Non è L’Arena



21
ottobre

Caso Prati, Giletti (quoque tu!) contro la D’urso: «Perché programmi sotto testata sfruttano queste cose?»

Massimo Giletti, Non è L'Arena

non l’ha nominata espressamente. Ma è chiaro che al centro delle sue critiche ci fosse lei. Anzi, “non solo lei“: Barbara D’Urso. Ieri sera, a Non è l’Arena, il conduttore se l’è presa con le trasmissioni sotto testata giornalistica (categoria a cui la presentatrice Mediaset si vanta spesso di appartenere) che non avrebbero fatto il loro dovere sul caso Pamela Prati.




18
ottobre

Pamela Prati torna a Non è l’Arena

Pamela Prati

Pamela Prati

Pamela Prati a Non è l’Arena. Dopo aver inaugurato la stagione del programma domenicale di La7 lo scorso 22 settembre, l’ex primadonna del Bagaglino sarà di nuovo ospite di Massimo Giletti nella puntata di domenica 20 ottobre.


14
ottobre

Massimo Giletti ‘costretto’ a fare chiarezza sull’elezione del Presidente del Consiglio: «Ma quale gaffe! Sono laureato in giurisprudenza con 110 e lode»

Massimo Giletti - Non è l'Arena

Massimo Giletti - Non è l'Arena

Quando si parla di politica, solitamente, o si discute o si (de)ride, anche senza averne le conoscenze per farlo (purtroppo!). Nei confronti di Massimo Giletti, ha prevalso la seconda opzione, dopo l’uscita di ieri sera a Non è l’Arena, dove il conduttore, ospitando la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, ha asserito che in Italia da anni ormai il popolo votante non elegge il Presidente del Consiglio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





23
settembre

Caso Prati, Massimo Giletti sbotta: «Chi si vanta di essere sotto testata giornalistica deve essere serio. Si possono perdere mesi di programmi tv con il nulla?»

Massimo Giletti - Non è l'Arena

Massimo Giletti - Non è l'Arena

Nella prima puntata stagionale di Non è l’Arena, Massimo Giletti ha affrontato l’ormai noto caso Pratiful, ospitando in studio la vera protagonista, vittima o carnefice che sia, della vicenda: Pamela Prati. Ripercorrendo tutto il fattaccio, il conduttore ne approfitta e in diretta si scaglia apertamente contro chi a detta sua ha strumentalizzato il tutto al solo scopo, evidentemente, di fare ascolti:


17
settembre

Pamela Prati ospite della prima puntata di Non è l’Arena

Pamela Prati

Pamela Prati

Non è la D’Urso no, Non è l’Arena sì. I prime time della domenica sera continueranno ad occuparsi del ‘matrimonio’ tra Pamela Prati e l’inesistente Mark Caltagirone. La showgirl sarda, protagonista principale del caso mediatico dell’anno, sarà infatti ospite di Massimo Giletti - come annunciato da Dagospia - nella prima puntata di Non è l’Arena, in onda su La7 domenica 22 settembre. Il programma di infotainment si scontrerà con il secondo appuntamento di Live – Non è la d’Urso, che deve parte del suo successo proprio alla controversa vicenda.





3
giugno

Massimo Giletti lancia l’assist alla D’Urso: «Ecco il vero Mark Caltagirone, mercoledì andrà da Barbara»

Non è l'Arena

Inedito tandem televisivo tra e sul caso Prati-Caltagirone, che ormai fa comodo a tutti pur nella sua conclamata assurdità. Ieri sera il conduttore di Non è l’Arena ha annunciato di avere in studio un uomo che sostiene di essere il vero Mark Caltagirone e la cosa curiosa è che il sedicente imprenditore non si è mostrato in volto. “Lo farà mercoledì dalla D’Urso” ha avvisato Giletti.


11
aprile

Giletti, tira e molla con Cairo: «Fino al 30 giugno a La7. Poi non so»

Massimo Giletti, Urbano Cairo

Resterò a La7 fino al 30 giugno“. Poi chissà. Quando parla del proprio futuro, Massimo Giletti fa il misterioso, abbozza, nicchia. Ogni anno è la stessa storia: le voci di un suo possibile ritorno in Rai innescano la curiosità degli addetti al lavori (al pubblico, invece, sai che gliene importa di rumors e abboccamenti). Il conduttore sembra divertirsi moltissimo, ma a lasciare stupiti è il fatto che anche l’editore di La7 Urbano Cairo si presti ad alimentare la ‘tarantella’ del rinnovo di contratto


1
ottobre

Asia Argento, Salvo Sottile punge: «Possibile che tutti ti saltino addosso?». E lei: «È meglio che stai muto, coglione»

Asia Argento

È meglio che stai muto, coglione“. Parole di fuoco, anzi d’Argento. . Ha fatto discutere l’intervista rilasciata a La7 dalla figlia del noto regista horror, che ieri in tv aveva ribadito tra le lacrime la propria estraneità alle accuse di violenza sessuale da parte di Jimmy Bennett. Tra le reazioni alle parole dell’attrice ci sono stati anche alcuni tweet polemici del giornalista Salvo Sottile, che aveva osato mettere in discussione la versione dei fatti proposta dalla Argento. Quest’ultima, però, non l’ha presa bene ed in privato gli ha replicato con toni ben più aggressivi rispetto a quelli esibiti davanti alle telecamere.