28
settembre

Stracult Live Show: la nuova stagione in diretta con Andrea Delogu e Fabrizio Biggio

Stracult Live Show

G Max - Andrea Delogu - Marco Giusti - Fabrizio Biggio

Cambia la forma ma la sostanza è la stessa. Da stasera riparte il magazine di cinema ideato da Marco Giusti che per la nuova stagione si trasforma in Stracult Live Show. Il  contenitore, in onda dal 2000, continuerà ad ospitare i protagonisti del grande schermo, in diretta su Rai2, tutti i giovedì a partire dalle 23.30. Tra le novità la doppia conduzione di Andrea Delogu e Fabrizio Biggio, entrambi già alla guida del programma ma in edizioni diverse e qui per la prima volta insieme.

Accanto ai due padroni di casa e allo storico ‘patron’ della trasmissione, confermati nelle vesti di inviati The Pills, al secolo Matteo Corradini, Luca Vecchi e Luigi Di Capua, in diretta dalle sale cinematografiche. In studio, invece, torneranno gli interventi del rapper G Max, il contributo del gruppo musicale Statale 66, e un’inedita generazione di critici pronti ad occuparsi delle pellicole più recenti e dei casi della settimana, insieme agli attori e agli autori dei film in programmazione. Infine, ospiti ’stracult’ del passato e del presente (provenienti dal mondo cinema italiano) andranno ad accomodarsi tra i personaggi degli animati divani.

Questo nuovo ciclo sarà in onda fino al 10 maggio 2018. Fra i protagonisti del primo appuntamento: Beppe Fiorello e Dino Abbrescia, in uscita, proprio oggi, con Chi m’ha visto, Leonardo Di Costanzo, regista de L’Intrusa, e Dagmar Lassander, interprete di molti film cult come Piedone l’Africano e W la foca. Nel corso della diretta, sono previsti collegamenti con il Milano Film Festival, per conoscere i film in concorso e gli appuntamenti della rassegna dedicata al cinema indipendente.



Articoli che potrebbero interessarti


Fabrizio Biggio - Stracult
Stracult: al via con Fabrizio Biggio la stagione estiva. Gli ospiti della prima puntata


stracult
STRACULT RIPARTE DA NINO FRASSICA


Indietro Tutta - 30 e Lode
Indietro tutta 30 e l’ode: Rai2 omaggia lo storico varietà con Arbore e Frassica


Beppe Fiorello e Mimmo Lucano, sindaco di Riace
Riace, indagato il sindaco pro-migranti. La Rai blocca la fiction su di lui con Beppe Fiorello

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.