16
agosto

PALIO DI SIENA 2013 IN DIRETTA SU RAI5. RAI2 PREFERISCE I POLIZIESCHI ALL’ENNESIMA REPLICA

Palio di Siena

Come da tradizione si rinnova questo pomeriggio l’appuntamento con il Palio di Siena, la storica corsa equestre che vede in competizione le varie contrade della cittadina toscana. Dopo il Palio di Provenzano svoltosi il 2 luglio, e conclusosi con la vittoria della contrada dell’oca, è la volta del Palio dell’Assunta. Un appuntamento imperdibile non solo per i senesi, pronti a riversarsi a Piazza del Campo, ma anche per i tanti appassionati che potranno seguire la corsa grazie alla diretta Rai.

La telecronaca dell’evento, affidata come sempre alla giornalista del Tg1 Susanna Petruni e a Maurizio Bianchini, sarà trasmessa per la prima volta su Rai5 a partire dalle 18.15. La scelta di non trasmettere il Palio sui primi 3 canali della Rai ma sulla rete culturale diretta da Massimo Ferrario, è stata presa dalla tv di Stato per poter seguire con calma tutte le fasi del Palio senza particolari vincoli sulla durata della messa in onda.

La trasmissione dell’evento inizierà, infatti, 50 minuti prima dell’ingresso a Piazza del Campo dei cavalli. Una scelta condivisibile, anche se val la pena sottolineare che nel pomeriggio di Rai2, rete su cui il Palio di Siena lo scorso 2 luglio portò un ascolto di ben 1.031.000 ascoltatori (7.01%), attualmente vanno in onda soltanto polizieschi all’ennesima replica, la cui cancellazione per un giorno non avrebbe comportato certo particolari problemi.

Ricordiamo che la corsa del Palio consiste in 3 giri della piazza medioevale su di una pista in tufo tracciata all’interno dell’anello sovrastante la conchiglia. Si comincia dalla Mossa, formata da 2 canapi all’interno dei quali vengono disposte 9 contrade in un ordine stabilito da un sorteggio. Quando vi entra l’ultima, detta la rincorsa, viene abbassato il canape anteriore e formalizzata la partenza. Ottiene la vittoria la Contrada il cui cavallo, anche senza fantino, arriva primo al termine dei 3 giri. La contrada vincitrice deve come primo impegno visitare la Cattedrale per il “Te Deum” di ringraziamento; il premio sarà il tradizionale drappellone di seta – il palio – quest’anno dipinto da due artisti senesi.

Di seguito l’elenco delle contrade  partecipanti:

Lupa: è la contrada che non vince da più tempo (24 anni e 45 giorni)

Torre: tra quelle che hanno vinto più volte (44)

Bruco: vincitore per 37 volte, l’ultima nel 2008.

Chiocciola: la contrada che ha vinto di più, dopo l’Oca (51)

Aquila: la vittoria manca da 21 anni e 44 giorni

Nicchio: il successo non arriva da 15 anni

Oca: è la contrada vincitrice dell’ultima corsa

Onda: ha vinto il 2 luglio 2012

Tartuca: il 16 agosto 2010 ha ottenuto il successo nella corsa

Selva: ha vinto in 37 corse.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Wild Italy
Wild Italy: su Rai5 una riserva naturale che svela le meraviglie della Penisola


Logo_Rai_Sport
Rai: nuovi loghi e animazione per i canali tematici (foto)


Elio opera
Elio narra L’Opera Italiana su Rai5


roberto benigni
UNA SERATA CON ROBERTO BENIGNI: RAI5 FESTEGGIA SANTO STEFANO CON IL COMICO TOSCANO

11 Commenti dei lettori »

1. giemmegi ha scritto:

16 agosto 2013 alle 11:33

Bene!
Grazie infinite Rai2.
Nel luogo ove vivo, non si prendono i canali tematici della Rai.
Ho atteso con trepidazione questo giorno e mi perderò il Palio.
Purtroppo non ho il satellitare.
RAI MATRIGNA.



2. aleimpe ha scritto:

16 agosto 2013 alle 11:45

Ai tempi di Frajese il Palio faceva 5 milioni di telespettatori su Rai 1…



3. simone ha scritto:

16 agosto 2013 alle 12:07

aleimpe…
una volta anche il ciclismo faceva ascolti…
ormai in italia non lo calcola nessuno…
anzi la maggior parte lo vorrebbero eliminare per il maltrattamento degli animali…
è gia’ tanto che lo diano in televisione…



4. NicolaN ha scritto:

16 agosto 2013 alle 12:36

C’è un grave errore… la contrada vincitrice del Palio dell’Assunta del 2012 è Valdimontone e non la Tartuca :)
La Tartuca non vince dal 2010



5. Alessandro ha scritto:

16 agosto 2013 alle 13:01

Grazie rai che dopo i mondiali di nuoto e atletica maltratti pure il palio di Siena, grazie rai che hai fatto sparire il ciclismo e ora fai sparire pure il palio, grazie rai che meno ci dai e più ci chiedi, grazie rai che hai mille canali ma una copertura pessima a livello di DDT (infatti non vedo rai5 perciò addio palio). Però potrei avere una risposta da qualcuno: perché, mi chiedo da molto tempo, perché diamine paghiamo il canone? Per favore qualcuno risponda!



6. rexantony90 ha scritto:

16 agosto 2013 alle 17:34

Condivido in pieno il commento n. 3 di Simone, dipendesse da me non solo non trasmetterei il palio su alcuna rete, abolirei proprio la manifestazione… complimenti a raidue, peccato che per quei quattro gatti che lo seguono si debbano comunque spendere risorse pubbliche per le riprese…
Appunto per il commento n.5: il digitale terrestre non si abbrevia in DDT,ma DTT



7. Diegoz ha scritto:

16 agosto 2013 alle 19:51

Sinceramente esprimo un parere positivo sul passaggio integrale del palio su Rai 5. A parte gli ascolti, l’appeal e tutti gli annessi e connessi, una diretta unica no-stop senza dover saltellare da un canale all’altro è nettamente meglio che vederselo smozzichettato tra le 3 reti per la lunga attesa prima della partenza. Una volta tanto una cosa fatta bene



8. LucaZ ha scritto:

18 agosto 2013 alle 16:28

Rai2 fa quello che fa Italia1 con Dragon Ball e I Simpson, fin quando attirano pubblico, verrano trasmessi



9. Gianni ha scritto:

18 agosto 2013 alle 16:34

Bella stronzata!
Per la prima volta in vita mia mi sono perso un Palio.
Perchè? Perchè non essendo su Rai2 non l’ho neanche incrociato per caso facendo zapping!

l’avranno visto in 5.
Mia madre che lo segue sempre il giorno dopo mi dice : Ma non doveva esserci il Palio?
Le ho detto che era su Rai5 e lei neanche sa che canale è Rai5.

Brava Rai! Ti dimentichi che il tuo pubblico ormai ha 80 anni e oltre il canale 9 del telecomando neanche ci va! Furbi che siete.



10. Stefania ha scritto:

3 maggio 2014 alle 23:45

Spero che quest’anno il Palio sia su Rai2. Sono d’accordo con il commento 9. Anche per me è la prima volta che mi sono persa un Palio in vita mia.
Si sa già cosa accadrà quest’anno?



11. Stefania ha scritto:

25 giugno 2014 alle 00:19



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.