Giorgio Lupano



3
giugno

SACRIFICIO D’AMORE: AL VIA TRA TORINO E CARRARA LE RIPRESE DELLA NUOVA FICTION IN COSTUME DI CANALE 5

Sacrificio d'amore - Cast

Un anno fa, al termine della terza stagione de Le Tre rose di Eva, Endemol Shine rese nota la volontà di creare una nuova lunga serialità per Canale 5, dal titolo Sacrificio d’amore. Ben poco si sapeva allora sul cast e sulla trama di questo nuovo feuilleton ma oggi, finalmente, la fiction sta prendendo forma. Sono partite, infatti, le riprese delle ventidue puntate da ottanta minuti ciascuna che allieteranno (si spera) il pubblico Mediaset.




16
ottobre

PAURA DI AMARE 2: ANTICIPAZIONI SESTA ED ULTIMA PUNTATA DEL 22 OTTOBRE 2013

Giorgio Lupano

Paura di amare 2, di cui la prossima settimana vedremo l’episodio conclusivo, non ha confermato i risultati auditel della prima serie (e averla spostata questa settimana al mercoledì contro Le Tre rose di Eva 2, causa nazionale di calcio, non avrà aiutato di certo) ma ne ha riproposto il sapore e i temi principali quali la storia d’amore tormentata, le macchinazioni e una vita d’affari complicata e macchiata da ombre e sotterfugi. Tutti elementi che hanno trovato forza nel volto del protagonista maschile, Giorgio Lupano, noto al pubblico televisivo nelle vesti dell’eroe romantico dal cuore puro.

Paura di amare 2: Giorgio Lupano, da Orgoglio alla Loipharma

L’attore torinese, che ha esordito a teatro nel 1992 dedicando perlopiù a quel palcoscenico la sua carriera, è poi approdato in tv con ruoli minori, fino ad interpretare il personaggio di Francesco in Orgoglio – Capitolo Secondo. Il povero poeta rivoluzionario che conquistò il cuore della difficile Elisa, a cui prestava il volto Gabrielle Pession, rese noto Lupano al grande pubblico, che ha poi proseguito la sua carriera con Ris, Un caso di coscienza 4 e Il paese delle piccole piogge.

Dopo Regina di fiori accanto a Manuela Arcuri nel 2005, è stato protagonista nel 2008 de La stella della porta accanto, la cui trama ricorda per molti aspetti proprio quella di Paura di amare. Anche lì Lupano era un padre vedovo con due figli a cui badare e anche lì la protagonista femminile e sua prossima compagna, era una donna di un livello sociale più basso che faceva da babysitter ai suoi figli. Lì il lieto fine ci fu, e di sicuro ne vedremo uno anche nell’ultima puntata di Paura di amare 2, che andrà in onda martedì 22 ottobre 2013. Ecco le anticipazioni.

Paura di amare 2: anticipazioni sesta ed ultima puntata del 22 ottobre 2013


17
agosto

PAURA DI AMARE 2: IN AUTUNNO SU RAI1 TORNANO GIORGIO LUPANO E ERICA BANCHI

Paura di Amare 2

Non un semplice melodramma popolare, ma una serie con un impianto narrativo evoluto in una commistione di “generi” che rendono tutto più avvincente e ricco di colpi di scena. Così il regista Vincenzo Terracciano presenta Paura di Amare 2, secondo capitolo della fiction prodotta dalla Titania di Ida Di Benedetto, in onda il prossimo autunno su Rai1. Dopo il buon successo della prima serie, che nel 2010 raccolse una media di 6.500.000 spettatori pari al 25% di share, tornano dunque le vicissitudini sentimentali di Stefano e Asia, interpretati rispettivamente da Giorgio Lupano e Erica Banchi.

Le riprese, durate 21 settimane, si sono svolte a Torino, in Serbia e in Tunisia, ed hanno coinvolto 128 attori e 90 membri di troupe. Sono state girate 830 scene e utilizzati ben 137 km di pellicola. Numeri da kolossal per una serie che promette di tenere inchiodato sul divano il pubblico più romantico. La seconda stagione riprenderà laddove si è concluso il primo capitolo, ovvero da Stefano, giovane vedovo e presidente della Loipharma, e Asia, che, dopo mille drammi e peripezie, sono ora uniti da una promessa di matrimonio e dall’arrivo di un figlio. I due possono finalmente gioire del loro amore, anche perché la perfida e diabolica Elide, interpretata dalla produttrice Ida Di Benedetto, è finalmente solo un ricordo, tutti la credono morta… anche se il suo corpo non è stato ancora ritrovato.

