19
ottobre

I CESARONI 5: RADDOPPIANO ALLA DOMENICA E SFIDANO TERRA RIBELLE 2

I Cesaroni

Manca poco più di un mese al termine del periodo di garanzia autunnale e tra Rai e Mediaset la guerra degli ascolti è ancora aperta. Il leggero vantaggio in prima serata messo a segno da Canale5 in queste prime settimane, grazie ad un azzeccato mix di fiction ed intrattenimento (unito all’evento Celentano), potrebbe presto essere facilmente recuperato da Rai1. La rete diretta da Mauro Mazza è pronta, infatti, a riguadagnare la leadership degli ascolti schierando nei prossimi giorni diverse fiction di successo. Alle seguitissime vicende ad alta quota di Un Passo dal Cielo, si andranno ad aggiungere quelle sentimentali e nostalgiche di Questo nostro amore con Neri Marcorè e Anna Valle, e quelle tutte bucoliche di Terra Ribelle 2– Il nuovo mondo, queste ultime in partenza già la prossima domenica.

Un bel problema per la rete ammiraglia Mediaset, che proprio in questi giorni deve fare i conti con i disastrosi risultati ottenuti dal reboot di Dallas, con il tiepido riscontro di Ris Roma 3, e con una Squadra Antimafia 4 che, orfana della sua eroina Claudia Mares, potrebbe perdere qualche fedele telespettatore. Per cercare di arginare i danni, in particolare alla domenica, da sempre giornata nera per la rete, Canale5 ha deciso di chiamare in soccorso I Cesaroni che, seppur sofferenti nella sfida del venerdì con Tale e Quale show, continuano a vantare uno zoccolo duro di affezionati.

Toccherà dunque alla famiglia della Garbatella fronteggiare le gesta del bel Rodrigo Guirao Diaz alle prese con nuove avventure ambientate questa volta nella pampa argentina. Domenica alle 21,10 su Canale 5 andranno in onda due nuovi appuntamenti nei quali assisteremo al ritorno in casa di mamma Lucia, il personaggio interpretato da Elena Sofia Ricci. La donna si è, infatti, resa conto di amare ancora Giulio (Claudio Amendola) e di non poter stare senza di lui. La famiglia di nuovo unità potrà così festeggiare serenamente il Natale. Dopo il salto le anticipazioni dei due episodi.

Nel primo episodio dal titolo Mai al tappeto, Giulio (Claudio Amendola) fa visita di Ricky (Paolo Gasparini), un ex pugile con cui si era battuto tanti anni prima. Ora Ricky intende organizzare un incontro amichevole che ben presto assume però tutt’altra connotazione. Nel frattempo Lucia (Elena Sofia Ricci) tenta di dire a Fabrizio (Vanni Corbellini) che ama ancora Giulio, ma ciò non è facile. Invece Elena, da poco rientrata a Roma, crea difficoltà alla relazione tra Alice (Micol Olivieri) e Francesco (Alessandro Tersigni). Diego (Beniamino Marcone) affronta il passato e deve fare un favore a Granchio (Tommaso Arnaldi).

Nel secondo episodio, intitolato Un passo alla volta, Ezio (Max Tortora) è accusato di aver rubato dei soldi nel garage di Barilon (Giancarlo Ratti), mentre Diego (Beniamino Marcone) è l’unico disposto ad aiutare il meccanico a dimostrare di essere innocente. Lucia (Elena Sofia Ricci) e Alice (Micol Olivieri) tornano a vivere a casa Cesaroni, così tutti insieme festeggiano il Natale. Mimmo (Federico Russo) vuole andare assolutamente in Sicilia da Andy, mentre Maya (Nina Torresi) riceve la visita a sorpresa di Jay (David Paryla), il suo fidanzato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Le Tre Rose di Eva 4
Le Tre Rose di Eva 4: anticipazioni settima puntata di giovedì 14 dicembre 2017


Un Passo dal Cielo 4 - Gianmarco Pozzoli e Alice Mangione
Un Passo dal Cielo 4: anticipazioni settima puntata di giovedì 2 marzo 2017


Pechino Express 2016
PECHINO EXPRESS 2016, SETTIMA TAPPA: NESSUN ELIMINATO. COSTANTINO LANCIA UN’ALTRA FRECCIATINA AL GF VIP


Sabrina Ferilli 2
RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE: ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA – MERCOLEDI 19 OTTOBRE 2016

7 Commenti dei lettori »

1. amazing1972 ha scritto:

19 ottobre 2012 alle 23:50

era andata bene fino a pochi giorni fa,ora iniziano le cretinate. non dico che i cesaroni non possano fare un risultato decente domenica,anzi,ma cosi si può rischiare di abbassare la media della serie,fino ad ora apprezzabile.



2. matte ha scritto:

20 ottobre 2012 alle 09:08

Canale 5 ha trionfato fin ora ee ora tocca alla rai a stappare un po di champagne!!!!

Canale 5 deve tirare fuori dal magazzino anche la pellicola campione d’incassi Benvenuti al sud (programmata per domenica scorsa, invece… un film di verdone!!).
Poi c’è la fiction con raul bova COME UN DELFINO che potrebbe metterla al venerdì contro conti.
I cesaroni spostarli al martedì (dallas ovviamente su rete 4 dopo l’ascolto penoso di settimana scorsa), lunedì invariato con squadra antimafia (che ben se ce terra ribelle un 16- 18 di share dovrebbe sempre farlo, dovrebbe!!)
Poi comunque la rai poteva iniziare gia da inizio settembre i suoi pezzi forti, ad esempio poteva gia trasmettere un passo dal cielo 2 e poi nardone.



3. dok188 ha scritto:

20 ottobre 2012 alle 09:11

Perchè non hanno messo benvenuti al sud?



4. ROSS ha scritto:

20 ottobre 2012 alle 10:03

I CESARONI 5 possono arginare (forse!) TERRA RIBELLE 2, ma penso che comunque non si smuovano, e anzi scendano, dal 19% che conquistano al venerdì sera.



5. Lucas ha scritto:

20 ottobre 2012 alle 10:20

Complimenti a Donelli per aver rovinato l’ennesima fiction di successo facendola crollare sui 4 milioni e mezzo (stesso discorso per i Ris).

Contro Terra ribelle sarà un suicidio!

Vergogna Donelli



6. marcodesantis ha scritto:

20 ottobre 2012 alle 11:44

concordo con Lucas…….terra ribelle, la 1astagione è stato un grosso successo….cereto, la rai, prima di proporre la seconda stagione avrebbe dovuto rifare la 1a x rinfrescare la memoria ai telespettatori e magari conquistarne di nuovo( questa estate era l’ideale)….cmq suicidio sarà domenica x i cesaroni



7. Gey ha scritto:

21 ottobre 2012 alle 18:21

Martedì, se non erro, inizierà la nuova stagione “Grey’s anatomy”, in onda su La7. Povero “Dallas”!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.