12
novembre

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi al timone di Sanremo Giovani

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi (© Cipelli per Sorrisi e Canzoni)

Meno di un mese fa, Baglioni dichiarava di averli incontrati. Adesso, arriva l’ufficialità: Pippo Baudo e Fabio Rovazzi condurranno la prossima edizione di Sanremo Giovani, in onda in prime time il 20 e 21 dicembre, in diretta su Rai 1 dal Teatro del Casinò di Sanremo. Le due prime serate saranno precedute da quattro appuntamenti di presentazione degli artisti finalisti, dal 17 al 20 dicembre alle 17.45, sempre su Rai1, con la conduzione di Luca Barbarossa.

Com’è noto, quest’anno Sanremo Giovanni sarà una manifestazione a sè stante, grazie alla quale i due cantanti vincitori verranno catapultati direttamente sul palco del Teatro Ariston per la 69ᵃ edizione del Festival di Sanremo che vede, per il secondo anno, come direttore artistico Claudio Baglioni.

Oggi, 12 novembre, nella sede di Via Asiago di Rai Radio, la Commissione musicale presieduta da Claudio Baglioni sta già valutando i primi 69 artisti selezionati, mentre i 24 finalisti di Sanremo Giovani saranno svelati il 27 novembre, dopo aver ascoltato anche i vincitori del concorso Area Sanremo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Claudio Baglioni
Claudio Baglioni: «Pippo Baudo e Rovazzi alla conduzione di Sanremo Giovani? Li abbiamo incontrati»


Einar
Sanremo Giovani 2019: controlli su Einar e Laura Ciriaco per la presunta irregolarità dei loro brani


Claudio Baglioni a Radio2 Social Club
Sanremo Giovani: ecco i 24 finalisti


Cobalto cantano Fuorigioco a Roxy Bar Tv
Sanremo Giovani, i Cobalto beccati in «Fuorigioco»: squalificati!

2 Commenti dei lettori »

1. Vattelalbicocca ha scritto:

12 novembre 2018 alle 17:48

io ricordavo che Rovazzi avesse rifiutato.



2. davide ha scritto:

12 novembre 2018 alle 18:29

Che bello finalmente torna Pippo Baudo in tv!!! Lo vedrò non vedo l’ora



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.