Paura di Amare 2 – la trama

Si riparte dal matrimonio ormai alle porte tra Asia e Stefano. A casa Loi fervono i preparativi. In questi anni molte cose sono cambiate: Asia è diventata mamma e, una volta laureata, ha iniziato a lavorare come tirocinante presso un ospedale. Stefano ha aperto una nuova sede della Loipharma, a Tunisi. Tutto sembra andare per il meglio per la giovane coppia, ma non tutto è come sembra. Una giovane e bella tunisina, Esther, interpretata da Alexia Degremont, minaccia l’amore tra Asia e Stefano mettendone in pericolo il matrimonio; la Loipharma è in crisi e Stefano rifiuta la proposta di acquisto dei nuovi stabilimenti tunisini avanzata da Henri Von Berg (Fabio Sartor), un industriale concorrente che, secondo suo cugino Carlo (Giovanni Scifoni), potrebbe essere invece una buona soluzione per risollevare le sorti dell’azienda di famiglia. (continua dopo le foto)

Paura di Amare 2 – le foto





8
luglio

IL RESTAURATORE 2: MARTINA COLOMBARI NON CI SARA’. IN ARRIVO GIORGIO LUPANO E ERICA BANCHI

Martina Colombari e Lando Buzzanca

Dopo il successo di ascolti della prima stagione, arriverà in prima serata su Rai 1 nella prossima stagione televisiva Il Restauratore 2. Contrariamente al motto “squadra che vince non si cambia”, il secondo capitolo della serie, con protagonista Lando Buzzanca nei panni del “sensitivo” Basilio, presenterà diverse novità. La fiction sarà composta da 8 episodi, due in più rispetto alla prima stagione, e vedrà dietro la macchina da presa il regista Enrico Oldoini (Don Matteo, Capri), in sostituzione di Giorgio Capitani.

La novità più importante è però rappresentata dall’uscita di scena di Martina Colombari. L’ex Miss Italia, negli anni reinventatasi modella, conduttrice televisiva e infine attrice, non farà, infatti, più parte del cast, poiché impegnata su non meglio precisati progetti lavorativi. Al suo posto nei nuovi episodi arriveranno Giorgio Lupano e Erica Banchi, coppia d’attori ben nota al pubblico della fiction Rai, essendo stati protagonisti dell’altrettanto fortunata serie Paura D’amare, la cui seconda stagione arriverà in tv su Rai 1 sempre nella prossima stagione.

Insieme a Buzzanca e alle due new entry, nei nuovi episodi, sul set in questi giorni, ritroveremo Dora e Arturo, la coppia di ristoratori dirimpettai della bottega di Basilio, interpretati da Paolo Calabresi e da Beatrice Fazi. Quest’ultima si potrà così consolare dopo l’esperienza in politica bloccata sul nascere, e l’esclusione dal cast della nona serie di Un medico in famiglia.


23
ottobre

IL PAESE DELLE PICCOLE PIOGGE: QUESTA SERA SU RAI1 IL MELO’ ESOTICO CON GIORGIO LUPANO E MARGARETH MADE’

Il Paese delle Piccole Piogge

Questa sera alle 21,10 su Rai1 andrà in onda Il Paese delle piccole piogge, un tv movie dal sapore esotico e le sfumature thriller, prodotto e diretto da Sergio Martino, con protagonisti Giorgio Lupano, Margareth Madè e Elisabetta Pellini (qui la nostra intervista). Il paese delle piccole piogge citato nel titolo non è altro che Malindi, la cittadina in cui la protagonista Anna (Margareth Madè) si rifugia dopo aver scoperto di aver sposato un mafioso e aver perso il figlio che portava in grembo. Suo marito Pasquale è stato ammazzato dalla mafia, e Anna è costretta a scappare da Palermo, inseguita da un killer convinto che lei custodisca i codici dei conti correnti della cosca mafiosa.

Anche in Kenya, però, la donna continua a essere braccata. Dopo aver conosciuto un bambino africano, Bodo, solo come lei, decide di seguirlo nella missione in cui vive, nel cuore della savana africana. Qui incontra Mandher (Giorgio Lupano), un medico il cui spirito di abnegazione è assoluto. Un uomo che cura le piaghe di un paese ferito, e lotta strenuamente contro i mali di un continente spesso dimenticato.

Tra Anna e Mandher si crea subito un’ottima intesa, non solo professionale, che non piace a Victoria (Elisabetta Pellini), medico senza frontiere ed ex compagna di Mandher. La giovane donna è ancora segretamente e inconsciamente attratta dal suo ex, e teme che lui per amore di Anna, non solo, possa allontanarsi da lei, ma addirittura abbandonare il villaggio nel quale la sua presenza è più che fondamentale.





23
ottobre

DOVE LA TROVI UNA COME ME? PESSION E PECCI IN UNA “PRETTY WOMAN” MADE IN ITALY

Gabriella Pession e Daniele Pecci in Dove la trovi una come me?

E’ dedicata a Francesco Scardamaglia la miniserie diretta da Giorgio Capitani, Dove la trovi una come me?. Lo storico sceneggiatore e produttore di spaghetti western, polizieschi e fiction di successo, è venuto infatti a mancare improvvisamente lo scorso anno, proprio durante la lavorazione della commedia per la tv, in onda oggi e domani in prima serata su Rai1.

