Palio di Siena



16
agosto

Palio di Siena 2019 in diretta su Rai 2

Palio di Siena 2019

Palio di Siena 2019

Lo storico appuntamento con il Palio di Siena intratterrà questo pomeriggio, a partire dalle 18.15, i telespettatori di Rai 2. La giornalista Annalisa Bruchi, in collegamento da Piazza Del Campo, condurrà infatti la telecronaca della celebre corsa di cavalli, in cui non mancheranno gli approfondimenti storici sull’evento, attraverso filmati ed interviste inedite ai protagonisti. Per tale ragione, parteciperà alla diretta anche Giovanni Mazzini, esperto in storia medievale (epoca in cui è nata la tradizione).




16
agosto

Palio di Siena 2017: telecronaca in diretta su Rai2 dalle 18.15

Palio di Siena

Palio di Siena

Come tradizione, anche in questo 16 agosto 2017 torna in tv lo storico appuntamento con il Palio di Siena. Dopo il Palio della Madonna di Provenzano (svoltosi lo scorso 2 luglio), l’appuntamento, alle 18.15 su Rai2, è con il Palio dell’Assunta. In collegamento da Piazza del Campo la giornalista Annalisa Bruchi, originaria proprio di Siena, racconterà la celebre corsa dei cavalli, coadiuvata da Maurizio Bianchini, memoria storica delle edizioni della manifestazione senese. La telecronaca sarà arricchita da interviste ai protagonisti e contributi filmati, mentre la regia sarà affidata a Riccardo Domenichini.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


16
agosto

PALIO DI SIENA: OGGI IN DIRETTA SU RAI2

Palio di Siena

L’estate di Rai2 torna ad ospitare anche quest’anno il Palio di Siena in diretta, a partire dalle 18.05 di oggi, 16 agosto 2014. La diiretta dell’appuntamento, con il contributo del Consorzio per la tutela del Palio di Siena, si terrà da Piazza del Campo di Siena. La telecronaca della corsa dei cavalli, momento clou della storica manifestazione senese sarà affidata a Susanna Petruni e Maurizio Bianchini con la regia di Riccardo Domenichini.

Palio di Siena in diretta su Rai2. Le Contrade in gara

Torna a poco più di un mese dalla corsa di luglio, vinta dalla contrada del Drago, il Palio di Siena che il 16 agosto viene corso in onore della Madonna Assunta: la Contrada vittoriosa sul Campo avrà dunque come primo impegno la visita alla Cattedrale per il rituale Maria Mater di ringraziamento. A contendersi la vittoria saranno Drago, Giraffa, Pantera, Civetta, Valdimontone, Leocorno, Aquila, Bruco, Selva e Chiocciola. Ben sette le Contrade che correranno per la seconda volta nell’anno, e fra queste il Drago che dopo il successo di luglio può ambire al “cappotto”, evento rarissimo che in quest’occasione sarebbe il primo del secolo. Due le coppie di rivali, tradizionalmente impegnate non solo per la vittoria ma anche per impedire il successo dell’avversaria.

Le dieci protagoniste dovranno superare la consueta quantità di ostacoli, architettare sottili strategie e soprattutto garantirsi la protezione della fortuna, che sempre giuoca un ruolo determinante. È stata infatti la sorte, pochi giorni prima del palio, a decidere il cavallo su cui ogni Contrada potrà contare. Sarà ancora la sorte a stabilire l’ordine di ingresso alla “mossa” ed ancora la fortuna dovrà aiutare Contrade e fantini in ogni momento della corsa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes





2
luglio

PALIO DI SIENA 2013: IN DIRETTA SU RAI 2 (E IL 16 AGOSTO SU RAI 5)

Palio di Siena

Torna puntuale il doppio appuntamento che si rinnova ogni anno con il Palio di Siena, che si corre il 2 luglio (Palio di Luglio) in onore della Madonna di Provenzano e il 16 agosto (Palio di Mezzo Agosto) in onore della Madonna Assunta. La città senese, dunque, si riversa in Piazza del Campo, così come la Rai, pronta anche quest’anno a garantire la diretta tv di entrambe le corse.

L’appuntamento odierno scatta alle 18.45 su Rai 2 e saranno ancora una volta le voci di Susanna Petruni e Maurizio Bianchini ad accompagnare il telespettatore nella telecronaca della storica corsa dei cavalli. Lunga, come da tradizione, la fase pre-corsa, arricchita anche da immagini e contributi registrati, rispetto al minuto e poco più in cui le contrade compiono i tre giri previsti, capaci di tenere con il fiato sospeso una città intera.

Vince il cavallo che “taglia” per primo il traguardo, anche qualora risulti privo del suo fantino. Queste le dieci contrade chiamate a correre la Carriera (così viene chiamata la corsa): Valdimontone, Pantera, Oca, Civetta, Istrice, Lupa, Torre, Leocorno, Onda (vincitrice in carica del Palio di Luglio) e Nicchio.


16
agosto

PALIO DI SIENA 2012: TELECRONACA IN DIRETTA SU RAI2 DALLE 18,15

Palio di Siena

Questo pomeriggio come da tradizione si rinnova l’appuntamento con il Palio di Siena, la celebre corsa equestre che vede in competizione le varie contrade della cittadina toscana. Dopo il Palio di Provenzano svoltosi il 2 luglio, è la volta del Palio dell’Assunta. La telecronaca, in onda su Rai2 a partire dalle 18.15, sarà ancora una volta affidata alla giornalista del Tg1 Susanna Petruni e a Maurizio Bianchini.

Le contrade che partecipano alla corsa sono: Civetta, Tartuca, Drago, Selva, Onda Valdimontone, Istrice, Giraffa, Leocorno e Pantera. Alla Contrada vincitrice sarà assegnato il Drappellone dipinto in questa occasione dal pittore Francesco Clemente. L’uscita dei cavalli dal Cortile del Podestà, che all’ordine del Mossiere Bartolo Ambrosione correranno in Piazza del Campo, è prevista per le 19.00.

Ricordiamo che la corsa del Palio consiste in 3 giri della piazza medioevale su di una pista in tufo tracciata all’interno dell’anello sovrastante la conchiglia. Si comincia dalla Mossa, formata da 2 canapi all’interno dei quali vengono disposte 9 contrade in un ordine stabilito da un sorteggio. Quando vi entra l’ultima, detta la rincorsa, viene abbassato il canape anteriore e formalizzata la partenza. Ottiene la vittoria la Contrada il cui cavallo, anche senza fantino, arriva primo al termine dei 3 giri.