6
novembre

SCHERZI.TV: CON FRANK MATANO, LAMENTECONTORTA, L’INVASIONE DELLE WEB-STAR ARRIVA SU SKYUNO

LAMENTECONCORTA FRANK MATANO SKYUNO SKY SCHERZI.TV

Con lo sbarco di un video di Laura Scimone a Quelli che il Calcio, potremmo dire che è ormai ufficiale quanto avevamo quasi profetizzato in seguito all’ospitata di Rosaria Mannino a C’è Posta per Te: i fenomeni del web piacciono così tanto da non poter essere ignorati dalla tv.

E’ il caso di Francesco “Frank” Matano, in arte “Lamentecontorta“, che grazie ai suoi scherzi telefonici filmati e caricati su youtube, è arrivato a farsi notare prima dalle Iene, e poi, come vi avevamo anticipato, dalla piattaforma satellitare di Sky. Il ventenne ha dalla sua una faccia che buca lo schermo, una simpatia che ha già conquistato moltissimi fans sia su youtube che su facebook, e un’intraprendenza notevole, che lo ha portato a comparire prima su Italia1 come Iena, poi a Scalo76, ospite di Francesco Facchinetti, e adesso su Skyuno, dove esordisce con un programma tutto dedicato ai suoi scherzi. Il giovane italo-americano conquista così un primo spazio tutto suo nel piccolo schermo, anche se, è innegabile, le potenzialità per progetti più ampi sono notevoli.

In attesa che il programma cominci con una sua programmazione regolare, Skyuno ha deciso di far conoscere Francesco al grande pubblico, e di “testare il terreno” con delle pillole promozionali; in onda da lunedì, infatti, vedremo a rotazione degli spezzoni di alcuni suoi scherzi telefonici, con relative reazioni delle malcapitate vittime, che serviranno a creare l’attesa per il nuovo prodotto che, c’è da scometterci, piacerà molto al popolo della rete. E proprio gli internauti non hanno mancato di dare il proprio appoggio alla nuova avventura de “Lamentecontorta“, che si chiamerà (molto banalmente) Scherzi.Tv.

L’appuntamento con le pillole di Scherzi.Tv è ogni giorno alle 09:55, 13:55, 20:55 e 23:55 a partire da lunedì 9 novembre. L’invasione delle web-star sembra essere soltanto agli inizi.



Articoli che potrebbero interessarti


Concorrente XFactor
X FACTOR 5: STASERA LA SECONDA PUNTATA COL PRIMO SCONTRO TRA LA VENTURA E UN CONCORRENTE (VIDEO)


Gli Sgommati tornano questa sera su SkyUno
GLI SGOMMATI: NUOVI PERSONAGGI E PROMO IRRIVERENTI PER LA NUOVA STAGIONE


Corrado Guzzanti su Skyuno
CORRADO GUZZANTI NEI PANNI DI GIULIO TREMONTI STASERA SU SKYUNO (VIDEO)


Skyuno
SKYUNO: LA PROGRAMMAZIONE E’ GENERALISTA, L’AUDITEL MENO. A SETTEMBRE RECORD PER MIKE E ALESSANDRA AMOROSO

8 Commenti dei lettori »

1. gattoso ha scritto:

6 novembre 2009 alle 13:04

ma non ha niente da fare?



2. Davide Maggio ha scritto:

6 novembre 2009 alle 13:23

Personalmente, tra i vari scherzi che ha fatto, mi fanno ridere solo un paio.



3. Peppe ha scritto:

6 novembre 2009 alle 15:34

A me invece piace molto, ma mi sembra esagerato dargli un programma tutto suo! Certo vanno bene le pillole, ma non so quanto possa durare un programma di scherzi suoi….. Alla lunga stanca!!!!!!



4. BIG SISTER ha scritto:

6 novembre 2009 alle 15:39

è fortissimo e prima o poi devono accorgersi anche di willwosh e di maddalena, altri due che su youtube sono famosissimi….. fortissimi anche se diversissimi fra loro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :)



5. federica ha scritto:

6 novembre 2009 alle 16:50

Quella con l’insegnante di Inglese è carina ;o)



6. Anonimo ha scritto:

29 novembre 2009 alle 18:09

Bravo “lamentecontorta”, se lo merita propio un programma tutto suo. Peccato che non ho sky, e quindi non lo posso guardare in tv :’(

Un incoraggiamento per lui, mi rallegra sempre con i suoi scherzi!!



7. Scherzi telefonici ha scritto:

6 maggio 2010 alle 12:45

E’ un genio questo ragazzo!



8. adriano ha scritto:

30 luglio 2010 alle 15:00

a me piacciono molto oedì,vecchia sorda,bambino rompicojones e quello con francesco facchinetti



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.