23
maggio

Professione Vacanze: storia e curiosità della serie cult

Professione Vacanze

Professione Vacanze

L’estate è alle porte e se tra albergatori, turisti, ristoratori e villeggianti l’emergenza covid-19 in corso getta numerose incognite sulle prossime vacanze, un’unica certezza arriva da MediasetExtra, pronta a riprogrammare da questa sera Professione Vacanze, appuntamento immancabile dell’estate televisiva. Alle 21.15 si rispalancano dunque le porte del celebre villaggio turistico Cala Corvino di Monopoli, dove Jerry Calà alias Enrico Borghini e tutto il suo staff saranno pronti ad ospitare il pubblico ancora una volta.

La serie diretta da Vittorio De Sisti venne trasmessa in prima visione tv da Italia1 nella primavera del 1987. Ad ideare il progetto fu lo stesso Calà che nel 1985 sempre con ReteItalia, società di produzione cinematografica del gruppo Fininvest, aveva già realizzato la miniserie Yesterday – Vacanze al mare. Per prepararsi a interpretare il ruolo, Calà fece uno stage con gli animatori della Valtour e si ispirò a molti dei loro racconti per scrivere la sceneggiatura. Ad affiancarlo nella stesura dei testi furono Marco Cavaliere, Cesare Frugoni, il regista Vittorio De Sisti e la psicoterapeuta Maria Rita Parsi. In un periodo in cui le tv private facevano sognare il pubblico con le spiagge di Magnum P.I., la “risposta italiana” affidata a Jerry Calà, che con Sapore di mare e altre pellicole aveva già sondato il genere vacanze-movie, si rivelò da subito un grande successo.

La serie, composta da 6 episodi da 90 minuti, racconta le movimentate vicende di Enrico Borghini che, dopo un lungo viaggio in giro per il mondo, torna a Roma e ritrova la sua vecchia attività di catering ormai sull’orlo del fallimento. Dopo aver ascoltato un annuncio in tv in cui si fa richiesta di un capo villaggio in Puglia, si presenta al colloquio e riesce ad ottenere il posto. Una volta arrivato al villaggio si rende conto che il luogo è in stato di grave abbandono, ma grazie al suo ottimismo, allo spiccato spirito d’iniziativa a all’aiuto del personale, riesce a risollevarne le sorti. Nel cast figurano Jenny Tamburi nel ruolo di Lila, una delle factotum del villaggio, e Gegia nei panni dell’addetta alle pulizie, soprannominata “Caramella” per via del fatto che quando vede qualcuno gettare a terra l’incarto delle caramelle, urla “caramella!”. Insieme a loro anche Sandro Ghiani nel ruolo di Safà, tuttofare un po’ imbranato, Giorgio Vignali nei panni di del barman Giorgio, e Franco Caruso Cardelli in quelli di Eddy, un altro assistente del villaggio, sempre pronto a sfidare il suo capo Enrico nella conquista di belle ragazze. Giuliana Calandra interpreta invece il ruolo della madre, un po’ sopra le righe, di Enrico. Ad arricchire il cast in ogni episodio numerose guest star come Mara Venier, all’epoca moglie di Calà, che nella serie interpreta Olimpia l’ex moglie di Enrico, ed ancora Claudio Amendola, Sabrina Salerno, Teo Teocoli, Isabella Ferrari, Alessandro Benvenuti, Isabel Russinova, Guido Nicheli e Francesca Romana Coluzzi. In un episodio compaiono anche Giacomo Poretti e Marina Massironi. I due erano all’epoca fidanzati e lavoravano come veri animatori turistici nel villaggio di Monopoli.

Il titolo della serie riprendeva ironicamente quello del telefilm americano Professione Pericolo di Glen Larson, mentre i titoli dei 6 episodi (Speriamo sia vacanza, Nove settimane e un mazzo, un complicato intrigo di camere, donne e dritti, Incontri ravvicinati del solito tipo, La donna che sapeva troppo, A qualcuno piace il calcio) si rifacevano ad altrettanti titoli di celebri film. Degna di nota la colonna sonora, caratterizzata da successi dell’epoca. Le sigle Lady Godiva (iniziale) e It’s True (finale) erano entrambe cantate da Crisitna Hansen. Nonostante i buoni risultati d’ascolto la serie non ebbe una seconda stagione. Nel 2012, ispirandosi alla serie, venne realizzato il film per il cinema Operazione Vacanze, diretto da Claudio Fragasso, con protagonista Calà ma senza nessun altro degli interpreti originali. Nel 2017, invece, in occasione del 30° anniversario della serie venne realizzata una reunion al villaggio Resort Cala Corvino di Monopoli, alla quale parteciparono Calà, Vignali, Ghiani e Gegia.
Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti
Tale e Quale Show festeggia le 100 puntate: numeri e curiosità. Mina è la cantante più imitata


Emanuela Folliero
Da Emanuela Folliero a Luca Laurenti: ecco 10 concorrenti «vergini» ideali per un reality


Mondiali Italia '90
1990-2020: 30 anni fa le «notti magiche» dei Mondiali di Italia ‘90 (3). Eurovisione, fischio di inizio e record


Marina Sbardella, Pina Debbi, Flavia Filippi, Paola Saluzzi, Simona Ventura, Alba Parietti
1990-2020: 30 anni fa le «notti magiche» di Italia ‘90 (2). Miss Coppa del Mondo, Palinsesti e Telecronisti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.