14
ottobre

HOMELAND 3: LA LATITANZA STA PER FINIRE

Homeland 3

Claire Danes

E’ un film lungo 12 puntate, straordinaria metafora dell’America contemporanea che continua a oscillare tra gli eccessi. Esaltazioni e gogne pubbliche in un paese che, per rimarginare le ferite dell’11 settembre, è alla perenne ricerca di un colpevole; un capro espiatorio di errori che hanno ben più profonde e diramate radici.

Homeland 3 al via su Fox

Tutto questo, e non solo, è Homeland – Caccia alla Spia, serie cult dove la tensione narrativa ed emotiva va di pari passo con una sceneggiatura-capolavoro e interpretazioni da brivido. Tra gli artefici del successo della spy story, impossibile non annoverare Claire Danes (vincitrice di 3 Emmy e di 4 Golden Globe), nei panni dell’agente dei servizi segreti Carrie Mathison, e Damian Lewis (vincitore di un Golden Globe e un Emmy) in quelli di Nicholas Brody, ex prigioniero di guerra ora braccato dalle forze dell’ordine con l’accusa di terrorismo. Homeland 3 prenderà il via stasera – 14 ottobre 2013 – con un doppio episodio in prima visione assoluta e in prime time su Fox (canale 111 di Sky) a poche settimane dalla messa in onda in USA. In America il terzo ciclo di episodi ha debuttato su Showtime lo scorso 29 settembre con la premiere più vista di sempre. Tuttavia la serie pluripremiata non ha mai potuto godere di ascolti plebiscitari nè in patria nè Italia dove è confinata su Fox.

Homeland – dove eravamo rimasti

La seconda stagione di Homeland si era chiusa con un attentato (l’esplosione della macchina di Brody) che, perpetrato durante la commemorazione del vice presidente Walden, aveva ucciso centinaia di persone, tra cui numerosi vertici dell’Agenzia. Brody  - che diventa il principale sospettato della strage – e Carrie si salvano per puro caso mentre Saul se la cava perché in quel momento si trova su una nave in alto mare, intento a presidiare il funerale di Abu Nazir. Aiutato da Carrie, Brody è costretto a fuggire e diventa il ricercato numero uno; Saul, suo malgrado, deve prendere il posto di Estes a capo della CIA.

Homeland 3 – Anticipazioni e Trama

Il racconto di Homeland riparte circa tre mesi dopo l’attentato che ha distrutto la sede della CIA. Brody è ancora latitante e non lo vedremo nei primi due episodi. Saul (Mandy Patinkin) sta lavorando a un piano per contrastare i terroristi ma i suoi tentativi di rimettere in piedi la CIA subiscono un brusco arresto, quando Carrie diventa destinatario di un’inchiesta del senato americano. Nel frattempo umiliata e completamente abbandonata dal corpo dei Marines, la famiglia di Brody si trova ad affrontare le difficoltà di una vita da sospettati.

Homeland 3 – I Trailer (Video)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


HOMELAND 4
HOMELAND 4: C’E’ UNA NUOVA MINACCIA IN MEDIO ORIENTE. DA STASERA SU FOX AL VIA L’ERA POST BRODY


The Americans
THE AMERICANS: NELLA TERZA STAGIONE LA FAMIGLIA JENNINGS E’ A RISCHIO PIU’ CHE MAI


homeland-4x12
HOMELAND 5 CI SARA’. I DIPLOMATICI PAKISTANI CONTRO LA SERIE


presentazione palinsesti Sky
GRUPPO FOX 2014/2015: ARRIVANO DUE NUOVI CANALI, MATT DILLON E SIMONA VENTURA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.