1
maggio

TRA SOAP E DOCU-REALITY, LA TV BRITANNICA SDOGANA L’EUTANASIA

Emmerdale (soap Itv)

L’eutanasia torna ad occupare le cronache di tv e giornali. Il prossimo 12 maggio, infatti, gli ultimi momenti della vita di Gerald, un uomo di 84 anni malato di cancro, andranno in onda sul canale britannico Bbc One. Una morte ripresa dalle telecamere lo scorso primo gennaio, quando l’uomo si è spento circondato dai propri familiari. La sua morte sarà l’ultimo episodio di un ciclo di quattro puntate di Inside the Human Body, un programma che si prefigge di raccontare la vita dal momento del concepimento fino alla morte.

La puntata ha già creato parecchie polemiche in Gran Bretagna, dove le accuse d’insensibilità e spettacolarizzazione del dolore hanno puntualmente raggiunto la Bbc. I responsabili del programma, che nei mesi scorsi hanno visitato una serie di ospizi e centri che si occupano di malati di cancro con l’obiettivo di trovare qualcuno che fosse disposto a lasciarsi riprendere negli ultimi momenti di vita, difendono la linea editoriale della trasmissione dichiarando fondamentale il non fuggire di fronte al concetto di morte.

La morte a favore di telecamere, era in realtà già apparsa sul piccolo schermo, non senza polemiche anche in passato. Prima ancora dell’anziano Gerald, anche Craig Ewert nel 2008 si era lasciato riprendere in un video-documentario per la rete satellitare Sky Real Lives. Il docente inglese, paralizzato da una sclerosi laterale amiotrofica, scelse di togliersi la vita con il suicidio assistito, facendo insorgere gruppi contro l’eutanasia e l’autorità per le trasmissioni televisive.

Non solo tv verità, sempre in Gran Bretagna, l’eutanasia arriverà anche nel mondo delle soap opera. Tra amori, tradimenti e scandali, in Emmerdale, storica soap ambientata nell’omonima cittadina del West Yorkshire, uno dei protagonisti, il giovane Jackson Walsh, interpretato dall’attore Marc Silcock, rimasto paralizzato in seguito ad un incidente automobilistico, inizierà a manifestare la volontà di morire. Il personaggio uscirà di scena con un suicido assistito, in cui la madre e la fidanzata lo aiuteranno ad ingerire una dose letale di una sostanza disciolta in acqua.

Le anticipazioni sulle prossime puntate della serie, anche se non ufficialmente confermate, hanno creato da subito un acceso dibattito. Principale preoccupazione, il messaggio negativo che potrebbe arrivare agli 8 milioni di telespettatori che seguono quotidianamente la soap in onda dal 1972 ed attualmente trasmessa dall’emittente Itv. Non che i protagonisti di Emmerdale possano essere in genere presi ad esempio per attitudini e condotte di vita, ma gli scandali e vizi da sempre al centro della soap, a quanto pare, sembrano preoccupare meno della tanto discussa dolce morte.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


fedez
Fedez, il caso Rai finisce sulla BBC


Morte del Principe Filippo, Fox News
Morto il Principe Filippo. Il commentatore Fox News: «Colpa di Harry e Meghan». Logo a lutto per la BBC


Diana Spencer
BBC, inchiesta interna sull’intervista choc a Lady Diana. Interviene il principe William


Planets - Rai 4
The Planets: Rai4 trasmette la docuserie BBC sul Sistema Solare

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.