18
settembre

Colpaccio di Giletti: Non è l’Arena ospita alla prima Jimmy Bennett, l’accusatore di Asia Argento

Jimmy Bennett

Jimmy Bennett

Giletti ha fatto un colpaccio per il debutto della seconda stagione del suo talk domenicale, al via il 23 settembre alle 20.30 su La7. Non è l’Arena ospiterà all’esordio Jimmy Bennett, il giovane attore statunitense che ha accusato Asia Argento di averlo molestato quando aveva 17 anni.

Tutti ne parlano in tv (Mara Venier ha aperto Domenica In con un talk sulla vicenda) ma, come spesso è accaduto anche in passato, chi va fino in fondo alle ‘magagne’ è sempre Massimo Giletti, che con l’ospitata di Bennett darà voce ad una delle due parti interessate (e interessanti). Finora, infatti, l’attore ha rilasciato un’unica dichiarazione a riguardo al New York Times (leggi qui), il quotidiano americano che ha dato il la allo scandalo.

“Vorrei superare questa vicenda, e ho deciso di andare avanti. Ma senza rimanere più a lungo in silenzio”

ha dichiarato Jimmy Bennett. E il silenzio in tv, secondo il Corriere della Sera, lo romperà proprio in Italia, ospite domenica di Non è l’Arena. La querelle, che è costata ad Asia Argento l’esclusione dai live di X Factor 2018 (era giudice insieme a Mara Maionchi, Manuel Agnelli e Fedez), si è arricchita negli ultimi giorni di un altro colpo di scena: l’attore è a sua volta accusato di molestie da una sua ex.

Secondo il sito Daily Beast, Bennett -oggi 22enne- sarebbe stato denunciato nel 2015 dall’allora fidanzata di 17 anni. Nel luglio dello stesso anno i giudici della Corte Suprema di Los Angeles avrebbero emesso una misura restrittiva temporanea nei suoi confronti per proteggere la ragazza.



Articoli che potrebbero interessarti


Asia Argento
Asia Argento ospite di Non è L’Arena


Jimmy Bennett, Non è L'Arena
Non è L’Arena, Jimmy Bennett accusa: «Asia Argento mi ha violentato. Mi ha spinto sul letto e slacciato i pantaloni»


Asia Argento, Non è L'Arena
Asia Argento: «Voglio tornare a X Factor. Non sono una pedofila, Bennett mi saltò addosso»


Asia Argento.
Asia Argento, Salvo Sottile punge: «Possibile che tutti ti saltino addosso?». E lei: «È meglio che stai muto, coglione»

5 Commenti dei lettori »

1. Vattelalbicocca ha scritto:

18 settembre 2018 alle 11:07

Accusatore accusato a sua volta di stupro dalla sua ex, eh. Questo è il bello di tutta la storia.



2. Marco Cappuccini ha scritto:

18 settembre 2018 alle 11:10

Madò, un colpissimo… Ospitare questo tipo “violentato” dalla Argento… Gli pagheranno ovviamente anche il volo e l´hotel a Roma? Le cameriere dell´hotel e le hostess del volo stiano attente a non guardarlo, altrimenti le denuncia per stupro.



3. Lina ha scritto:

18 settembre 2018 alle 11:18

Non ditelo a Barbara D’Urso però.



4. XxdanyxX ha scritto:

18 settembre 2018 alle 11:34

particolarmente interessante pensare come scandali del genere, che dovrebbero essere discussi in aule di tribunale, finiscono ad essere discussi nelle aule televisive.
Non riesco a far meno di pensare come Giletti abbia “osannato” Fabrizio Corona nella sua trasmissione, vediamo come tratterà Jimmy Bennet, che intando ha deciso di non procedere legalmente contro la signora Argento (e questo la dice lunga circa l’intera vicenda)



5. Nina ha scritto:

18 settembre 2018 alle 17:48

Il massimo sarebbe che ci fosse Vittorio Feltri.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.