1
aprile

E’ Arrivata la Felicità 2: anticipazioni nona puntata di domenica 8 aprile 2018

E' Arrivata la Felicità 2 - Tullio Solenghi

E' Arrivata la Felicità 2 - Tullio Solenghi

Una delle new entry più interessati della seconda stagione di E’ arrivata la Felicità è stata Tullio Solenghi, che presta il volto all’elegante Antongiulio, nuova fiamma di Giovanna (Lunetta Savino). L’uomo è arrivato nella vita della donna quando il suo matrimonio era un po’ in crisi, e sembrerebbe pronto a dargli il colpo di grazia, tra gag e situazioni esasperate che potrebbero riservare sorprese. I dettagli nelle anticipazioni della prossima puntata, che seguono.

E’ Arrivata la Felicità 2: anticipazioni nona puntata di domenica 8 aprile 2018

2×17 Quando sognavo male: Finalmente Angelica è tornata a casa. È serena, ma una frase di Orlando la turba: “Noi ce la caviamo benissimo anche senza di te”, e per tutta la giornata continua a immaginare la vita della sua famiglia senza di lei. Sentendosi inutile chiama Bea e, nonostante tutti si raccomandino che stia a riposo, va con lei a fare shopping. Quando Orlando lo scopre si arrabbia, ma Angelica gli spiega come si è sentita e lui capisce di averla ferita. Valeria e Rita vincono una piccola battaglia: fanno in modo che nelle carte dell’asilo risultino entrambe “genitori”, mentre Francesca deve fare i conti con la querela sporta da Luca. Giovanna e Giuseppe trovano un accordo: lei passerà del tempo a casa con lui a patto che lui le lasci i suoi spazi (tra cene e uscite con Antongiulio). Con le ragazze della sua scuola, Umberto inizia ad avere un certo successo: a vederlo così triste, in tante vogliono tirarlo su di morale… E il suo buonumore insospettisce Laura: per quale motivo non soffre più per lei? Nunzia e Pietro ricevono una telefonata dal Mago Mario, che annuncia loro che presto non saranno più soli. Entrambi pensano all’arrivo di un bebè… invece saranno i parenti di Nunzia a invadergli casa.

2×18 Quando ho fatto bene a lasciarti sola: Ancora dispiaciuto per aver fatto sentire Angelica inutile, Orlando simula un’influenza e finge di dover restare qualche giorno in “quarantena” da Pietro, lasciando Angelica a occuparsi di tutto. Ma da Pietro la situazione appare già abbastanza caotica, dopo che i parenti di Nunzia si sono presentati chiedendo ospitalità per qualche tempo, creando ai neosposini non pochi problemi. Finalmente nasce Camilla, la bambina di Rita e Valeria, che spazza via tutte le incomprensioni che c’erano nella coppia. Ad accompagnarle in ospedale è Angelica e appena Orlando lo scopre – preoccupato che possa essersi affaticata – le confessa di essersi inventato l’influenza per farle capire quanto lei sia importante per la famiglia. Nel frattempo Bea si scusa con Simone, che si mostra comprensivo ma deciso a non tornare a farsi maltrattare, mentre Laura inizia a dubitare della storia con Emanuele, tanto che bacia Umberto. Giuseppe scopre che Giovanna frequenta Antongiulio, il che lo deprime ancora di più. Continua anche la storia tra Sabaudia e Guido, ma Pietro fatica ad accettarlo; alla fine è Guido a prendere le parti della donna, rimproverando a Pietro di non essere ragionevole.



Articoli che potrebbero interessarti


E' Arrivata la Felicità 2
E’ Arrivata la Felicità 2: anticipazioni undicesima puntata di domenica 22 aprile 2018


Simona Tabasco
E’ Arrivata la Felicità 2: nelle prossime puntate un nuovo dramma – Anticipazioni


E' Arrivata la Felicità 2
E’ Arrivata la Felicità 2: anticipazioni ottava puntata di domenica 1 aprile 2018


E' arrivata la felicità 2
E’ Arrivata la Felicità 2: anticipazioni settima puntata di domenica 25 marzo 2018

1 Commento dei lettori »

1. Lella ha scritto:

6 aprile 2018 alle 07:38

Noia allo stato puro. Ideale per conciliare la pennica post prandium. Dovrebbero trasmetterla verso le 14.30.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.