Vincitori



25
febbraio

Oscar 2019: tutti i vincitori

Lady Gaga, Oscar 2019

La cerimonia di premiazione degli Oscar 2019 si è aperta sulle note dei Queen, con un omaggio a Freddy Mercury. Colonna sonora perfetta per celebrare i campioni del cinema mondiale e per suggellare il successo di Bohemian Rhapsody. Il film dedicato al musicista britannico ha fatto incetta di statuette, ben quattro: miglior attore protagonista a Rami Malek, miglior montaggio, miglior sound mixing e miglior sonoro. Tre i premi conquistati rispettivamente da Roma di Alfonso Cuaron (miglior regista) e Black Panther di Ryan Coogler. Green Book miglior film. Tra i momenti più attesi della serata, l’esibizione di Lady Gaga, premiata per la miglior canzone originale: Shallow. L’emozionata pop star ha interpretato il brano sul palco con Bradley Cooper senza però stupire.




7
gennaio

Golden Globes 2019: i vincitori

Golden Globes 2019, Sandra Oh

The Americans e Il metodo Kominsky hanno sbaragliato la concorrenza e si sono aggiudicate rispettivamente il titolo di miglior serie drammatica e di miglior serie comedy ai Golden Globe 2019. Durante la cerimonia di premiazione tenutasi la notte scorsa a Beverly Hills, in California, statuette di peso sono state assegnate anche ad American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace, decretata come miglior miniserie e premiata anche per il miglior attore nella medesima categoria: Darren Criss. Golden Globe anche a Michael Douglas, miglior attore in una serie con Il metodo Kominsky. Da segnalare il successo dell’attrice Sandra Oh, che da presentatrice della serata di gala con Andy Samberg è passata ad essere premiata come miglior attrice in una serie drammatica (battendo Julia Roberts). Una concomitanza che entra nella storia dei Golden Globe. Sul fronte cinema tre Globi d’Oro a Green Book, due a Bohemian Rhapsody (Rami Malek è il miglior attore protagonista) e due a Roma, uno solo a A Star is Born (miglior canzone). Ecco tutti i vincitori della sezione serie tv.


23
novembre

Pechino Express 2018: vincono le Signore della TV!

Pechino-Express 2018 - Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta

Pechino Express 2018 - Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta

Si è conclusa a Città del Capo la settima edizione di Pechino Express, che al termine della lunga finale ha visto trionfare le Signore della TV: Maria Teresa Ruta e Patrizia Rossetti sono state le viaggiatrici più veloci, ed hanno raggiunto il traguardo prima degli Scoppiati, secondi classificati. Medaglia di bronzo per le Mannequin, che “per colpa” di un tassista poco esperto, non hanno avuto accesso allo sprint finale.





11
novembre

Area Sanremo: ecco i vincitori

Area Sanremo

Area Sanremo

Le selezioni dei giovani da portare a Sanremo 2019 continuano con la scelta dei vincitori di Area Sanremo, che concorreranno a dicembre a Sanremo Giovani per conquistare i due posti disponibili e partecipare, insieme a 22 big, al 69° Festival della Canzone Italiana.


18
settembre

Emmy Awards 2018: tutti i vincitori

Emmy Awards 2018, Claire Foy

Il pieno di statuette quest’anno lo ha fatto The Marvelous Mrs. Maisel. Alla cerimonia di premiazione degli Emmy Awards 2018, tenutasi nella notte a Los Angeles, la serie tv statunitense ha vinto il titolo di miglior Comedy e – nella medesima categoria – ha ottenuto altri quattro riconoscimenti tra cui quello per la miglior attrice protagonista (Rachel Brosnahan). Game of Thrones è stato proclamato miglior Drama, battendo la concorrenza di The Crown, che tuttavia ha ottenuto una statuetta per la miglior attrice drammatica: Claire Foy. Resta a bocca asciutta, senza premi significativi, The Handmaid’s Tale.





21
marzo

David di Donatello 2018: tutti i vincitori

David di Donatello 2018 - Jasmine Trinca Miglior Attrice Protagonista

David di Donatello 2018 - Jasmine Trinca Miglior Attrice Protagonista

Dal grande al piccolo schermo: il cinema italiano è stato protagonista di una prima serata Rai grazie ai David di Donatello 2018, dove ad essere premiati non sono stati soltanto gli attori o i registi, ma anche tutte le maestranze, che poco si conoscono ma sono fondamentali per la riuscita finale di un film. Il premio più ambito, quello di Miglior Film, è andato a Ammore e Malavita dei Manetti Bros.: la pellicola nel complesso ha ottenuto il numero maggiore di premi, ben cinque. Ecco a seguire tutti vincitori delle rispettive categorie (qui, invece, tutte le nomination).


8
gennaio

Golden Globe 2018: i vincitori

Big Little Lies

Big Little Lies sbanca ai Golden Globe 2018. Confermando i pronostici favorevoli della vigilia, la serie tv targata Hbo ha portato a casa quattro premi: miglior miniserie o film per la televisione, miglior attrice in una miniserie (Nicole Kidman), miglior attrice non protagonista (Laura Dern) e miglior attore non protagonista (Alexander Skargaard). Durante la cerimonia tenutasi nella notte a Los Angeles, pioggia di riconoscimenti anche per The Marvelous Mrs. Maisel. The Handmaid’s Tale è stato decretato miglior drama, mentre Fargo ha ottenuto il premio per la prestazione di Ewan McGregor.


18
settembre

Emmy Awards 2017: tutti i vincitori – Foto

Emmy Awards 2017, Nicole Kidman

E così, tra i vincitori degli Emmy Awards 2017 c’è stato anche Donald Trump. O meglio, il suo alter ego comico. Evocato più volte con battute e critiche dal palco del Microsoft Theater di Los Angeles, The Donald ha ricevuto una insolita menzione da parte dell’attore Alec Baldwin, premiato come Miglior non protagonista in una Comedy proprio per la sua imitazione di Trump al Saturday Night Live. “Mr. President, here is your Emmy“, ha scherzato il comico. Ma andiamo a scoprire tutti i vincitori della 69esima edizione, che – tra gli altri – ha visto trionfare The Handmaid’s Tale (Miglior Serie Drammatica), Big Little Lies (Miglior Miniserie) e Veep (Miglior serie comica).