19
maggio

SE RUDY ZERBI “RUBA” IL MESTIERE A PAPA’ MENGACCI…

La notizia è di quelle che, pur incuriosendoci, non ci sorprenderebbe più di tanto non fosse altro che per il fatto che il mondo televisivo è da sempre territorio privilegiato per figli d’arte che si barcamenano tra una trasmissione e l’altra al grido di… mi manda papà. Basti pensare, ad esempio, all’ultima edizione dell’Isola dei famosi che ha visto tra i suoi partecipanti una categoria ad hoc formata proprio dai discendenti d’illustri personaggi del mondo dello spettacolo, i cosiddetti figli d’arte.

Se il figlio in questione però si chiama Rudy Zerbi ed è il personaggio emergente del momento visto il successo personale guadagnato con Italia’s got Talent e le sue incursioni discografiche ad Amici la questione cambia di molto. A dare i natali al giurato più cattivo della televisione nostrana è stato, infatti, come rivelato dall’ultimo numero di Novella 2000, niente meno che Davide Mengacci, il bonario presentatore televisivo che da anni si diletta tra i “Fornelli d’Italia” di ReteQuattro. Dov’e’ lo scoop? Non ci sarebbe nulla di rilevante se non fosse per il fatto che questa parentela è stata, nel corso degli anni, se non nascosta, di certo non pubblicizzata come ci saremmo aspettati.

Gia’ sei anni fa, Mengacci, in un intervista al settimanale Chi, parlando dei suoi figli nominò un certo Rudy, glissando sulla sua professione probabilmente per non intraciare il percorso che l’allora Presidente della Sony stava percorrendo all’interno della casa discografica visto che molti avrebbero potuto malignare su una presunta raccomandazione dovuta a questa parentela. Lo stesso Zerbi, che usa, forse proprio per smentire le potenziali malelingue, il cognome materno, in una recente intervista radiofonica, pur parlando di un papà “che lavora in tv” non ne ha mai voluto fare il nome, tanto da aver scatenato su internet una vera e propria caccia all’uomo.


Ora che il “mistero” è svelato ci è molto più chiara la familiarità che Zerbi ha con il mezzo televisivo che ha dimostrato di saper gestire con grande disinvoltura, probabilmente proprio per il fatto di aver respirato l’aria dello spettacolo già in tenera età visto la lunga carriera ed esperienza di Mengacci a Mediaset. Che le sue ultime frequenti incursioni negli studi televisivi e, soprattutto, la recente rescissione del suo contratto con la Sony siano preludio di una nuova carriera davanti alla telecamere?

Papà Mengacci è avvertito: in casa c’è un altro, agguerritissimo, concorrente…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Davide Mengacci e Anna Moroni
Ricette all’italiana: Davide Mengacci e Anna Moroni riaccendono i fornelli di Rete4


Loredana Bertè - Amici 2019
Amici 2019: la Bertè si scaglia contro i professori e chiede ‘più potere al pubblico’


Elettra Lamborghini Amici
Amici 2019, Elettra Lamborghini tiene una masterclass: «Essere se stessi è la carta vincente»


Davide Mengacci e Anna Moroni - Ricette all'Italiana
Ricette all’Italiana raddoppia (in onda prima e dopo il Tg4) e si affida ad Anna Moroni

28 Commenti dei lettori »

1. lauretta ha scritto:

19 maggio 2010 alle 15:12

per me onestamente è stata una notizia sconvolgente..! Ho bisogno un attimo per riprendermi…



2. mcooo ha scritto:

19 maggio 2010 alle 15:26

ma davvero???
O_o



3. Daniele Pasquini ha scritto:

19 maggio 2010 alle 15:29

La somiglianza è notevole. Sono rimasto a bocca aperta. Notizia inaspettata.



4. Davide Maggio ha scritto:

19 maggio 2010 alle 15:29

Ragazzi, noi lo sapevamo da tempo ma non ci abbiamo mai voluto credere :D Invece…



5. Viavai2 ha scritto:

19 maggio 2010 alle 15:31

@Davide maggio
rudy zerbi è stato riconosciuto da mengacci?



6. Clà ha scritto:

19 maggio 2010 alle 15:34

O__O ma davvero??? e perkè uno mengacci e l’altro zerbi??



7. Davide Maggio ha scritto:

19 maggio 2010 alle 15:36

@ Clà: e perche’ non leggi i post? :D



8. zia-assunta ha scritto:

19 maggio 2010 alle 15:50

Meglio come presentatore che come discografico.
Ma è figlio illegittimo?