La fiction in due puntate, scritta insieme a Alessandro Fabbri e Ludovica  Rampoldi, vede protagonista Gabriella Pession nei panni di Sonia Colombo, una ragazza che sogna di fare la giornalista e che per mantenersi si arrangia lavorando per un ristorante cinese. La grande occasione della sua vita le si propone quando incontra casualmente Matteo Conti, un giovane imprenditore, interpretato dal bello e tenebroso Daniele Pecci. Aiutata dalla migliore amica Carla alias Caterina Guzzanti, e dal direttore di una rivista di attualità, Ruggero Fanti (Maurizio Marchetti), Sonia accetta di fingersi una squillo, per frequentare Matteo e indagare su alcuni affari top-secret, finendo poi per innamorarsene.

Il bell’imprenditore è costretto, però, a fare i conti suo cugino Giulio Monaco, interpretato da Giorgio Lupano, che cerca in tutti i modi di soffiargli sia la donna sia l’affare legato alla cessione di un importante gruppo editoriale appartenente ad un’anziana e ricca signora, Donna Anna, a cui presta il volto nientemeno che la rediviva Lisa Gastoni, tornata sul set dopo un’assenza di ben 27 anni.


29
agosto

IL PAESE DELLE PICCOLE PIOGGE: PRESTO SUL SET LA MINISERIE RAI CON MARGARETH MADE’ E GIORGIO LUPANO

Margareth Madè

La moglie di un potente boss mafioso, dopo l’assassinio del marito, scappa per salvarsi la vita. Sconvolta, si reca in Kenya alla ricerca di una nuova identità, che trova assistendo come volontaria, bambini, diseredati e malati di Aids. Qui incontra un medico impegnato ad aiutare gli indigeni del posto. Fra i due scoppia l’amore. La donna a quel punto decide di investire tutto il suo patrimonio nella costruzione di ospedali, scuole e centri sociali.

E’ questa la trama de Il Paese delle piccole piogge, la miniserie in due puntate diretta da Sergio Martino e prodotta da suo fratello Luciano per Dania Film. Destinata alla prima serata di Rai 1, la fiction, le cui riprese partiranno proprio in questi giorni nel continente nero, vedrà come protagonista la bellissima Margareth Madè. L’attrice, lanciata sul grande schermo dal film Bàaria e protagonista nel ruolo di Sophia Loren nella fiction La mia casa è piena di specchi, reciterà nel ruolo per il quale inizialmente era stato fatto anche il nome di Maria Grazia Cucinotta. Al suo fianco, nei panni di un aitante medico volontario, l’attore Giorgio Lupano, noto al grande pubblico per il ruolo di Stefano Loi nella fiction Paura D’amare, la cui seconda serie tornerà  peraltro sul set il prossimo mese di marzo.

Per i fratelli Martino, registi e produttori di alcune delle più celebri commedie all’italiana degli anni 70 e 80, si tratterà di un ritorno in Kenya, terra nella quale hanno in passato girato la pellicola Deadly Kitesurf ed i film per la tv African Game – Il cacciatore di uomini e Un coccodrillo per amico.


23
marzo

ALBERTO TARALLO APPRODA IN RAI CON “LA CAPITANESSA” E “NE’ CON TE NE’ SENZA DI TE”. I DE ANGELIS COPRODUCONO IL TITANIC.

Fiction Ares, Sabrina Ferilli

Avete presente le tante fiction (tra le poche di successo della tv commerciale) con l’aitante Gabriel Garko e la bella Manuela Arcuri? Bene, potremmo vedere presto qualcosa di simile sulla TV di Stato. Alberto Tarallo ha deciso di allargare il suo raggio d’azione anche in Rai, dopo anni in cui ha tenuto banco a Mediaset per la quale ha firmato successi come L’onore e il rispetto e Il Bello delle donne. Il produttore sta infatti preparando diversi progetti per l’azienda di Viale Mazzini.

E’ in lavorazione per i prossimi mesi una miniserie con Sabrina Ferilli, pronta a fare il suo rientro in una fiction Rai dopo ben 5 anni d’assenza. L’attrice di Fiano Romano, nelle vesti di  una brigante del 1700, sarà la protagonista de La capitanessa. Si lavora inoltre a Né con te né senza di te, diretta da Vittorio Terracciano. Della fiction, il cui titolo rispecchia  in pieno lo stile Ares, non si conoscono ancora i protagonisti, anche se è facile pensare che nel cast possano esservi attori cari a Tarallo (anche se alcuni sono vincolati da esclusiva Mediaset). Che Virna Lisi, Nancy Brilli e Giuliana De Sio siano pronte a fare la valigia?

Sempre in tema fiction, De Angelis Group è pronta a realizzare per Rai Fiction ben sei nuovi progetti. Tra i lavori più attesi la coproduzione dedicata al Titanic. A cento anni dal tragico viaggio inaugurale, arriverà in tv la lunga storia legata alla costruzione del lussuoso transatlantico nel cantiere di White Star Line a Belfast. La regia dei sei episodi co-prodotti oltre che dalla Rai e dal Gruppo De Angelis, anche da partner inglesi e spagnoli, è affidata all’inglese Ciaran Donnelly (I Tudor).


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »