5
novembre

SQUADRA ANTIMAFIA 4: GIANMARCO TOGNAZZI RIENTRA NEL CAST. STRANE ALLEANZE TRA CALCATERRA E DE SILVA…

Squadra Antimafia 4

Sta per terminare l’ottava puntata di Squadra Antimafia 4 – Palermo Oggi, tra scenari sempre più surreali e trame ai confini dell’improbabile – come confermato, del resto, da Marco Bocci -, ed è già tempo di scoprire che cosa accadrà nel prossimo appuntamento, il penultimo della stagione, in onda lunedì 12 novembre.

Non c’è dubbio che le dinamiche in corso alla Duomo si arricchiranno di nuovi colpi di scena. Sarà soprattutto il ritorno in scena di un personaggio che nel corso della terza stagione si era dimostrato particolarmente avvezzo alle collusioni con la criminalità organizzata a stupire i telespettatori della produzione Taodue.

Lunedì infatti rivedremo il famigerato pubblico ministero Antonucci, un ex magistrato corrotto, che aveva favorito i crimini della Abate, che intralcerà i piani di Calcaterra alle prese con un’indagine sempre più spericolata. Non pago dell’alleanza con Rosy Abate infatti il Vice Questore interpretato da Marco Bocci si accorderà in gran segreto anche col cattivissimo De Silva al fine di catturare i fratelli Mezzanotte e i narcotrafficanti talebani con i quali i due mafiosi hanno stretto affari per espandere il mercato dell’eroina in Italia.

L’intromissione del magistrato impersonato da Gianmarco Tognazzi costringerà Calcaterra ad agire in gran segreto, ma ad un passo dalla riuscita dell’operazione l’ex Commissario Scialoja di Romanzo Criminale finirà in una trappola mortale. Aldilà delle questioni prettamente investigative, inoltre, c’è grande curiosità per vedere come si evolverà il mistero relativo all’identità del padre del figlio di Claudia Mares. Chissà che un questo senso il ritorno nel cast di Antonucci non sia funzionale alla esigenze narrative…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


amici anticipazioni maria de filippi
Amici 2017: anticipazioni Semifinale. Gli ospiti e l’eliminato di sabato 13 maggio


Un Passo dal Cielo 4
Un Passo dal Cielo 4: anticipazioni nona puntata di martedì 14 marzo 2017


MasterChef 6
MasterChef 6: tra dieta forzata, confraternite e vendetta americana, fuori due tra i più simpatici


MasterChef 2016 - Nona puntata
MASTERCHEF 2016, NONA PUNTATA: UN’ELIMINAZIONE INATTESA CAMBIA IL PRONOSTICO PER LA VITTORIA

23 Commenti dei lettori »

1. sabrina ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:07

“trappola mortale” per chi …non facciamo scherzi!



2. perla ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:14

è tognazzi. Il padre è tognazzi, con de silva e la mares faceva parte di un programma superiore cm di meo sec me!!
W rosi!!
GRANDE FILM, nulla è mai come sembra!



3. mister ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:23

è sempre un bel vedere anche se sempre + surreale….
ad ogni modo spero che almeno ilaria abate (in mezzanotte) sia presente anche nella quinta serie….qst personaggio può darci soddisfazioni!



4. stefy ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:24

allora sará antonacci il padre della figlia della mares..vabbE trappola mortale mica tanto, sia rosy che calcaterra sn sul set della quinta serie quindi non ci rimette le penne nessuno…forse de silva se prpr deve schiattare
qualcuno…..



5. perla ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:24

mister nooo, ma è una pazza!! è pur vero che è l’unico personaggio cattivo in grado di sostituire de silva degnamente ;-))



6. mister ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:42

@perla
sì ma è una pazza fantastica, dal suo personaggio puoi aspettarti di tt. w ilaria!



7. Davide Maggio ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:51

mister: non ci sarà :D Non hai letto la nostra intervista?!



8. Davide Maggio ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:52

E comunque… troppo bella!!!



9. mister ha scritto:

5 novembre 2012 alle 23:57

noooo!!!
azz! che peccato!



10. Perla ha scritto:

6 novembre 2012 alle 00:02

Davide amo il fatto ke sei fan di qst serie qnt me!! Ahahah….ti rende piu umano;)!



11. Stella ha scritto:

6 novembre 2012 alle 00:04

Grande Rosy, ha sistemato nel furgone anche quella gatto di marmo della Leoni ed é scesa in campo in prima persona a dare una mano:))
Conseguenze: zero, in pratica la Leoni le ha prese e le ha messe via:))
Surreale, ma veramente avvincente:))

Vai Rosyyyyy sei la migliore!



12. Davide Maggio ha scritto:

6 novembre 2012 alle 00:05

Perla: beh, merita :D



13. stellina ha scritto:

6 novembre 2012 alle 00:20

fiction avvincente e ricca di emozioni :)
davide di quale intervista parli? vorrei leggerla anchio :)



14. Davide Maggio ha scritto:

6 novembre 2012 alle 00:29

stellina: ops… ho fatto uno spoiler involontario :D L’intervista non l’abbiamo ancora pubblicata. Azz :D :D :D



15. Gianni ha scritto:

6 novembre 2012 alle 01:27

all’inizio pensavo che senza la Mares la fiction ne avrebbe perso, invece è successo il contrario, è diventata molto più avvincente dopo l’uscita di scena della Mares, il personaggio di Calcaterra con Rosy Abate ci ha guadagnato, la storia degli opposti che si attraggono ha sempre il suo fascino. Anche Ilaria Abate è un personaggio riuscitissimo



16. Laura ha scritto:

6 novembre 2012 alle 01:38

Mah, ho seguito questa fiction e l’ho sempre apprezzata, ma soprattutto dopo la morte della Mares mi pare che si stia scivolando nel “vale tutto”…



17. lca ha scritto:

6 novembre 2012 alle 11:50

Anche io la penso come Gianni. Ero sicuro che con l’uscita della Mares la fiction avrebbe perso molto, ed invece la sceneggiatura è così ben scritta, che sono riusciti a capovolgere il tutto facendo risultare la sua uscita di scena come un punto di forza.

Discorso diverso sarebbe sicuramente se ad uscire dalla serie, un giorno, in futuro, dovesse essere la Michelini. A quel punto sarebbe inutile continuare.

Comunque regia e montaggio video perfetti. Una fiction che risulta buona da qualsiasi punto di vista la si voglia analizzare.



18. BrunaSwaroski ha scritto:

6 novembre 2012 alle 14:34

Non posso che confermare l’opinione di Gianni e lca… Onestamente Squadra Antimafia per me è stata un crescendo… quest’anno poi mi ha preso come non mai! Sarà questa vena di surrealità che crea suspance e adrenalina… Non fai in tempo a pensare di aver capito qualcosa che subito succede qualcosa che ti fa venire in mente altre duemila domande… E poi come viene gestito il rapporto Calcaterra- Rosy è sublime un’attrazione profonda, pericolosa e non prevedibile…. Ma risulta cmq un rapporto alla pari, a differenza di quello con la Mares… Credo che fino alla fine della prossima serie non si saprà come andrà a finire tra questi due… che, diciamolo, insieme sono esplosivi!!!!! Cmq a questo punto spero non si inventino di far resuscitare la Mares (la vedrei un’entità estranea al contesto creatosi)… e che prima o poi si arrivi a capire perchè Claudia prima di morire era così strana… Non credo al tradimento (l’unico a poterla indurre in tentazione poteva essere lo spirito di Di Meo…) quindi c’è qualcosa sotto… Ma Cmq con Calcaterra per me ha sbagliato! De Silva è unico nella sua follia, avidità e cattiveria… credo ci mancherà! Ilaria non è male come cattiva anche se avvolte sembra davvero fuori, non si capisce bene cosa abbia in testa… si vabbè la famiglia, ma allora tuo fratello ammazzato a bruciapelo?… I Mezzanotte, comincio ad apprezzarli anche se armando mi pare sempre un passo avanti al fratello come criminale…



19. sabrina ha scritto:

6 novembre 2012 alle 20:56

Davide, tanto vale che ormai la pubblichi l’intervista ;)
anche perchè ad esclusione chi potrebbe cadere nell’agguato mortale?
Non ci puoi lasciare con il dubbio.
Mica ci lascia la sposina??



20. angechanel ha scritto:

7 novembre 2012 alle 16:24

Senza la mares fa schifo ed infatti questa serie non ha raggiunto gli ascolti dell’altra serie che faceva più di 6 milioni a puntata!
Non credo al tradimento della mares e la solita zuppa di rosy che si mette con l’uomo della mares e’ ridicola! Quale passione c’è tra quei 2 con Claudia morta una settimana prima? Che schifo per carità…sono sicura che calcaterra se ne pentirà quando la verità verra’ fuori!



21. Puffetta ha scritto:

7 novembre 2012 alle 16:31

Concordo anch’io sul fatto che quest’anno la serie è stata ancora più avvincente degli altri anni. E poi il rapporto fra Calcaterra e Rosy è bellissimo, c’è una chimica pazzesca e, come dice BrunaSwaroski, è un rapporto alla pari. A me francamente stava un po’ sulle scatole l’atteggiamento da “so tutto io” della Mares… Invece trovo davvero strepitosi come protagonisti Giulia Michelini e Marco Bocci, hanno retto benissimo l’uscita di scena della Cavallari.



22. gey ha scritto:

8 novembre 2012 alle 17:25

Ma perchè invece di far fuori De Silva, non concedano la Leoni!?



23. luked92 ha scritto:

11 novembre 2012 alle 22:36

Questa serie è stupendas! piena di colpi di scena e di azione… rosy è sempre la numero uno, ma ilaria non scherza !



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.