18
agosto

Coronavirus: la TV che fatica a rispettare le regole

Tg1

Le indicazioni sull’utilizzo della mascherina e il rispetto del distanziamento sociale valgono anche in televisione? A quanto pare no, verrebbe da dire. Nonostante le ultime restrizioni e l’aggravarsi della situazione negli ultimi giorni, continuano le “sviste”  del piccolo schermo. Se all’interno degli studi televisivi, salvo alcuni “casi eccezionali” (ad esempio l’abbraccio di Mara Venier e Romina Power a Domenica In), le regole vengono rispettate, i problemi sorgono ogni qual volta si esce tramite collegamenti e servizi.

Si parte lunedì 17 agosto con un servizio di Agorà Estate sulle discoteche. L’inviato Fabio Trappolini, all’interno della discoteca di Sistiana, intervista alcune ragazze sui contagi nelle sale da ballo, indossando la mascherina nella maniera errata, sotto il naso. Poco dopo su Rai 1 Valerio Scarponi, inviato di C’è Tempo Per, è in collegamento da un circolo per anziani di Rimini dove non vengono rispettate le regole; tre signori giocavano a carte senza mascherina e delle signore hanno ballato per Anna Falchi senza rispettare il distanziamento sociale. Alle 13:00 linea al Tg5 che intervista, all’interno dell’aeroporto di Milano, una signora con la mascherina abbassata. Mezz’ora dopo infrazione anche al Tg1, in diretta dall’aeroporto di Fiumicino con l’inviata Silvia Balducci che indossa una mascherina che le scende sotto il naso; verso la fine del collegamento l’inviata si accorge e la riporta sopra, in modo da indossarla nella maniera corretta.

Nella giornata di oggi, è nuovamente C’è Tempo Per a non rispettare le regole: l’inviato Paolo Notari, in collegamento da Pesariis, intervista il signor Amanzio senza l’utilizzo della mascherina e il rispetto della distanza; sul finale del collegamento i due se ne vanno abbracciandosi ed è il conduttore, Beppe Convertini, a dover ricordare al suo inviato di rispettare la distanza. Anche il Tg1 delle 13:30 ci casca nuovamente durante un servizio da Modica, in cui l’inviata Eleonora Mastromarino intervista a distanza ravvicinata senza utilizzare la mascherina, che preferisce tenere sotto il mento.

Tanta leggerezza, forse troppa, da una televisione che non fa altro che raccontare l’emergenza sanitaria, ricordando giustamente ai telespettatori di rispettare le regole, salvo poi essere la prima a commettere errori. Giustificabili soltanto in pochi casi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Barbara D'Urso
Barbara D’Urso mostra come mettere e togliere una mascherina su richiesta di un medico del San Raffaele – Video


Barbara Palombelli
Coronavirus, Barbara Palombelli mostra come realizzare una mascherina fai da te – Video


Tv7
Tv7: il programma anticipa la seconda ondata ed entra in Rianimazione


soliti ignoti amadeus
Soliti Ignoti: confermato lo speciale di domenica in diretta

3 Commenti dei lettori »

1. luca_parma ha scritto:

19 agosto 2020 alle 07:46

Analisi azzeccatissima, complimenti! Trovo veramente scandaloso ed irriverente, soprattutto nei telegiornali, parlare tanto dell’epidemia, dell’aumento dei contagi, e poi, gli stessi giornalisti sono incapaci di rispettare e far rispettare ai loro intervistati le regole elementari. Il principe di questi “faccio a modo mio” è il giornalista del tg1 Massimo Mignanelli, l’ambasciatore della pashmina, il quale, vagando ogni giorno da un posto ameno all’altro della penisola, non è MAI rispettoso delle regole. Inizia il servizio e poco dopo eccolo che compare intervistando il tizio locale di turno, quasi sempre senza mascherina o con la mascherina abbassata. Ha a disposizione la giraffa ma, di fatto, sta appiccicato al suo intervistato.
Come è d’obbligo nelle aziende private, anche nelle redazioni, evidentemente, servirebbe un “responsabile del protocollo di sicurezza” affinché possa vigilare su queste violazioni.



2. aleimpe ha scritto:

19 agosto 2020 alle 10:57

Silvia Balducci, E’ una nuova arrivata al TG1, viene da RaiNews, vero ?



3. alex ha scritto:

20 agosto 2020 alle 10:51

@aleimpe sì è vero e prima ancora dalla TGR Marche



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.