9. Sabrina Herrera ha scritto:

19 maggio 2010 alle 16:29

non ci posso credere :o eppure uno che s’intende cosi di cucina come mengacci, mi sa che ha fatto crescere il figlio con yogurt scaduti, perchè altrimenti non mi spiego la sua acidità da zitella



10. Clà ha scritto:

19 maggio 2010 alle 16:36

adesso ho letto ;)



11. Nedda ha scritto:

19 maggio 2010 alle 16:52

:-oooooooooo …oddio mi viene da ridere!!! x-D in effetti si somigliano molto! ma non ho capito non sono in buoni rapporti? cmq l’isola anche quest’anno ha fatto tendenza con i figli di!! ;-)



12. emy ha scritto:

19 maggio 2010 alle 16:59

veramente non ci avrei mai mai mai mai mai mai pensato!!!

ma pensa te!!



13. axer ha scritto:

19 maggio 2010 alle 17:55

Sono ancora incredulo…..



14. Zoro! ha scritto:

19 maggio 2010 alle 18:15

cavolo, Zerbi quindi è il figlio di Mengacci, non lo sapevo!



15. Elena ha scritto:

19 maggio 2010 alle 19:42

Cavolo Davide che scoop. Non me l’aspettavo. Mengacci è simpatico, ma il figlio è come una zanzara… insopportabile!



16. chris_85to ha scritto:

19 maggio 2010 alle 19:43

sono sconvolto O.O



17. lauritas ha scritto:

19 maggio 2010 alle 21:27

… … … … … …



18. Raffa ha scritto:

20 maggio 2010 alle 07:27

la vita sentimentale di Mengacci deve essere stata abbastanza movimentata, non so se la seconda o terza moglie è una regista



19. Lauretta ha scritto:

20 maggio 2010 alle 14:12

Caspita! Che notiziona! Ma quindi Rudy è il fratello di Matteo Mengacci! Matteo è il secondo figlio di Mengacci, anche lui è stra simpatico (anzi sarebbe bello vederli tutti e tre insieme!!!!)



20. Alex_ZX ha scritto:

20 maggio 2010 alle 14:40

Si, io ho conoscituo proprio Matteo e Rudy una sera in discoteca a Milano, troppo forti!



21. Lucas ha scritto:

20 maggio 2010 alle 14:40

Se andate a leggere su Radio Music Smile, ci sono tre articoli frechi freschi che riguardano Zerbi da far impallidire tutti…:))



22. Antonella ha scritto:

20 maggio 2010 alle 15:18

A Britain’s Got Talent la nuova star è una cantante di 81 anni. A Italia’s Got Talent per fortuna, grazie al pubblico, ha vinto una cantnte lirica di grande talento. Ma se fosse dipeso dagli autori forse avrebbe vinto la cubista sessantaseienne o i culi che ballano. Dico questo perchè era capitato un professionista di livello, Franco Bolignari, che è il mito di generazioni intere poichè ha interpretato la canzone “Crudelia De Mon” nel film di W. Disney “La carica dei 101″. Ebbene i 3 giudici lo hanno elogiato sprofondandosi in complimenti ed entusiasmi e lo hanno promosso con 3 sì enormi. Non dico che meritasse di vincere, ma almeno che la sua prestazione venisse trasmessa, ma invece non è mai andata in onda. scelta degli autori, non certo del pubblico italiano che quel video non l’ha mai visto. Ma possibile che la produzione non abbia saputo cogliere l’occasione di presentare un personaggio così bravo, elegante, sobrio – sono state le parole di Maria De Filippi – già, forse troppo elegante per chi sceglie di eleggere a talento italiano le anziane cubiste, i culi che ballano i rutti che cantano. Complimenti!



23. mats ha scritto:

20 maggio 2010 alle 16:52

@Antonella: onestamente se non ci fossero stati Angela e i culi ballanti non avrei visto le semifinali… hanno giustamente inserito nella rosa finale sia talenti ordinari come cantanti e ballerini sia gente che faceva anche un po’ ridere… sennò che strazio



24. Stefy ha scritto:

20 maggio 2010 alle 17:05

Trovati

http://www.settetrezero.com/teo17.html

Che dite? Si assomigliano?



25. Minatore ha scritto:

20 maggio 2010 alle 18:36

Secondo me si…
Anche inquesta foto(l’avevo vista tempo fa ma non sapvo fosse Rudy):
http://www.730streetwear.com/730/events/events51.html



26. Sandrina ha scritto:

7 giugno 2010 alle 17:59

Mah, secondo me si! :-)



27. Renato ha scritto:

25 giugno 2013 alle 14:10

Sveglia!!! Zerbi è il cognome dell’uomo che sposò sua madre.



28. Fan di Zerbi ha scritto:

18 luglio 2015 alle 15:59

Dopo due anni ancora non mi sono ripreso…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.