11
marzo

MICHELE PLACIDO: RIFAREI MOLTO VOLENTIERI UNA NUOVA PIOVRA

Michele Placido - La Piovra

“La Rai mi conosce, siamo in ottimi rapporti: se pensano che io possa essere utile, ad esempio per ricordare Damiani con una nuova Piovra, lo farei molto volentieri”. A dichiararlo a margine della presentazione di Trilussa – Storia d’amore e di poesia, in onda questa sera e domani alle 21,10 su Rai1, è Michele Placido. L’attore pugliese nel ricordare Damiano Damiani, venuto a mancare lo scorso 7 marzo a causa di un’insufficienza respiratoria, ha proposto di ricordare il regista de La Piovra, con un nuova serie di quella che è stata una delle produzioni Rai più amate e seguite di tutti i tempi. Placido, che nelle prime 4 stagioni rivestì il ruolo del Commissario Cattani, ricorda:

“La Piovra  fu qualche cosa di inaspettato anche per Damiani, figuriamoci per me. Io avevo appena interpretato un mafiosetto nel film Un uomo in ginocchio. Quando Damiani mi chiamò gli dissi che pensavo di non essere adatto al ruolo di un commissario, ma lui, che mi conosceva bene anche nel privato, mi disse: voglio fare un commissario della porta accanto, così mi ha reso famoso in tutto il mondo. La piovra è qualcosa che ha segnato anche la Rai, c’è un prima e un dopo e bisognerebbe fare un po più di piovre anche oggi, visto che ce ne sono tante nel mondo.”.

In attesa di sapere se la tv di stato accoglierà la proposta di Michele Placido, questo pomeriggio alle 16.00, RaiMovie ricorderà Damiano Damiani con il film Il giorno della civetta, tratto dall’omonimo romanzo di Leonardo Sciascia e da lui diretto nel 1968. Il film, girato tra Partinico e Palermo, si avvale di un cast internazionale tra i quali Franco Nero e Claudia Cardinale, entrambi premiati con Il David di Donatello, Lee J. Cobb e Serge Reggiani.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


La Piovra
LA PIOVRA: TRENT’ANNI FA PRENDEVA IL VIA SU RAI1 LA SAGA CHE HA FATTO STORIA


commissario Montalbano zingaretti
Le Pagelle della Settimana Tv (27/02-5/03/2017). Promosso Montalbano. Bocciati Lemme a C’è Posta e il no a Maradona


Suburra_NetflixSWNBerlin2017_07
Michele Placido elogia Netflix ma pizzica la Rai: siamo già censurati alla base. Vedremo cosa faranno vedere di Suburra


Michele Placido e la moglie Federica Vincenti
BOOM! THE VOICE 2016: LA MOGLIE DI MICHELE PLACIDO (FEDERICA VINCENTI) ALLE BLIND AUDITIONS

1 Commento dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

11 marzo 2013 alle 16:09

Non mi piace molto Placido ma il Commissario Cattani è stato un mito, e l’ interpetazione eccellente. Sto riguardando tutte le repliche de ” La piovra” a mezzogiorno su Rai Premium…le ricordavo così così ma adesso le seguo con un senso diverso ed è stata una serie molto, ma molto importante. Senza considerare l’ innumerevole mole di attori bravissimi che son passati per di lì.
ps: La De Sio interpretava una giornalista che la mafia invece la subiva…pensare vent’ anni dopo cos’ ha combinato ne ” L’ onore e il rispetto”…una grande!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.