25
luglio

Stefano Coletta verso la direzione di Rai3 al posto di Daria Bignardi

Stefano Coletta

Daria Bignardi ha lasciato Rai3 in accordo con l’azienda ed ora si prospetta un passaggio di consegne. La direzione della terza rete del servizio pubblico, infatti, verrà affidata con ogni probabilità a Stefano Coletta, attuale vicedirettore del canale e stretto collaboratore degli ultimi tre direttori di rete. Secondo Repubblica, la sua nomina verrà ufficializzata durante il CdA Rai previsto il 27 luglio prossimo.

Rai3, chi è Stefano Coletta

Stefano Coletta è di Roma. Laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza, ha fatto il suo ingresso in Rai nel 1991. Dapprima ha avuto esperienze in radio, poi ha fatto l’inviato per alcune trasmissioni televisive. Nel 1994 è approdato a Rai3, dove è rimasto anche in seguito con varie mansioni. Come autore ha firmato programmi di punta del terzo canale come Chi l’ha visto? e Mi manda RaiTre. Nel febbraio del 2013 è nominato vicedirettore di Rai3 con la delega al Palinsesto e Marketing.

La sua promozione alla direzione di rete, lasciata vacante da Daria Bignardi, sembra quasi naturale: proprio in virtù della sua delega al palinsesto, infatti, Coletta ha condiviso con l’ormai ex direttrice la programmazione autunnale preparata per la prossima stagione e presentata nelle scorse settimane. Ma non è detto che il nuovo arrivato non possa praticare ulteriori modifiche: Repubblica scrive infatti che avrà il mandato di ’sperimentare’ nuovi programmi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Stefano Coletta con Federica Sciarelli
Stefano Coletta nuovo direttore di Rai 3


Daria Bignardi rai3
Daria Bignardi, addio a Rai3: cosa ricorderemo della sua direzione


daria bignardi (1)
Daria Bignardi ha lasciato la direzione di Rai3


Daria Bignardi.
Daria Bignardi a DM: “A Rai3 gli ascolti non sono la prima cosa. Molto soddisfatta del martedì con Bianca Berlinguer” (video)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.