26
aprile

CANALE 5 GIOCA D’ATTACCO NEL FINALE DI STAGIONE: I CESARONI AL LUNEDI, PUNTATA SPECIALE DI MAI DIRE GF IN PRIME TIME. RAIUNO SULLA DIFENSIVA RIMANDA PINOCCHIO

I Cesaroni, Gialappa’s Band, Pinocchio

Manca poco più di un mese al termine del periodo di garanzia primaverile e così pur di raggiungere i famigerati obiettivi di rete i broadcaster nostrani compiono le ultime mosse a loro disposizione per cercare di sopraffare o difendersi dall’ agguerrita concorrenza. Si preparino, dunque, gli spettatori del piccolo schermo ad assistere alle ennesime variazioni di palinsesto e e a nuove produzioni in onda. Come spesso successo in questa stagione, è Canale 5 la rete maggiormente attiva dal punto di vista strategico. Sull’ammiraglia del Biscione, infatti, archiviato il Grande Fratello, il flop di Bellissima e il mezzo flop della Fattoria, entrambi accorciati di una puntata, troveranno spazio nel mese di maggio la nuova edizione dello Show dei record (qui le anticipazioni sulla prima puntata) dal 30 aprile, le miniserie in sei puntata Piper dall’ 8 maggio, L’Isola dei Segreti (quattro puntate) dal 12 maggio e una sorpresa che ha del clamoroso. 

Domenica 3, infatti, dopo anni di “gavetta notturna”, la Gialappa’s Band e il Mago Forest approdano in prima serata con Mai dire Grande Fratello che in puntata speciale tra filmati vecchi e inediti della casa più spiata del Belpaese ospiterà tutti gli ex reclusi. Scelta, questa, che appare azzeccata su tutti i fronti meno quello del giorno della messa in onda; Canale 5, infatti, avrebbe fatto forse meglio,  in una serata difficile come quella di domenica (da settembre la rete non è mai riuscita ad imporsi), ad affidarsi ad un programma sì di sicuro successo ma che potesse altresì coprire tutti gli slot domenicali fino al termine della garanzia. Le alternative avrebbero, a nostro parere, ben potuto essere rappresentate dallo Show dei Record (considerati anche gli ascolti non esaltanti del competitor del giovedì Butta la Luna 2) e i Cesaroni 3. Quest’ultima alternativa, però, non è più praticabile poichè per la fiction di Canale 5 è già in programma una variazione di palinsesto: dal 4 maggio, infatti,  dalla tradizionale collocazione del venerdì i Cesaroni si sposteranno al lunedì allo scopo di sfidare e vincere la temibilissima concorrenza di Raiuno che, come di consueto, proporrà la seconda parte della miniserie di turno.

Lo spostamento della serie ambientata nel quartiere romano della Garbatella, al fine di controprogrammare la fiction Rai, appare assai comprensibile pur destando un certo stupore, considerate le precedenti dichiarazioni del direttore di Canale5, Massimo Donelli, che solo pochi mesi fa, quando tutti credevano che la scelta di spostare Amici al martedì contro X Factor fosse dovuta alle necessità di arginare il talent di Raidue, il direttore si è giustificato dicendo “ Noi ci tariamo su Raiuno e la nostra regola è di non avere mai fiction contro fiction perché è un investimento importante da proteggere: così abbiamo spostato Ris e Maria”.

Inoltre c’è “la questione bambini”. Lo stesso Donelli, tempo fa, aveva spiegato che la collocazione del venerdì era stata studiata proprio per favorire i più piccini, che durante il fine settimana hanno il permesso di andare a letto più tardi.

Ma se in casa Mediaset lo spostamento della fiction sbanca ascolti ha provocato reazioni tutto sommato trascurabili (unica conseguenza di rilievo potrebbe essere rappresentata dallo spostamento, dal lunedi al mercoledi, di Cupido, nuovo show della Panicucci al debutto il 6 maggio prossimo), in casa Rai si è optato per una strategia di reazione basata sulla difesa.

Consci dello zoccolo duro di aficionados dei Cesaroni, i vertici di Viale Mazzini hanno preferito rinviare alla prossima stagione Pinocchio, mega produzione, inizialmente prevista per il 3 e il 4 maggio, che la TV di Stato ha deciso ”non bruciare” preservando i notevoli investimenti economici di cui è stata oggetto. A sfidare i Cesaroni ci sarà invece una fiction in due puntate su Enrico Mattei con Massimo Ghini, originariamente prevista per la settimana successiva. Ancora, dunque, un ennesimo rinvio cautelativo in casa Rai dopo quelli di Una Voce Particolare, talent sui tenori condotto da Veronica Maya che ad occhio e croce prometteva di ripercorrere i (ne)fasti di Incredibile e di Parenti Talenti di Elisa Isoardi, anche se ad onor del vero pare che in questi ultimi casi si tratti più di vere e proprie cancellazioni.



