Nastri d’Argento alla serialità



19
settembre

Nastri d’Argento alla serialità: trionfano Petra, Romulus e Il Commissario Ricciardi. Tutti i vincitori

Paola Cortellesi, Maria Sole Tognazzi e Andrea Pennacchi (da Instragram)

Paola Cortellesi, Maria Sole Tognazzi e Andrea Pennacchi (da Instagram)

I Nastri d’Argento sono un riconoscimento storico per il mondo del cinema, che va avanti dal 1946 e che da quest’anno si è aperto anche alla serialità. Si è svolta ieri nel Palazzo Reale di Napoli la premiazione delle serie tv più interessanti e promettenti secondo il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI) e ad imporsi per l’anno 2021, per aver rinnovato anche nell’immagine la grande fiction di qualità, sono un titolo Rai e due Sky: Il Commissario Ricciardi, Petra e Romulus.