7
marzo

Le Pagelle della Settimana Tv (27/02-5/03/2017). Promosso Montalbano. Bocciati Lemme a C’è Posta e il no a Maradona

zingaretti commissario montalbano

Luca Zingaretti

Promossi

10 a Il Commissario Montalbano. Ormai quasi non fa più notizia. E’ la serie più amata, seguita e forse meglio realizzata del piccolo schermo. L’impressione è che dopo 30 capitoli, il segreto stia più nel come che nel cosa racconti al pubblico.

8 alla tenuta di Che Dio Ci Aiuti. D’accordo, non è la fiction perfetta, impianto vecchio (mediato però dalla linea giovane) e storie che si ripetono, però va dato atto alle avventure di Suor Angela di avere una capacità di fidelizzazione ancora elevata (è giunta alla quarta stagione!), e di aver conquistato anche un pubblico young.

7 a Paolo Bonolis a Standing Ovation. Il conduttore corre in soccorso della collega di scuderia Antonella Clerici e il risultato è un simpatico intermezzo. Peccato che sia stato protagonista di un momento a sè, non direttamente legato al format da lanciare.

6 alla prima di Fratelli di Crozza. L’atteso debutto del comico ligure sul Nove strappa qualche sorriso ma non è all’altezza di quello che era lecito attendersi vista l’occasione (per maggiori info clicca qui). A regnare è stata principalmente la noia.

Bocciati

5 a Michele Placido. A Berlino, davanti ad una platea internazionale, l’attore e regista, chiamato a presentare Suburra, lancia più di una frecciata alla Rai che, in teoria, avrebbe il merito di aver co-prodotto quella fiction che è la prima produzione originale italiana di Netflix. Da uno che ha interpretato Padre Pio ci aspetteremmo più clemenza nell’analisi dello stato italiano della serialità.

4 all’ospitata di Alberico Lemme a C’è Posta per Te. Il people show è un successo e non aveva bisogno di regalare grande visibilità ad un personaggio così discusso che sì accende l’attenzione ma non a livelli tali da poter rappresentare un valore aggiunto per la trasmissione.

3 a Il Belle delle Donne… Alcuni Anni Dopo. Peggio di così era difficile immaginarlo: Mediaset e Ares hanno sprecato una grande occasione nel cercare di rinverdire una fiction cult. Per la serie piove sul bagnato: fatale altresì la scelta di iniziare con un primo capitolo, molto più brutto di quelli venuti dopo.

2 allo stop last minute della Rai a Diego Armando Maradona a Ballando con le Stelle. Perchè danneggiare così il programma di intrattenimento di punta dell’azienda? Ma soprattutto il motivo qual è?

1 al coming out mediatico di Eva Grimaldi e Imma Battaglia. Tutto programmato, tutto stabilito. Anche le prime smentite e le reticenze iniziali erano false. Che brutta storia (altre info qui).



Articoli che potrebbero interessarti


DE FILIPPI_PRIMA PUNTATA C'E' POSTA PER TE 2017
Le Pagelle della Settimana TV (6-12/3/2017). Promossi C’è Posta Per Te e MasterChef. Bocciati Ceccherini e il daytime in convento di Rai2


de filippi conti sanremo
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (9-15/01/2017). PROMOSSO IL ‘COLPACCIO MARIANO’ DI CARLO CONTI, BOCCIATO IL BELLO DELLE DONNE


masterchef, erica e cannavacciuolo
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (29-02/06-03/2016). PROMOSSI MONTALBANO E CANNAVACCIUOLO, BOCCIATI L’EPIC FAIL DI SKY E LA CHIUSURA DEI CANALI DOC DI PREMIUM


C'è posta
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (25-31/01/2016). PROMOSSI C’E’ POSTA E IL PARADISO DELLE SIGNORE, BOCCIATI I VIP SENZA SOLDI

6 Commenti dei lettori »

1. roberto ha scritto:

7 marzo 2017 alle 16:42

Mattia concordo su tutto tranne il 7 a Bonolis: io lo avrei dato alla Carlucci che nonostante la Rai le abbia remato contro è scesa in campo in prima persona, e gli ascolti sono perfino saliti. Quando si dice che uno ci mette l’anima in quello che fa.



2. roberto ha scritto:

7 marzo 2017 alle 16:42

Mattia concordo su tutto tranne il 7 a Bonolis: io lo avrei dato alla Carlucci che nonostante la Rai le abbia remato contro è scesa in campo in prima persona, e gli ascolti sono perfino saliti. Quando si dice che uno ci mette l’anima in quello che fa.



3. sboy ha scritto:

7 marzo 2017 alle 16:54

Bonolis è un fuoriclasse e con la Clerici formano una coppia spassosissima, con lui che la percula in continuazione. E’ questa la Clerici che mi piace e che credo piaccia di più agli italiani. Ma la sua ospitata, diciamoci la verità, agli ascolti è servita ben poco (del contrario facciamoglielo credere solo a Presta). Se un programma non piace l’ospite può fare ben poco.
Da fan della Sanguinaria sono rimasto deluso dall’ospitata di Lemme. EVITABILE



4. Vince! ha scritto:

7 marzo 2017 alle 18:19

Ma non si è ancora capito perché i piani alti della Rai hanno fermato Maradona?



5. Luca ha scritto:

7 marzo 2017 alle 19:31

In un’altra nazione civilizzata uno come Lemme sarebbe al gabbio…altro che televisione
Vergognosa la De Filippi



6. pippo scassa ha scritto:

10 marzo 2017 alle 22:38

Bonolis? le puerpere rischiano l’aborto, gli alcolisti anonimi si riattaccano alle bottiglie, i ludopatici si giocano la pensione in una botta sola, lo spread schizza a 700 mentre i barconi dei migranti, anche se semi affondati, tornano indietro a remi…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.