Articoli che potrebbero interessarti


Bonolis
CHI HA INCASTRATO PETER PAN AL GIOVEDI SERA. I CESARONI TRASLOCANO AL MARTEDI


Io Canto
FERMI TUTTI IO CANTO SI SPOSTA AL VENERDI AL POSTO DE I CESARONI


I Cesaroni
CANALE5 SOSPENDE LE REPLICHE DI 1 CONTRO 100: I CESARONI IN PRESERALE AL POSTO DEL QUIZ. MARATONA PER IL FINALE DI WOMEN’S MURDER CLUB


Ponte genova crollato
Crollo del ponte a Genova: le variazioni di palinsesto di oggi

15 Commenti dei lettori »

1. iLollo ha scritto:

26 aprile 2009 alle 10:04

La giustificazione di Donelli è falsa e assurda visto che hanno messo antimafia contro Rex e ora cesaroni vs fiction: hanno paura di RaiDue



2. Zoro! ha scritto:

26 aprile 2009 alle 10:08

cose da pazzi spostare i cesaroni al lunedì’, ma dico non hanno spaventato dal netto calo che ebbe lo scorso anno con un solo epidodio e lo spostamento al giovedi??????
cioè ma sembra che lo facciano apposta per poterlo far calare, certamente il lunedì non avrà mai più gli ottimi ascolti che ha avuto il venerdì, di lunedì calerà certamente al 100%, poi anche amici spostato di martedì la semifinale fece meno di altre puntate, poi dicono che non vogliono mettere fiction contro fiction e dicono che avevano spostato squadra antimafia per non farlo scontrare con la fiction, invece poi lo mettono contro la fiction, stessa cosa desso con i cesaroni, ma davvero non ci prendessero in giro, tutti hanno capito che spostarono amici per contrastare x-factor, speriamoc he lo show dei record rimanga sempre al gioved’ che è un’ottima collocazione
mai dire grande fratello in prima serata su canale 5????per di più di domenica?????????????flop sicurissimo, soprattutto se lo trasmettono dopo settimane che è finito il gf, basti vedere che il concerto di amici dopo più di 3 settimane dalla fine della trasmissione ha floppato di brutto, mentre se lo avessero fatto dopo una settimana molto probabilmente no!!!!!!!
vedremo come andranno le nuove fiction!



3. ph99 ha scritto:

26 aprile 2009 alle 11:07

Come al solito Donelli si contraddice di continuo e come al solito dimostra che l’obbiettivo principale di Canale5 non è programmare per i telespettatori ma controprogrammare per fare più danno possibile al Competitor,guadagnando il più possibile..Questa volta Canale5 rischia di non vincere neanche la Garanzia primaverile e nel mese di maggio sconvolgerà ancora tutto il suo palinsesto,per la “gioia” dei sui spettatori.



4. elia ha scritto:

26 aprile 2009 alle 12:02

Ma la serie de ” I Liceali” è stata eliminata definitivamente?
Non era prevista la seconda serie a Maggio?



5. Zoro! ha scritto:

26 aprile 2009 alle 12:32

elia

sarà stata rimandata a settembre!!!!



6. Marco82 ha scritto:

26 aprile 2009 alle 17:04

davide ma che quiz andrà al posto del milionario?????

dal sondaggio qui vince tira e molla che a me piacerebbe rivedere



7. Davide Maggio ha scritto:

26 aprile 2009 alle 22:47

@ Marco82: non sono ancora riusciti a decidere. E a quanto pare se non dovesse arrivare una scelta entro questa settimana si rischia di mandare in onda repliche di telefilm.



8. STE ha scritto:

26 aprile 2009 alle 23:50

tanto già da qualche domenica ci stanno deliziando con le repliche in daytime. in questo sono dei professionisti.



9. emanuele ha scritto:

27 aprile 2009 alle 09:25

mediaset adotta tutte le strategie migliori per salvaguardarsi…però donelli certe affermazioni se le può anche risparmiare!..è solo simbolo di una grande incoerenza!!!! prima lo spostamento di amici per non avere lo scontro fiction fiction…….ora lo spostamento dei cesaroni al lunedi, giorno della settimana dedicato alle fiction di raiUno!….incoerenza pura!….



10. Andrea80 ha scritto:

27 aprile 2009 alle 10:45

Visto l’andamento generale e i deludenti risultati auditel, penso che presto Donelli andra’ a casa!!!



11. Mattia Buonocore ha scritto:

27 aprile 2009 alle 11:05

@ Andrea 80 cmq c’è da dire che Canale 5 rischia di vincere la garanzia primaverile, se non erro dovrebbe essere in leggero vantaggio su Raiuno.



12. erodio76 ha scritto:

27 aprile 2009 alle 13:17

Non riescono a decidersi sul preserale??
Poveretti, non ne hanno avuto il tempo dopo tutte le novita’ di quella fascia!!



13. giulia ha scritto:

27 aprile 2009 alle 14:18

Grandissimi Gialappi! Meriterebbero un TeleGattone speciale per i commenti all’Azzungo di Gianluca Zito! Se non l’avete ancora visto, godetevelo su You Tube ! Il riso fa buon sangue. :)



14. simosimo83 ha scritto:

27 aprile 2009 alle 22:07

Concordo sull’incoerenza di Donelli: quando era direttore di TVSC appoggiava i lettori criticando i direttori di rete che continuavano a modificare i palinsesti mancando di rispetto ai telespettatori. Ora che è lui stesso direttore di rete sta facendo peggio di tutti gli altri!



15. alessadra.b. ha scritto:

22 giugno 2009 alle 14:27

siete babbi tutti



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.