gastoni, tornata sul set dopo un’assenza di ben 27 anni.


23
ottobre

LA SFIDA DELLA DOMENICA: GABRIEL GARKO DALLA PANICUCCI, CARLUCCI A L’ARENA, BUZZANCA DALLA CUCCARINI, BISIO E PANDOLFI DALLA CABELLO

Gabriel Garko ospite questo pomeriggio di Federica Panicucci

Seconda vera sfida della domenica con tutti e tre i contenitori pronti a darsi battaglia. Nel primo scontro a uscirne con le ossa rotte è stato il programma di Victoria Cabello, precipitato a quota 8% di share: un risultato insufficiente che Simona Ventura non ha perso tempo a sottolineare. L’Arena prosegue con successo, mentre non esaltano per i risultati gli spazi di Lorella Cuccarini e Federica Panicucci. Ma vediamo le proposte di questa settimana.

Ospiti di Quelli che il calcio saranno Claudio Bisio, Antonio Cornacchione e Aura Rolenzetti (capo schedina della scorsa edizione), che presentano il film di Massimo Martelli Bar Sport, l’attrice Claudia Pandolfi presenta Quando la notte, il film di Cristina Comencini con Filippo Timi e l’ex calciatore e ora vice presidente della Federcalcio, Demetrio Albertini e Rocco Tanica, istrionico musicista degli Elio e le Storie Tese. Ospiti musicali della puntata sono Raphael Gualazzi e il pianista Stefano Bollani, alla sua ultima puntata del programma di Rai3 Sostiene Bollani.

Su Rai1, invece, dopo la cronaca e l’attualità de L’Arena che ospiterà quest’oggi Milly Carlucci, la Cuccarini aprirà le porte del programma a Roberto Giacobbo ed Emanuela Aureli, che verificheranno le abilità dell’americano Scott Flansburg, soprannominato il “Calcolatore Umano”, che riesce ad effettuare addizioni, divisioni e radici cubiche a una velocità portentosa. Ci saranno anche Gabriella Pession e Daniele Pecci che presenteranno la nuova fiction Dove la trovi una come me?, in onda stasera e domani. Amore, tradimento, perdono e voglia di ricominciare saranno gli ingredienti della docufiction di Così è la vita. Su questo tema interverranno Irene Pivetti, Pierluigi Diaco, Floriana Secondi, don Mario Pieracci e la sessuologa Chiara. Infine, Lorella Cuccarini intervisterà Lando Buzzanca, che parlerà della sua carriera e della sua vita attraverso tanti ricordi con sorprese “dal vivo”.


19
luglio

EVITA: ANDY GARCIA SARA’ JUAN DOMINGO PERON NELLA MINISERIE DI RAI1

Andy Garcia

La notizia circolava da qualche tempo, ma l’ufficialità è arrivata solo nella giornata di ieri. Andy Garcia interpreterà Juan Domingo Peron nella miniserie Evita, prodotta dalla Albatross Entertainment per Rai Fiction. Complice l’amicizia con il regista americano Robert Dornhelm, una volta ricevuto il copione e aver visionato le precedenti interpretazioni della futura partner Gabriella Pession, che vestirà i panni di Evita, il celebre attore ha dato il suo ok.

La presenza di Garcia darà un ulteriore respiro internazionale alla miniserie già venduta da Albatross a Telecinco in Spagna, France 2 in Francia ed ancora in Germania e Regno Unito. La fiction, le cui riprese sono previste per il tardo autunno, beneficerà della collaborazione del presidente dell’Argentina Cristina Kirchner, che metterà a disposizione i luoghi originali a cominciare dalla Casa Rosada. Nel cast ancora in fase di definizione, potrebbe entrare anche Alessio Boni.

Le due puntate saranno prodotte con un budget di 7 milioni di euro, e ripercorreranno la storia di Evita, da prima dell’incontro con Peron, fino alla sua morte nel ‘52. Prima attrice, poi moglie del dittatore argentino, infine guida dei descamisados, la Peron rappresenta una delle figure femminili più importanti ed influenti dello scorso secolo.