20
luglio

Bbc, pubblicati nomi e compensi delle star più pagate. Ecco quanto guadagnano

Chris Evans, Bbc

Il più pagato è il conduttore radiofonico, che non disdegna la tv, Chris Evans, che guadagna più di 2,2 milioni di sterline, seguito dal collega televisivo Gary Lineker. La Bbc è stata di parola: ha fatto i nomi e le cifre. Rispondendo ad una formale richiesta del governo di Londra, l’emittente del servizio pubblico britannico è stata costretta a rendere noto l’elenco dei suoi dipendenti che guadagnano più di 150mila sterline (circa 180mila euro) l’anno. Il provvedimento, analogo a quello che alcuni vorrebbero applicare alla Rai, ha riguardato 96 persone, tra cui alcuni nomi noti al pubblico.

Come anticipato, a guidare la classifica dei più pagati dalla Bbc è lo speaker radiofonico Chris Evans (conduttore senza successo nel 2016 di Top Gear), il cui stipendio si attesta tra i 2,2 e i 2,5 milioni di sterline l’anno. Se dovessimo fare un parallelismo con l’Italia, sarebbe lui il più vicino agli oltre 2 milioni di euro annui che la Rai elargirà a Fabio Fazio. Al secondo posto compare l’ex calciatore Gary Lineker, che oggi conduce Match Of The Day su Bbc One: compenso tra 1,75 milioni e 1,8 milioni di sterline. Graham Norton, che conduce il suo omonimo show su Bbc One, ogni anno intasca invece tra 850 mila e 900 mila sterline. La busta paga del giornalista Huw Edwards – presentatore della diretta del matrimonio tra William e Kate – si aggira tra 550 mila e 600 mila sterline. Compenso tra le 200 mila e le 250 mila sterline per l’ex Doctor Who Peter Capaldi, per lo storico giurato dell’edizione inglese di Ballando con le Stelle Bruno Tonioli e per il “contributor” Gary Barlow e la collega giudice Dannii Minogue.

La relazione divulgata dalla Bbc – come si evince dai dati riportati – suddivide le retribuzioni per fasce e non rivela gli importi esatti elargiti. I dati, inoltre, non distinguono tra le persone pagate per più lavori all’interno della Bbc e quelle pagate per un solo impegno. Sono anche assenti eventuali guadagni percepiti da altre emittenti o attività commerciali. L’elenco esclude poi le star pagate tramite società di produzione indipendenti: ciò significa che alcuni big della Bbc, come il divulgatore scientifico David Attenborough o il conduttore di Top Gear Matt LeBlanc, non compaiono.

Un dato interessante riguarda il fatto che due terzi delle star più pagate siano uomini. La donna più pagata, la co-conduttrice dell’edizione inglese di Ballando con le Stelle Claudia Winkleman, guadagna tra 450 e 500 mila sterline: meno di un quarto del compenso di Chris Evans. Questo aspetto ha generato un dibattito nell’opinione pubblica britannica, tanto che sull’argomento è intervenuto anche il Primo Ministro Theresa May.

Abbiamo visto come la Bbc sta pagando le donne meno degli uomini per fare lo stesso lavoro. Voglio che le donne siano pagate ugualmente

ha dichiarato la premier britannica intervenendo alla radio.

Intanto, le notizie d’Oltremanica riaccendono il dibattito interno sugli stipendi elargiti dal servizio pubblico di Viale Mazzini. E c’è chi torna a chiedere che la Rai segua l’esempio della Bbc.

La trasparenza non è un principio astratto, si può applicare praticamente e lo dimostra quanto fatto oggi dalla Bbc che ha pubblicato gli stipendi di manager e star oltre le 150mila sterline. Noi invece continuiamo a non sapere ufficialmente quanto prendono i vari Vespa, Fazio e compagni. La Rai faccia lo stesso

ha attaccato Dalila Nesci, deputata del MoVimento 5 Stelle in commissione di Vigilanza Rai.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sir David Clementi, BBC
Bbc come la Rai: polemiche sui compensi dei conduttori. E c’è chi pensa al «tetto stipendi»


Fabio Fazio.
Fabio Fazio su Rai1: pronto un super accordo da 11,2 milioni di euro con «eventuale Sanremo»


monica maggioni
CdA Rai: i compensi delle star supereranno il tetto dei 240mila euro. Via libera alle deroghe


Bruno Vespa
Bruno Vespa scrive al CdA Rai per il tetto-compensi: «Tra un Fazio che si occupa di Falcone e un Vespa che fa una puntata su Ballando, chi è l’artista e chi il giornalista?»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.