19
luglio

COLPI DI SOLE/5: CLAUDIO LIPPI CONTRO MEDIASET, IL TOPLESS DI ILARIA D’AMICO, MORENO ANCORA PRIMO, CONTINUA L’ATTESA PER IL ROYAL BABY

Belen Rodriguez

Lampi e tuoni sul Biscione - Non che sia il programma dell’anno ma Claudio Lippi fa fatica a digerire il fatto di non essere stato invitato a Studio5, che dovrebbe – e usiamo il condizionale – celebrare la storia di Mediaset. Il conduttore de Il pranzo è servito o di Mai dire gol, per citare alcuni dei suoi successi, non comparirà neanche nelle prossime puntate alla corte di Alfonso Signorini. Lippi, proprio durante la serata che ha ospitato Belen Rodriguez e il suo compagno Stefano De Martino, ha sbottato su Twitter:

Moreno non stecca – Per il momento sembra inarrivabile. Moreno Donadoni, rapper di Amici, per l’ennesima settimana si conferma al primo posto della classifica degli album più venduti con “Stecca”. Non è consueto vedere un figlio di talent essere così ben accolto da tv, radio e fruitori di musica.

In dolce trepida attesa - Siamo ancora in attesa del royal baby, sebbene ogni giorno sembra ormai quello giusto per il tanto agognato parto. Le ultime vogliono i futuri genitori, William e Kate, aspettare il lieto evento lontani dall’afosa Londra, nel villaggio del Berkshire dove vivono i genitori della duchessa. Lontani dalla capitale anche i futuri nonni, il principe Carlo e Camilla, che si trovano in Cornovaglia. Vi risparmiamo le digressioni dei giornali inglesi su parto naturale-parto cesareo.

Ilaria d'Amico al mare

Avanti un’altra – Non c’è settimana senza topless. Questa volta a finire nel mirino dei fotografi è Ilaria D’Amico, pizzicata in mare a seno nudo. La conduttrice di Sky pensava di essere al sicuro al largo dell’isola del Giglio ma il settimanale “Novella 2000″ è riuscito a beccarla con il compagno Rocco Attisani e il loro piccolo Pietro.

Per il momento sembra inarrivabile. Moreno Donadoni, rapper di Amici, per l’ennesima settimana si conferma al primo posto della classifica degli album più venduti con Stecca. Non è consueto vedere un figlio di talent essere così ben accolto da tv, ascoltatori e radio. Per questo, forse, fa già il big al Music Summer Festival, il giovedì sera su Canale5.


Articoli che potrebbero interessarti


Carmen Di Pietro e Malgioglio
Pagelle TV della Settimana (2-8/10/2017). Promossi Bocelli e Carmen Di Pietro. Bocciato Jeremias Rodriguez


Lele Mora
Lele Mora torna in pista con Lippi, Ventura e Pivetti


Claudio Lippi
Claudio Lippi critica Bonolis e la Perego. Lucio Presta: «Coglione ingrato»


Claudio Lippi
Claudio Lippi a Tale e Quale Show 2017

14 Commenti dei lettori »

1. serio ha scritto:

19 luglio 2013 alle 12:51

Lippi ha ragionissima ma se la sta prendendo troppo, non ne vale la pena… il programma di Signorini è un tappabuchi estivo supertrash di cui non interessa nulla a nessuno a partire dal pubblico



2. Francesco Amico ha scritto:

19 luglio 2013 alle 12:52

Come dargli torto..



3. Emilioz ha scritto:

19 luglio 2013 alle 13:36

Perchè non fate voi una bella intervista a Lippi per ripercorrere la sua carriera a Mediaset ?



4. teoz ha scritto:

19 luglio 2013 alle 13:41

indubbiamente una gaffe gigante quella di mediaset o meglio studio5! Seppur difficile incastrare tutti i protagonisti di mediaset alcuni forse era d’obbligo chiamarli al posto di belen… in effetti…c’ha ragione lippi—



5. Andrew ha scritto:

19 luglio 2013 alle 13:54

Lippi ha ragione da vendere! Non ci dimentichiamo poi delle sue Buona Domenica.
Che poi… Riesco a capire ancora ancora Belen, ma De Martino??? Se è apparso 20 minuti in totale su canale 5 (di cui 10 a fidanzarsi con gente) è già tanto…



6. Mattia Buonocore ha scritto:

19 luglio 2013 alle 14:39

Però perchè tirare in mezzo sempre Belen (che peraltro conduce lo show di Canale 5 più visto degli ultimi 5 anni o forse 10)?



7. Nina ha scritto:

19 luglio 2013 alle 14:48

Ohhh anche io sono in trepida attesa, non sto nella pelle per il royal baby! Che tristezza.



8. Nina ha scritto:

19 luglio 2013 alle 14:50

Vero, come dimenticare le orribili domeniche di Claudio Lippi?



9. pollon87 ha scritto:

19 luglio 2013 alle 15:34

Belen ha fatto il picco di ascolto a Studio5, quindi… buon per lei!



10. Marco89 ha scritto:

19 luglio 2013 alle 16:08

Perchè Lippi se la prende in questo modo? Non è nuovo a questo tipo di atteggiamento, come con la Perego qualche anno fa, salvo poi tornare all’ ovile. Alla fine la trasmissione non è seguita, non sta narrando la storia di Mediaset, visto che è stata ospite la Galiazzo che a Mediaset non c’ azzecca nulla, quindi perchè questo astio? Se ne fregasse, mica è l’ unico a non esserci andato o a non esser stato chiamato. Per esempio, pure la Rossetti dovrebbe essere chiamata vista che la sua rete 4 era alle stelle, ma non vedo queste polemiche così aspre. E in effetti, Belen a volte la mettono in mezzo senza motivo, mi pare che Lippi in questo senso sia recidivo.



11. Marco89 ha scritto:

19 luglio 2013 alle 16:14

Riguardo Moreno, il successo è imbarazzante. Dopo Giusy si tratta forse dell’ exploit più netto.
La De Filippi, sempre più manager e astuta, ha amalgamato il gradimento per il personaggio amato dalle ragazzine di Amici con la moda musicale del momento, il rap o lo pseudo rap, e il mix che ne è uscito non poteva che essere commercialmente micidiale, le copie vendute sono da quantità industriale.
Detto questo, per me, il ritornello della canzone lo canticchio così per fare, però da qui a comprare l’ intero di album di Moreno ce ne passa. Vedremo se riuscirà a sopravvivere nel tempo.



12. lele ha scritto:

19 luglio 2013 alle 18:10

la reazione di Lippi è esagerata ma comprensibile

magnifico il commento di Marco 89 #riguardo a moreno



13. MisterGrr ha scritto:

19 luglio 2013 alle 19:19

Lippi ha ragione, pure a tirare in mezzo Belen. Fine della storia.



14. shiver ha scritto:

20 luglio 2013 alle 04:48

Gianluca perdonami ma Belen che ci sta o meno non frega a nessuno il 30% lo fa stesso Italia’s, è solo un contorno, non apporta proprio niente di televisivo. E se non fosse per questa fortuna di presenziarvi avrebbe già perso parecchia attenzione, compresa quella dedicata dai media.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.